rubare

ru||re
v.tr.
av. 1294; dal germ. *raubōn, der. di *rauba “1bottino”, v. anche roba.


FO
1a. appropriarsi in modo illecito di beni o proprietà altrui: mi hanno rubato il portamonete, rubare i soldi a qcn.; i ladri hanno rubato gioielli e preziosi; di animali: la faina ruba le uova dai pollai | anche ass., commettere un furto: è stato sorpreso a rubare | rubare sul prezzo, sulla spesa, sul peso, sulla misura, alterando il conto o la quantità della merce venduta
1b. fig., allontanare e separare una persona da qcn. o dalla famiglia per averne l’affetto o l’amore: rubare il marito all’amica | sottrarre una persona cara: la morte lo ha rubato alla famiglia, all’affetto dei suoi cari
1c. fig., far perdere tempo a qcn., distogliendolo da un’attività urgente o importante: rubare due ore a qcn.; scusa, posso rubarti un minuto? | assorbire interamente il tempo disponibile: il lavoro mi ruba anche il tempo per la famiglia; rubare le ore al sonno, dedicandole al lavoro o ad altre attività
2. fig., attribuire a sé, far passare per proprio quanto appartiene ad altri: rubare le idee, i concetti; rubare lo stile
3. CO fig., ottenere con la frode o indebitamente: rubare il posto a qcn. | carpire, ottenere spec. con l’astuzia: rubare una confidenza a qcn.
4. BU fig., coprire alla vista, nascondere un luogo: la nebbia rubava il paesaggio
5. OB portare via qcn., rapire
6. OB saccheggiare, razziare, depredare
7. LE rapinare, spec. durante un’azione di brigantaggio: estimando lui dovere portar danari, seco deliberarono … di rubarlo (Boccaccio)

Polirematiche

rubare con gli occhi
loc.v.
BU
mangiare con gli occhi
rubare il cuore
loc.v.
CO
fare innamorare profondamente qcn.
rubare il fiato
loc.v.
TS mus.
=> rubare il respiro
rubare il mestiere
loc.v.
CO
1. fare indebitamente o inopportunamente qcs. che è di competenza altrui; rubare il mestiere al boia, giustiziare senza giudizio qcn. per una colpa commessa
rubare il respiro
loc.v.
TS mus.
prendere fiato a discapito del valore della nota precedente
rubare il tempo
loc.v.
TS mus.
eseguire un rubato
rubare il vento
loc.v.
TS mar.
di imbarcazione, mettersi sopravento impedendo a un altro natante di prendere il vento
rubare la mossa
loc.v.
TS sport
nell’ippica, partire prima del via | CO estens., anticipare l’azione di altri
rubare la vista
loc.v.
CO
spec. di edificio che si innalza davanti a un’altra costruzione, impedire o ridurre di molto la visuale che si godeva da quest’ultima
rubare lo stipendio
loc.v.
CO
percepire un compenso per un lavoro che non si sa svolgere o si svolge male, svogliatamente.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.