teglia

|glia
s.f.
sec. XIV; lat. tēgŭla(m) propr. “tegola”, der. di tegĕre “coprire”.


AD
1a. recipiente da cucina senza manici, per lo più di metallo, rotondo o rettangolare, con bordi bassi, usato per cuocere vivande in forno
1b. quantità di cibo contenuta in tale recipiente: una teglia di lasagne
2. BU scherz., cappello a tesa larga e piatta, spec. portato dai preti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.