trittico

trìt|ti|co
s.m.
1879 nell'accez. 1b; dal gr. tríptukhos “piegato in tre”, comp. di tri- “tri-” e ptúks, ptukhós “piega”.


1a. TS stor. in Roma antica e nell’antica Grecia, insieme di tre tavolette cerate ripiegabili a libretto su cui si scriveva incidendole con lo stilo
1b. TS arte polittico formato da tre elementi tenuti insieme dalla cornice e da cerniere
2. TS teatr., lett., mus. estens., opera letteraria, teatrale o musicale divisa in tre parti autonome ma complementari
3. TS burocr. documento doganale costituito di tre parti staccabili, necessario in passato per la temporanea uscita di un automezzo da un determinato paese
4. TS filat. gruppo di tre francobolli emessi per la commemorazione di uno stesso personaggio o di un medesimo avvenimento
5. BU insieme di tre oggetti uguali
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità