tirante

ti|ràn|te
p.pres., agg., s.m.

1. p.pres., agg. => tirare
2. agg. TS bot. di radice, che si contrae e tira verso il basso il rizoma, il bulbo o il tubero cui è attaccata
3. s.m. CO elemento o dispositivo, spec. di metallo, che serve a tenere unite o ferme, per trazione, due o più parti di macchine, di strutture, di oggetti composti, oppure per esercitare una trazione su un altro elemento collegato: tirante di manovra, fissare un carico per mezzo di tiranti
4. s.m. TS calz. ciascuna delle asole di cuoio fissate vicino al bordo posteriore degli stivali, che servono a calzarli più agevolmente
5. s.m. TS mar. => ritorno
6. s.m. TS arch. elemento strutturale che ha la funzione di sostenere carichi e spinte di trazione
7. s.m. TS mus. pezzo di grossa pelle o cuoio usato per aumentare la tensione della pelle del tamburo
8. s.m. TS aer. elemento strutturale, rigido o flessibile, sollecitato a trazione, impiegato sui biplani e i triplani, quale elemento di collegamento e di rafforzamento della velatura
9. s.m. BU tiraggio dell’aria in un camino

Polirematiche

tirante d’aria
loc.s.m.
TS arch.
distanza tra l’intradosso dell’arco di un ponte e il livello dell’acqua sottostante.
tirante di caldaia
loc.s.m.
TS tecn.
in una caldaia, ciascuna delle aste di ferro che, andando dalla faccia anteriore a quella posteriore, ne rinforzano la struttura
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità