scandire

scan||re
v.tr.
av. 1411; dal lat. scandĕre propr. "1salire".

AU
TS 1. metr. leggere i versi analizzando la quantità di ciascuna sillaba e l’inizio e la fine di ciascun piede
2. CO estens., pronunciare con lentezza e in modo ben distaccato le sillabe o le singole lettere che formano una parola: scandire il proprio cognome
3. CO estens., segnare il tempo che passa a intervalli regolari: la campana scandiva le ore
4. TS inform., telecom. sottoporre a scansione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.