tessitura

tes|si||ra
s.f.
1586;


CO
1. l’operazione del tessere e il suo risultato: operaio addetto alla tessitura, tessitura del cotone | caratteristica di un tessuto: tessitura rada, fitta, ad armatura diagonale | stabilimento o reparto industriale in cui si tesse: installare una nuova tessitura
2. estens., lavoro di intreccio: la tessitura di una stuoia, di un cesto
3. fig., ideazione, organizzazione di un progetto | macchinazione, orditura di un congiura
4a. TS lett. fig., intreccio, trama di un’opera letteraria: un romanzo dalla tessitura quasi inesistente
4b. TS arte il modo in cui in un dipinto vengono impiegati i mezzi e gli elementi compositivi: la tessitura dei chiaroscuri, prospettica
5. TS mus. ambito di suoni, dal grave all’acuto, che uno strumento o una voce sono in grado di suonare o cantare | ambito delle altezze sonore entro le quali si estende mediamente una melodia o una parte vocale: tessitura bassa, media, una romanza con una tessitura molto alta
6. TS petr. disposizione dei componenti mineralogici di una roccia: tessitura granulare; tessitura primaria, quella formatasi contemporaneamente alla costituzione della roccia stessa; tessitura secondaria, formatasi successivamente alla genesi della roccia per fenomeni di metamorfismo, alterazioni, ecc.
7. TS edil., ing. distribuzione degli elementi resistenti di una struttura portante, come travi, barre metalliche del cemento armato, ecc., in relazione alla posizione degli altri elementi portanti, come travi perimetrali, murature, ecc.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.