santoreggia

san|to|rég|gia
s.f.
av. 1320; lat. saturēĭa(m), con influsso di santo per le proprietà medicinali.

TS bot.com.
erba aromatica del genere Satureia (Satureia hortensis) con foglie coriacee lineari e fiori rossastri in spighe usati come in cucina come condimento e per estrarne un’essenza impiegata in erboristeria
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.