tritare

tri||re
v.tr.
sec. XIV; lat. tardo trītāre, intens. di terĕre.


1. AD ridurre in frammenti minuti, tagliando o pestando: tritare la carne, la verdura
2. LE fig., calpestare camminandovi: l’altro, ch’appresso a me la rena trita (Dante), dove il sentiero Angelica avea trito (Ariosto)
3. OB trebbiare
4. OB fig., considerare, esaminare con eccessiva sottigliezza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.