1riso

|so
s.m.
av. 1320; lat. *ŏrўzu(m), var. di oryza, dal gr. óruza, di origine iranica.


 AU 

1. AU pianta erbacea molto diffusa in tutto il mondo, di origine orientale, che viene coltivata in terreni ricoperti da uno strato d’acqua e produce uno dei cereali fondamentali per l’alimentazione umana: coltivare, tagliare il riso, le piantagioni di riso del Vercellese | TS bot.com. pianta erbacea annuale della famiglia delle Graminacee (Oryza sativa), con stelo sottile e cavo, foglie lineari e infiorescenze a pannocchia raggruppate in spighette che, quando maturano, hanno come frutto numerose cariossidi ricche di amido
2. AU il seme commestibile di tale pianta, che opportunamente trattato si presenta come un piccolo chicco bianco e duro, molto usato per preparare vari tipi di vivande; spec. con valore collettivo, quantità di tali chicchi: riso brillato, raffinato, pilare il riso; chicco, grano di riso; un piatto di riso, minestra di riso, riso ai funghi, in brodo; risi e bisi, piatto tipico della cucina veneta a base di riso e piselli


Polirematiche

brusone del riso
loc.s.m.
TS bot.
b. provocato da un fungo parassita (Piricularia oryzae) che causa l’aborto e la caduta delle spighette del riso
carta di riso
loc.s.f.
CO
c. molto fine, ottenuta dalla lavorazione dello sparto
insalata di riso
loc.s.f.
CO
piatto a base di riso bollito, mescolato a vari ingredienti, come tonno, olive, uova sode, ecc. e condita con olio, sale e sim.
polvere di riso
loc.s.f.
OB
cipria
riso alla cantonese
loc.s.m.
TS gastr.
piatto tipico della cucina cinese, a base di riso, verdura e uova
riso all’inglese
loc.s.m.
TS gastr.
r. bollito condito con burro
riso comune
loc.s.m.
TS alim.
qualità di riso non molto duro, poco resistente alla cottura, indicato per la preparazione di minestre
riso fino
loc.s.m.
TS alim.
qualità di riso molto duro, resistente alla cottura
riso in cagnone
loc.s.m.
TS gastr.
=> riso in cagnoni
riso in cagnoni
loc.s.m.
TS gastr.
r. lessato in modo che i chicchi diventino gonfi e ben staccati, servito con condimento di formaggio e burro fuso o altro a seconda degli usi regionali
riso parboiled
loc.s.m.
TS alim.
r. trattato con vapore acqueo e poi essiccato sottovuoto per ridurre la fragilità dei chicchi, migliorare le qualità di cottura e favorire la ritenzione delle vitamine idrosolubili
riso perlato
loc.s.m.
TS alim.
r. mondato levigato e sbiancato in modo che acquisisca lucentezza e omogeneità
riso soffiato
loc.s.m.
TS alim.
r. i cui chicchi, gonfiati e resi croccanti con un particolare processo di riscaldamento, vengono utilizzati spec. mescolati al cioccolato
riso superfino
loc.s.m.
TS alim.
qualità di riso estremamente duro, molto resistente alla cottura
riso vestito
loc.s.m.
TS agr.
=> risone.
vino di riso
loc.s.m.
CO
sakè
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.