scabrosità

sca|bro|si|
s.f.inv.
1494 nell'accez. 3a;


CO
1a. ruvidezza, irregolarità di una superficie: la scabrosità di un tronco
1b. parte ruvida, prominente: togliere le scabrosità di una superficie
2. TS metall. => 1bavetta
3a. CO fig., particolare complessità e oscurità di un argomento, una narrazione e sim. | asprezza di uno stile: la scabrosità di una prosa
3b. CO fig., carattere di una situazione, argomento e sim., che può offendere la sensibilità, disturbare il pudore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.