velo

|lo
s.m.
1295; lat. vēlu(m).


AU
1. tessuto fine, leggero e trasparente, spec. di seta o cotone: velo rado, fitto, un vestito di velo
2. drappo con cui le donne si coprono il capo o il viso come segno di sottomissione o pudore: le donne musulmane sono obbligate a portare il velo; si può entrare in chiesa senza mettere il velo | drappo che le suore e le monache portano in permanenza
3. TS lit. drappo, tenda che ripara o cela oggetti sacri: velo del calice, velo delle immagini, velo della pisside
4. CO tessuto di crine teso sull’intelaiatura di un setaccio
5. AU estens., strato molto sottile che ricopre qcs.: un velo di marmellata, un velo di zucchero sulla torta, un velo di ghiaccio sulla strada
6. AU estens., ciò che impedisce la vista di qcs.: un velo di fumo, di nebbia; un velo di lacrime mi annebbia la vista | fig., leggera espressione: c’è un velo di tristezza nei tuoi occhi
7. AU fig., ciò che impedisce la vera conoscenza di qcs.: c’è un velo di mistero su questi fatti
8. AU fig., apparenza ingannevole: nasconde l’egoismo dietro un velo di generosità
9. LE corpo umano: quel che tanto amasti | e là giuso è rimaso, il mio bel velo (Petrarca)
10. TS fotogr. annerimento di un’emulsione sensibile imputabile all’eccessiva temperatura o durata dello sviluppo, all’uso di un bagno rivelatore troppo energico o di pellicola vecchia
11a. TS sport nella pallacanestro e nella pallanuoto, azione d’attacco di un giocatore senza palla che consiste nel liberare un compagno dall’avversario diretto ostacolandone in modo non falloso il movimento
11b. TS sport nella pallavolo, disposizione che assumono i giocatori durante la battuta di un compagno per impedire al ricevitore avversario di vedere la traiettoria della palla, non regolamentare se effettuata sistematicamente | nel calcio, finta per ingannare l’avversario, simulando di intervenire sulla palla che viene invece lasciata a un compagno
12. TS zool. => craspedo | nei molluschi Gasteropodi e Lamellibranchi marini, espansione ciliata situata nella parte anteriore della larva | nei Cefalocordati, membrana che divide la cavità orale dalla faringe
13a. TS anat. struttura laminare con uno o più margini liberi | parte della membrana amniotica espulsa col feto durante il parto | => palato molle
13b. CO TS anat. => 1imene
14. LE vela: remo non vuol, né altro velo | che l’ali sue (Dante)
15. OB superficie d’acqua

Polirematiche

deporre il velo
loc.v.
CO
lasciare il velo
lasciare il velo
loc.v.
CO
abbandonare lo stato di monaca
prendere il velo
loc.v.
CO
farsi suora
senza veli
loc.agg.inv.
loc.avv. CO
1a. loc.agg.inv., nudo: ballerine senza veli; anche loc.avv.: ballare senza veli
1b. loc.agg.inv., estens., osé, audace: spettacolo senza veli
2. loc.avv., fig., apertamente: parlare senza veli
stendere un velo
loc.v.
CO
stendere un velo pietoso: stendiamo un velo su questa penosa faccenda
stendere un velo pietoso
loc.v.
CO
smettere di parlare di qcs. di spiacevole: è meglio stendere un velo pietoso sul tuo comportamento di oggi.
velo crespo
loc.s.m.
var. => velocrespo
velo da sposa
loc.s.m.
CO
quello bianco e lungo tradizionalmente indossato dalla sposa durante la celebrazione del matrimonio religioso
velo del palato
loc.s.m.
TS anat.
=> palato molle
velo di cipolla
loc.s.m.
CO
prima e sottilissima squama che avvolge il bulbo della cipolla | estens., carta, stoffa sottilissima
velo palatino
loc.s.m.
TS anat.
=> palato molle
velo parziale
loc.s.m.
TS bot.,bot.
membrana che riveste la faccia inferiore del cappello dei funghi e che sparisce al termine dello sviluppo
velo pendulo
loc.s.m.
var. => velopendulo
velo totale
loc.s.m.
TS bot.,bot.
membrana che riveste interamente il ricettacolo dei funghi a cappello e che sparisce al termine dello sviluppo
velo virginale
loc.s.m.
CO
=> 1imene.
zucchero a velo
loc.s.m.
TS gastr.
z. in polvere molto fine che si sparge uniformemente sulla superficie di alcuni dolci
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.