rimproverarsi

rim|pro|ve|ràr|si
v.pronom.tr. e intr.

CO
1. v.pronom.tr., rimproverare a se stesso: rimproverarsi una grave mancanza
2. v.pronom.intr., biasimarsi: rimproverarsi per le proprie mancanze
3. v.pronom.intr., spec. in frasi negative, provare rimorso, rammaricarsi: non avere nulla da rimproverarsi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.