sbaraccare

ṣba|rac||re
v.tr. e intr.
1935; der. di baracca con s- e 1-are.


CO
1. v.tr., fam., rimuovere, spec. drasticamente, cose o persone dal loro posto: sbaraccare un ufficio, una redazione
2. v.intr. (avere) fam., lasciare un luogo, andarsene dopo aver raccolto tutte le proprie cose: abbiamo dovuto sbaraccare da un giorno all’altro; si sbaracca!, anche come invito ad andarsene
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.