vaniglia

va||glia
s.f.
1698; dallo sp. vainilla, dim. di vaina “vagina, guaina”, per la forma del frutto.


1. TS bot.com. pianta tropicale originaria del Messico, della famigllia delle Orchidacee (Vanilla planifolia o Vanilla fragrans) con fiori bianchi molto profumati e frutti oblunghi a capsula
2a. CO sostanza aromatica ricavata dai frutti di tale pianta, usata nell’industria dolciaria, in profumeria e nella fabbricazione dei liquori: budino, gelato alla vaniglia
2b. CO zucchero vanigliato
2c. CO TS chim. => vanillina

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.