tasca

|sca
s.f.
av. 1313 nell'accez. 3; prob. dal franc. *taska, cfr. alto ted. ant. tasca, ted. mod. Tasche “1borsa”.


FO
1. sorta di sacchetto cucito all’interno di un vestito per riporvi piccoli oggetti che si vogliono portare con sé o applicato all’esterno e usato come guarnizione e rifinitura: pantaloni a cinque tasche, mettere le mani in tasca, avere la tasca scucita; pagare, spendere di tasca propria, con i propri soldi | conoscere come le proprie tasche, conoscere molto bene
2. estens., scomparto interno di portafogli, valigie e sim.: un portadocumenti a più tasche
3. OB LE borsa, sacca: dal collo a ciascun pendea una tasca (Dante)
4. CO TS gastr. recipiente di tela a forma di imbuto usato per decorare dolci con crema, panna montata o altro
5. TS anat., zool. organo o cavità circoscritta a forma di sacca
6. TS biol. => lacuna
7. RE piem., pezzo di carne ripiegato o inciso in modo da essere riempito con varie farciture, simile alla cima genovese | tale vivanda cucinata: affettare la tasca
8. TS stor. al pl., a Lucca dal XVII al XIX sec., festa che si dava in occasione dell’elezione dei magistrati e in cui i voti venivano raccolti in borse o sacche | brano musicale eseguito in tale occasione

Polirematiche

avere le lacrime in tasca
loc.v.
CO
piangere per un nonnulla, commuoversi con facilità
avere le tasche piene
loc.v.
CO
essere stufo di qcs.
avere le tasche vuote
loc.v.
CO
non avere denaro
averne le tasche piene
loc.v.
CO
non poterne più, essere stufo
coltello da tasca
loc.s.m.
CO
c. a serramanico a una o più lame
con le mani in tasca
loc.avv.
CO
in ozio, senza fare nulla
contare i soldi in tasca
loc.v.
CO
calcolare la ricchezza di qcn.: contare i soldi in tasca a qcn.
entrare in tasca
loc.v.
CO
essere guadagnato, ricavato personalmente: di tutto questo non mi entra in tasca una lira
fare i conti in tasca
loc.v.
CO
cercare di dedurre con curiosità maleducata quale sia la disponibilità di denaro di qcn.: fa sempre i conti in tasca agli altri
orologio da tasca
loc.s.m.
CO
o. che si ripone in una tasca dei pantaloni o della giacca e a cui è fissata una catenella
pulire le tasche
loc.v.
CO
portare via tutto il denaro, tutti gli averi.
riempirsi le tasche
loc.v.
CO
arricchirsi, spec. indebitamente.
ripulire le tasche
loc.v.
CO
gerg., portare via tutti i soldi di qcn., spec. al gioco: a poker mi hanno ripulito le tasche.
rompere le tasche
loc.v.
CO
rompere le scatole
tasca a toppa
loc.s.f.
TS sart.
spec. nell’abbigliamento sportivo, tasca applicata esternamente all’abito con impuntura a vista.
vuotare le tasche
loc.v.
CO
far spendere tutto il denaro: una vacanza che mi ha vuotato le tasche; gli hanno vuotato le tasche sull’autobus, lo hanno derubato di tutto.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità