ruolo

ruò|lo
s.m.
1528; dal fr. rôle, dal lat. rotulus “1rotolo”.

FO
1a. catalogo, registro dove sono elencate per numero progressivo o per ordine alfabetico persone o cose di una determinata categoria o associazione
1b. elenco di persone facenti parte di un’impresa, di un’organizzazione, di un ente spec. pubblico: i ruoli dell’esercito, i ruoli del personale di un’amministrazione comunale
2. TS dir. registro in cui sono iscritte la cause giudiziarie secondo l’ordine cronologico in cui devono essere trattate
3. TS dir.trib. documento che reca per ciascun soggetto interessato la somma che gli deve essere pagata o che egli deve pagare a un determinato ente pubblico o privato: ruolo dei contribuenti
4. AU influsso o azione che una persona o un’istituzione esercitano in un gruppo o in un processo sociale: Cavour ebbe un ruolo fondamentale nell’unificazione italiana | mansione, funzione, dovere connesso con una condizione: dopo la morte del padre ha assunto il ruolo di capofamiglia
5. AU parte che un attore o un personaggio interpreta in un’opera teatrale, cinematografica o narrativa: il ruolo di Amleto, il ruolo del ribelle | nella commedia dell’arte, parte fissa che un attore aveva per le sue particolari attitudini all’interno di una compagnia: ruolo del primo attore, di amoroso
6. TS sociol. comportamento che un individuo assume all’interno della società, influenzato dalle norme che la comunità gli impone
7. TS sport compito che è attribuito a un giocatore in una squadra: gioca nel ruolo di ala

Polirematiche

di ruolo
loc.agg.inv.
CO
che è in pianta stabile, che ricopre nella pubblica amministrazione un posto fisso, ottenuto in seguito a concorso o al raggiungimento del punteggio necessario: insegnante di ruolo, funzionario di ruolo; anche loc.avv.: passare di ruolo
fuori ruolo
loc.agg.inv.
TS burocr.
che non ha ancora ottenuto i pieni titoli per esercitare una professione: insegnante f. ruolo; anche  loc.s.m. e f.inv. lo sciopero dei f. ruolo  
gioco di ruolo
loc.s.m.
TS giochi
g. da tavola o videogioco, in cui ciascun giocatore deve assumere un ruolo particolare (ad es. l’investigatore, l’assassino, ecc.)
immissione in ruolo
loc.s.m.
TS burocr.
assunzione stabile alle dipendenze di un’amministrazione
iscrizione a ruolo
loc.s.f.
TS dir.
nel processo civile, formalità mediante la quale una causa si collega burocraticamente all’ufficio giudiziario attraverso la sua iscrizione nel registro generale degli affari contenziosi civili
ruolo delle cause
loc.s.m.
TS dir.civ.
registro ove si iscrivono i nuovi procedimenti giudiziari di natura civile
ruolo organico
loc.s.m.
TS burocr.
composizione numerica ordinaria e ordinamento stabile del personale di una pubblica amministrazione
ruolo transitorio
loc.s.m.
TS burocr.
r. in cui eccezionalmente vengono posti gli impiegati non di ruolo in possesso dei requisiti occorrenti.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.