tenditore

ten|di||re
agg., s.m.
av. 1375;


1. agg., s.m. BU che, chi tende trappole, reti, ecc. per catturare animali | fig., che, chi ordisce inganni, insidie, ecc.
2. s.m. TS tecn. organo o dispositivo che serve a tendere o a mantenere in tensione catene, cinghie, tiranti e sim.; anche agg.: fune tenditrice
3. s.m. TS mar. => arridatoio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità