santo

sàn|to
agg., s.m.
1186 nell'accez. 1b; dal lat. sanctu(m), propr. p.pass. di sancīre “rendere sacro”.


FO
1a. agg., che è degno di venerazione religiosa: la santa Pasqua, la santa Eucaristia; luoghi santi | che ha attinenza con la divinità, sacro: santo altare, tempio santo; sante verità: quelle della Chiesa, del vangelo | che è appartenuto a un santo: una santa reliquia
1b. agg., s.m., che, chi è santo; spec., che, chi è stato canonizzato dalla Chiesa: culto dei santi, i santi martiri
1c. s.m., spec. con iniz. maiusc., unito a un nome proprio, può indicare il giorno in cui se ne celebra la festa, la chiesa che gli è intitolata, o la sua effige o raffigurazione: san Giovanni non è lavorativo, visitare San Pietro (abbr. s., S.) | per anton., il santo: a Padova, la basilica di Sant’Antonio | per indicare una via, una piazza, un quartiere: San Frediano, San Marco
1d. agg., che è dotato di santità: un santo profeta | unito spiritualmente a Dio perché vive nella sua grazia: le anime sante del paradiso
2a. s.m. CO fam., onomastico: oggi è il mio santo
2b. s.m. CO estens., il patrono di una città, il giorno in cui lo si festeggia: fiera, festa del santo; la festa stessa
3a. agg. FO ispirato da profonda fede, esemplare per virtù cristiana: una vita santa, santi propositi | fare una morte santa: morire in grazia di Dio
3b. agg., s.m. FO estens., che, chi è giusto, onesto, virtuoso; che, chi ha un animo buono, si distingue per altruismo e tolleranza: una santa donna, tuo marito è un santo
3c. agg. FO condivisibile, indubitabile: parole sante | utile, valido: un santo consiglio; efficace: un rimedio santo contro il mal di testa
4. agg. FO con valore pleonastico e rafforzativo: ho lavorato tutto il santo giorno, fatemi il santo piacere di stare zitti!
5. agg. FO estens., universalmente rispettato, che non si può violare o trasgredire di cui si sottolinea il significato morale e il valore etico: un santo giuramento, la santa memoria dei defunti
6. s.m. TS lit. => sanctus
7. s.m. BU chiesa | RE tosc., andare, entrare, rientrare in santo: di donna che dopo il parto ritorna in chiesa per la prima volta
8. s.m. BU gerg., nel linguaggio militare, parola d’ordine: dare, passare il santo

Polirematiche

a dispetto dei santi
loc.avv.
CO
contro la volontà altrui o di tutti; contro ogni verosimiglianza
acqua santa
loc.s.f.
var. => acquasanta
albero di sant’Andrea
loc.s.m.
TS bot.com.
pianta del genere Diospiro (Diospyrus lotus) originaria dell’Asia, che secondo la leggenda avrebbe fornito il legno per la croce di sant’Andrea
anno santo
loc.s.m.
TS eccl.
→ giubileo
avere un santo dalla propria
loc.v.
CO
riuscire a cavarsela in una situazione difficile: quel ragazzo deve avere un santo dalla sua
ballo di san Vito
loc.s.m.
1. TS neurol. malattia acuta del sistema nervoso caratterizzata da movimenti scoordinati e involontari
2. CO fig., avere il ballo di san Vito, muoversi continuamente, non riuscire a stare fermo, spec. per nervosismo o agitazione, ma anche solo per particolare vivacità
capa santa
loc.s.f.
var. => capasanta
cappa santa
loc.s.f.
var. => capasanta.
catena di sant’Antonio
loc.s.f.
CO
serie di lettere anonime che invitano a compiere atti di devozione per ottenere protezione, inviate a più persone che a loro volta devono spedirle ad altre sotto pena di incorrere in una disgrazia | estens., serie di lettere che invitano a versare una somma di denaro che verrà recuperata moltiplicata inviando ad altri una lettera analoga | fig., serie di avvenimenti che si susseguono senza interruzione
chiavi di san Pietro
loc.s.f.pl.
TS eccl.
simbolo dell’autorità spirituale della Chiesa cattolica
città del santo
loc.s.f.
CO
solo sing., per anton., Padova
città santa
loc.s.f.
CO
principale centro spirituale di una religione | solo sing., per anton., anche con iniz. maiusc., Gerusalemme
conchiglia di san Giacomo
loc.s.f.
TS zool.com.
=> capasanta.
congregazione del Sant’Uffizio
loc.s.f.
TS stor.
c. della curia romana istituita nel 1542 da Paolo III allo scopo di combattere l’eresia, avente competenza su tutte le questioni attinenti la fede e i costumi
cordone di san Francesco
loc.s.m.
CO
c. indossato dai francescani
corpo santo
loc.s.m.
TS stor.
nel Medioevo: insieme dei possedimenti terrieri di una chiesa o di una congregazione religiosa | nell'età  comunale: complesso dei beni di una città situati lungo le mura, obbligati a immunità ecclesiastiche | spec. in Lombardia e Piemonte: distretto, territorio di una città
Cristo santo
loc.inter.
CO
per esprimere, rabbia, ira, stupore e sim.: ma Cristo santo!, non fai mai quello che ti dico!
croce di san Giorgio
loc.s.f.
TS arald.
c. di colore rosso su sfondo d’argento
croce di sant’Andrea
loc.s.f.
1. TS viabil. c. a forma di X schiacciata | nella segnaletica stradale, c. che indica un passaggio a livello
2a. TS equit. ostacolo con tale forma
2b. TS arald. c. formata dalla sovrapposizione della banda e della sbarra
2c. TS edil. c. costituita da due aste disposte diagonalmente per rendere più rigida una struttura intelaiata o una maglia rettangolare o trapezoidale
di santa ragione
loc.avv.
CO
con violenza, con forza: menare, prendersele di santa ragione
durare da Natale a santo Stefano
loc.v.
CO
durare molto poco, avere una durata brevissima
erba di san Giovanni
loc.s.f.
TS bot.com.
pianta del genere Iperico (Hypericum perforatum), in Italia per lo più erbacea, con abbondanti secreti grassi
estate di san Martino
loc.s.f.
CO
1. periodo di bel tempo intorno all’11 novembre, giorno di san Martino
2. fig., temporaneo ringiovanimento di una persona di una certa età, spec. sul piano sentimentale
fabbrica di San Pietro
loc.s.f.
CO
lavoro che dura all’infinito.
far scappare la pazienza a un santo
loc.v.
CO
tenere comportamenti tali da mettere a dura prova la pazienza anche di persone che solitamente ne hanno tanta
fare san Martino
loc.v.
CO
colloq., traslocare
festa dei santi
loc.s.f.
CO
ognissanti
fiore di san Giuseppe
loc.s.m.
TS bot.com.
=> oleandro
fuoco di sant’Antonio
loc.s.m.
CO
nome comune della malattia cutanea di origine virale herpes zoster
fuoco di sant’Elmo
loc.s.m.
CO
manifestazione luminosa di elettricità, visibile sotto forma di velo incandescente, di pennacchio, ecc., che appare talvolta sulle cime degli alberi delle navi o in punta ad aste metalliche, dovuto a un effluvio elettrico che si verifica in seguito ad aumenti anomali del campo elettrico atmosferico
giorno dei santi
loc.s.m.
CO
ognissanti
giovedì santo
loc.s.m.
CO
g. della settimana santa, dedicato alla commemorazione dell’ultima cena degli apostoli.
guerra santa
loc.s.f.
1. TS stor. g. condotta in nome di ideali religiosi o per la conquista di luoghi sacri: la guerra santa dell’Islam | crociata
2. CO fig., azione, spec. collettiva, condotta con intransigenza in nome di principi morali, religiosi, politici ecc.
in santa pace
loc.avv.
CO
in solitudine, senza essere disturbato: lavorare in santa pace
lacrime di san Lorenzo
loc.s.f.pl.
CO
denominazione popolare del fenomeno delle stelle cadenti, visibili soprattutto la notte del dieci agosto, festa di san Lorenzo.
lega santa
loc.s.f.
TS stor.
l. promossa da Giulio II nel 1511 contro la Francia, cui aderirono la Spagna, l’Inghilterra e Venezia.
leone di san Marco
loc.s.m.
TS arald.
l. alato e diademato tradizionalmente raffigurato con un libro aperto fra le zampe, simbolo dell’evangelista Marco e della Repubblica di Venezia
lunedì santo
loc.s.m.
TS relig.
il lunedì che precede la Pasqua.
mandare in santa pace
loc.v.
CO
riuscire ad allontanare, a togliersi di torno qcn. con dei pretesti, spec. lasciandolo più o meno convinto di qcs.
mano santa
loc.s.f.
CO
fam., rimedio molto efficace; aiuto utilissimo; persona il cui aiuto, la cui collaborazione risulta molto utile: quell’insegnante è stato una mano santa per nostro figlio
mazza di san Giuseppe
loc.s.f.
TS bot.com.
1. => ligustro
2. => oleandro
mercoledì santo
loc.s.m.inv.
TS lit.
giorno della settimana santa in cui, durante la messa, si legge la passione secondo san Luca.
non sapere a che santo votarsi
loc.v.
CO
non sapere a chi rivolgersi in un momento di bisogno, come agire per risolvere una situazione difficile
notte di san Bartolomeo
loc.s.f.
TS stor.
quella che precede il 24 agosto del 1572, giorno di San Bartolomeo, in cui fu compiuta in Francia la strage degli ugonotti
notte di san Silvestro
loc.s.f.
CO
quella che segue il giorno di san Silvestro, fra il 31 dicembre e il 1° gennaio
olio santo
loc.s.m.
CO
1a. l’o. sacro impiegato nell’unzione degli infermi
1b. estens., estrema unzione
2. colloq., salsa di olio di oliva e peperoncini rossi usata come condimento per pasta e verdure
olive sant’Agostino
loc.s.f.pl.
TS agr.
varietà pregiata di olive da tavola con polpa abbondante e nocciolo piccolo, coltivate in Puglia.
ora santa
loc.s.f.
TS lit.
pratica che consiste nella preghiera e nella meditazione sull’agonia di Cristo, che si protrae dalle ventitré alla mezzanotte del Giovedì Santo, per l’espiazione dei peccati
palma di san Pietro
loc.s.f.
TS bot.com.
palma (Chamaerops humilis) frequente nei nostri giardini perché particolarmente resistente al freddo
pan santo
loc.s.m.
TS gastr.
=> certosino
patrimonio di san Pietro
loc.s.m.
TS stor.
il complesso dei beni fondiari posseduti dalla Chiesa | dal sec. VIII, Stato della Chiesa
pesce san Pietro
loc.s.m.
TS itt.com.
p. (Zeus faber), diffuso nel Mediterraneo, molto apprezzato per le ottime carni
pomodoro San Marzano
loc.s.m.
CO
varietà di pomodoro, originaria di San Marzano del Sangro in provincia di Salerno, con frutti allungati, piriformi, molto carnosi e poveri di semi, destinati alla produzione di pelati o salsa.
porta santa
loc.s.f.
TS archeol.
nelle basiliche patriarcali romane, portale murato posto a fianco di quello principale, che viene aperto per i giubilei universali.
pozzo di san Patrizio
loc.s.m.
CO
persona che dispone di molto denaro o attività che permette guadagni illimitati
procuratore di San Marco
loc.s.m.
TS st.dir.
nella Repubblica di Venezia, funzionario preposto all’amministrazione delle entrate pubbliche, spec. dei beni della basilica di San Marco, e alla sorveglianza delle esecuzioni testamentarie
prugnolo di san Giorgio
loc.s.m.
TS bot.com.
fungo del genere Tricoloma (Tricholoma georgii), edule e dal gusto di farina, reperibile in primavera in prati e boschi, con cappello globoso, bianco, giallo o nocciola chiaro, lamelle strette, gambo privo di volva inserito centralmente in un cappello
raccomandarsi a tutti i santi
loc.v.
CO
cercare disperatamente aiuto o protezione.
sabato santo
loc.s.m.
CO
il sabato che precede la Pasqua.
san Bernardo
loc.s.m.
var. => sanbernardo
san Carlo
loc.s.m.
TS numism.
moneta d'argento del valore di nove fiorini recante l'immagine di san Carlo, fatta coniare nel 1614 da Carlo Emanuele I duca di Savoia
san Martino
loc.s.m. CO
TS
1. estate di san Martino
2. trasloco
3. TS numism. moneta d'oro della Repubblica di Lucca, coniata intorno al 1340, su cui era raffigurato san Martino, patrono della città
san Michele
loc.s.m.
RE sett.
trasloco; fare san Michele: traslocare
san Pietro
loc.s.m.
TS itt.com.
=> pesce san Pietro
Santa Alleanza
loc.s.f.
TS stor.
trattato di alleanza stipulato a Parigi nel 1815 tra Russia, Austria e Prussia allo scopo di difendere l’assolutismo monarchico contro lo spirito della rivoluzione francese e l’insorgente liberalismo europeo; a esso aderirono in seguito anche Francia, Paesi Bassi, Svezia e Sardegna
santa fede
loc.s.f.
TS stor.
spec. con iniz. maiusc., nome assunto come insegna e motto dal sanfedismo
santa inquisizione
loc.s.f.
TS stor.
=> inquisizione
santa pace
loc.inter.
CO
per indicare impazienza, disappunto: santa pace! Quando impari a sbrigarti?
Santa Romana Chiesa
loc.s.f.
TS eccl.
la Chiesa cattolica, in quanto tradizionalmente si ritiene sia stata fondata a Roma (abbr. S.R.C.)
Santa Sede
loc.s.f.
CO
il luogo nel quale il papa esercita il proprio ufficio | estens., il complesso degli organi centrali di governo della Chiesa cattolica (abbr. S.S.)
santi numi
loc.inter.
CO
scherz., per esprimere stupore o rabbia
sant’Iddio
loc.inter.
var. => santiddio
santo cielo
loc.inter.
CO
per esprimere disappunto, inquietudine, sorpresa: santo cielo, che disordine!
santo Graal
loc.s.m.
TS lett.
=> Graal
santo in paradiso
loc.s.m.
CO
persona potente che offre appoggio: avere qualche santo in paradiso
santo in paradiso
loc.s.m.
CO
protettore
santo lavacro
loc.s.m.
TS relig.
il battesimo; il fonte battesimale
santo padre
loc.s.m.
CO
anche con iniz. maiusc., il papa (abbr. S.P.) | CO spec. al pl., padre della Chiesa
santo sacrificio
loc.s.m.
TS relig.
=> sacrificio eucaristico
santo sepolcro
loc.s.m.
TS relig.
il sepolcro di Gesù Cristo a Gerusalemme
santo sinodo
loc.s.m.
TS st.relig.
nella Chiesa russa, organismo burocratico istituito nel 1721 da Pietro il Grande con l’intento di assicurare la dipendenza della Chiesa dallo Stato e soppresso nel 1927 con la caduta dello zarismo.
settimana santa
loc.s.f.
TS lit.
anche con iniz. maiusc., la settimana che precede la Pasqua, dedicata al ricordo della Passione di Cristo.
spirazione dello Spirito Santo
loc.s.f.
TS teol.
atto con cui il Padre e il Figlio originano, nella Trinità, lo Spirito Santo.
Spirito Santo
loc.s.m.
CO
nella teologia cristiana, la terza persona della Trinità, principio di salvezza e trasformazione morale dell’uomo, attraverso cui si manifesterebbe e svilupperebbe l’azione di Dio
stinco di santo
loc.s.m.
CO
modello di moralità e onestà; persona dal comportamento irreprensibile.
Terra Santa
loc.s.f.
CO
i luoghi della Palestina dove visse Gesù
tribunale del Sant’Uffizio
loc.s.m.
TS stor.
organo giudicante della Santa Inquisizione
tutti i santi
loc.s.m.inv.
CO
ognissanti
venerdì santo
loc.s.m.
CO
v. della settimana santa in cui si commemorano la passione e la morte di Gesù, che la Chiesa cattolica considera giorno di penitenza per sé e giorno di astinenza e digiuno per i fedeli.
vin santo
loc.s.m.
CO
v. da dessert ad alta gradazione alcolica, prodotto con uve bianche passite e diraspate
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.