tallolio

tal||lio
s.m.
1960; dalla loc. ingl. tall oil, cfr. sved. tallolja “olio di pino”.

TS chim.
sottoprodotto resinoso , liquido , nerastro , di composizione variabile , ottenuto acidificando la parte che galleggia sulle liscivie residue dell’estrazione della cellulosa e usato come componente di vernici , emulsioni bituminose , detergenti , adesivi , plastificanti e sim.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.