temporeggiare

tem|po|reg|già|re
v.intr. e tr.
av. 1313; dal lat. mediev. temporĭzāre, v. anche tempo.


1. v.intr. (avere) CO prendere tempo, indugiare, ritardare a fare qcs. aspettando il momento opportuno: temporeggiava in attesa di un’occasione più favorevole
2. v.intr. (avere) OB destreggiarsi, agire secondo le circostanze: alcuni sono savi tenuti, perciò che … secondo i mutamenti de’ tempi sanno temporeggiare (Boccaccio)
3. v.tr. OB rimandare evitando di affrontare direttamente
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità