tessuto

tes||to
p.pass., agg., s.m.

 AU 

1. p.pass., agg. => tessere
2. s.m. AD manufatto ricavato dalla tessitura: tessuto di lana, di cotone
3. s.m. CO fig., insieme di elementi, fatti o situazioni, intrecciati e connessi tra loro in modo omogeneo: la confessione dell’imputato si rivelò un tessuto di menzogne, il tessuto del racconto, il tessuto politico-sociale di un paese; il tessuto urbano, l’insieme degli edifici, delle strade, delle piazze che costituiscono la struttura di una città
4. s.m. TS tecn. prodotto, ottenuto da materiale non tessile impiegato per rivestimenti, rinforzi, ecc.: tessuto di vetro, tessuto metallico
5. s.m. TS biol. struttura vegetale o animale composta da cellule destinate a una specifica funzione: tessuto cellulare, epiteliale


Polirematiche

non tessuto
loc.s.m.
CO
=> tessuto non tessuto
tessuto a maglia
loc.s.m.
CO
intreccio di filati di lana, seta, cotone, ecc. ottenuto manualmente mediante ferri da calza, uncinetto o con particolari macchine
tessuto a pelo
loc.s.m.
TS tess.
t. che, per particolari tecniche di tessitura o di rifinizione, presenta il dritto ricoperto da pelo con o senza un verso preciso (ad es. il loden)
tessuto a sacco
loc.s.m.
CO
t. caratterizzato da trama molto rada e fili piuttosto grossi
tessuto a stuoia
loc.s.m.
CO
t. caratterizzato da trama in rilievo
tessuto adiposo
loc.s.m.
TS biol.
t. di origine connettivale contenente cellule ripiene di sostanze grasse aventi funzione di riserva nutritiva o di protezione dal freddo
tessuto connettivo
loc.s.m.
TS biol.
t. destinato a collegare tra loro le varie strutture dell’organismo
tessuto muscolare
loc.s.m.
TS biol.
t. costituito da fibrocellule e fibre muscolari, caratterizzate da spiccate proprietà contrattili
tessuto muscolare cardiaco
loc.s.m.
TS biol.
particolare tipo di tessuto striato proprio del cuore
tessuto muscolare liscio
loc.s.m.
TS biol.
t. muscolare che caratterizza le pareti di tutti gli organi cavi (ad es. tubo digerente, utero, vasi sanguigni, ecc.) ed è controllato dal sistema nervoso autonomo
tessuto muscolare striato
loc.s.m.
TS biol.
il t. che forma tutta la muscolatura volontaria scheletrica e cutanea
tessuto nervoso
loc.s.m.
TS biol.
t. altamente differenziato di cui sono costituiti i nervi e i centri nervosi, costituito da cellule nervose, fibre nervose e nevroglia
tessuto non tessuto
loc.s.m.
CO
t. costituito da un fondo di fibre naturali o sintetiche tenute insieme da un legante chimico, largamente impiegato per imbottiture o nella produzione di articoli destinati a essere eliminati dopo il primo uso, come la carta assorbente, i sacchetti sanitari, ecc.
tessuto osseo
loc.s.m.
TS biol.
t. connettivo i cui caratteri fondamentali sono la resistenza alla pressione, alla trazione e una certa elasticità, ed è quindi adatto ad assolvere alla funzione di sostegno
tessuto osseo compatto
loc.s.m.
TS biol.
t. osseo costituito da lamelle ossee addossate le une contro le altre senza cavità intermedie
tessuto osseo spugnoso
loc.s.m.
TS anat.
t. osseo che presenta una massa non compatta e facilmente permeabile
tessuto osteoide
loc.s.m.
TS med.
t. osseo in cui le lamelle risultano insufficientemente mineralizzate, caratteristico dell’osteomalacia e di altre patologie
tessuto parenchimatico
loc.s.m.
TS zool.
=> parenchima.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità