umiltà

u|mil|
s.f.inv.
1294; dal lat. humilitāte(m), v. anche umile.

CO
1a. l’essere umile, non orgoglioso o superbo: l’umiltà è una virtù cristiana, dimostrare umiltà, comportarsi con umiltà, non avere un minimo di umiltà
1b. atteggiamento riverente e sottomesso: pregare con umiltà
2. LE modestia, riservatezza: ella si va sentendosi laudare, | benignamente d’umiltà vestuta (Dante)
3. CO modesta condizione sociale: umiltà di nascita, di condizione | non nobile: l’umiltà di un mestiere
4. CO povertà: l’umiltà di una casa, di un abito
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità