ventiera

ven|tiè|ra
s.f.
sec. XIV; dal fr. ventier, der. di vent “vento”.


TS stor.
1. nelle antiche case orientali, torricella dotata di aperture, posta sul tetto per ventilare gli ambienti interni
2. riparo che si collocava davanti alle feritoie di una fortificazione per mascherarne l’apertura o davanti al vano di una cannoniera per proteggere l’arma
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.