ripartizione

ri|par|ti|zió|ne
s.f.
1635;


CO
1a. il ripartire, il ripartirsi e il loro risultato; suddivisione, distribuzione: effettuare, fare una ripartizione, ripartizione dei compiti; ripartizione degli oneri fiscali, ripartizione degli utili; ripartizione del carico, del peso: distribuzione uniforme su strutture portanti, fondamenta, veicoli
1b. ciascuna delle parti in cui si ripartisce qcs.: controllare ognuna delle ripartizioni della quota
2. TS ammin. nell’amministrazione pubblica, ciascuno dei settori di attività con competenza specifica in cui viene suddivisa un’amministrazione
3. TS mat. in matematica elementare, divisione di una grandezza in un numero di parti in base a una determinata legge; ripartizione proporzionale: divisione in base a una determinata proporzione
4. TS telecom. nella comunicazione automatica, complesso dei collegamenti delle linee o degli organi sulle uscite dei gruppi di selezione | la disposizione delle linee o degli organi che ne consegue
5. TS ling. in statistica linguistica, distribuzione in ciascun testo di una determinata parola presente con una certa frequenza in una serie di testi che costituiscono l’insieme analizzato; uniformità massima della ripartizione: quando la parola compare in ciascuno dei testi; uniformità minima di ripartizione: quando la parola appare in un solo testo
6. TS arald. divisione dello scudo in tre o più campi mediante due o più linee | ciascuno dei campi così suddivisi

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.