tinto

tìn|to
p.pass., agg.

1. p.pass. => tingere , tingersi
2. agg. CO che è stato sottoposto a tintura: capelli tinti; vestito tinto in, di verde | cosparso, macchiato di sostanze o materiali che lasciano tracce del loro colore: mani tinte di inchiostro | di liquido, colorato mediante l’aggiunta di altri liquidi: acqua tinta, vino molto annacquato
3. agg. CO che ha assunto una sfumatura di colore diverso da quello originale: cielo tinto di rosso, nuvole tinte d’oro
4. agg. CO fig., di stato d’animo che sfuma in altro simile: dolcezza tinta di malinconia
5. agg. CO sporco, insudiciato: hai il viso tinto di fuliggine
6. agg. OB LE oscuro, buio: un tumulto, il qual si aggira | sempre in quell’aura sanza tempo tinta (Dante)

Polirematiche

acqua tinta
loc.s.f.
var. => acquatinta
mal tinto
loc.agg.
var. => maltinto
tinto in capo
loc.s.m.
TS tess.
di capo di abbigliamento, che è stato sottoposto a tintura dopo essere stato confezionato e non è stato confezionato con tessuti o filati già tinti
tinto in filo
loc.s.m.
TS tess.
di tessuto fantasia, nel quale il disegno non è stampato sulla stoffa, ma ottenuto al telaio con l’uso di filati già tinti con colori diversi.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità