sciamare

scia||re
v.intr. (avere o essere)
1320;


CO
1. delle api o di altri insetti, come ad es. formiche, termiti, ecc., formare uno sciame per abbandonare la vecchia colonia e fondarne una nuova
2. fig., di un gruppo di persone, trasferirsi in massa da un luogo a un altro, allontanarsi a frotte: gli studenti sciamavano dalla scuola
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.