taglieggiare

ta|glieg|già|re
v.tr.
av. 1527;


1. CO sottoporre a tributi o versamenti di denaro esosi o illegittimi | estens., estorcere criminosamente denaro con la minaccia di rivalersi su cose e persone in caso di mancato pagamento: taglieggiare i commercianti della zona
2. OB imporre una taglia per il riscatto di un prigioniero
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità