tumulto

tu|mùl|to
s.m.
1304-08; dal lat. tumŭltu(m), acc. di tumultus, -us, der. di tumēre “essere gonfio”.


AD
1. movimento disordinato e rumoroso di più persone o cose: il tumulto nell’aula rendeva impossibile proseguire la discussione
2. sommossa, sollevazione: il tumulto dei Ciompi; manifestazione popolare di malcontento e protesta: la città era bloccata dai tumulti
3. fig., agitazione, turbamento dell’animo provocato da sentimenti contrastanti

Polirematiche

in tumulto
loc.agg.inv.
CO
in rivolta, coinvolto in una sollevazione popolare: folla, popolo in tumulto | fig., sconvolto, turbato da stati d’animo contrastanti e confusi: avere il cuore, la mente, i sentimenti in tumulto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.