vantarsi

van|tàr|si
v.pronom.intr.

1. CO lodarsi ostentando le proprie capacità e i propri meriti, veri o presunti: vantarsi della propria intelligenza, della propria bellezza, vantarsi di saper fare tutto; anche ass.: è uno sciocco, non fa che vantarsi; non faccio per vantarmi, non per vantarmi, per introdurre, spesso con falsa modestia, la narrazione di qcs. che torna a proprio onore e merito
2. OB nell’antico linguaggio cavalleresco, fare il vanto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità