verde

vér|de
agg., s.m., s.f.
av. 1313; dal lat. vĭrĭde(m); nell’accez. II 5 cfr. ted. Grün.


agg., s.m. FO
I. agg.
I 1a. del colore dell’erba e della maggior parte delle foglie: un libro con la copertina verde, un pullover verde, occhi verdi
I 1b. di cibo, che per effetto di verdure o di aromi, spec. prezzemolo o basilico, assume una colorazione verde: gnocchetti verdi, pasta verde
I 2. spec. di frutta, non maturo, acerbo: pesche ancora verdi, limone verde, pomodori verdi | di vegetale o seme spec. commestibile, fresco, non lasciato seccare: fieno verde, mandorle, nocciole verdi, pigna verde | legna verde, tagliata da poco e quindi non adatta a essere bruciata o lavorata
I 3. LE fig., riferito a emozioni o sentimenti, intenso, forte: per far sempre mai verdi i mei desiri (Petrarca)
I 4a. FO di territorio, coperto di abbondante vegetazione: una regione molto verde, colline verdi, la verde Umbria
I 4b. FO di area cittadina, destinata a parco o giardino: i pochi spazi verdi del centro; anche s.m.: salvaguardare il verde delle città
I 5. CO non inquinante; ecologico: energia verde, veicoli verdi
I 6. CO di persona, dal colorito livido per poca salute o per una forte emozione: un volto smagrito e verde per la lunga malattia, essere verde per la bile, verde dalla paura; essere verde di invidia, per la rabbia: rodersi per l’invidia, per la rabbia
I 7. TS agr., econ. relativo all’agricoltura e agli agricoltori: piani verdi, Europa verde | moneta verde, valore convenzionale di una moneta che nell’ambito della CEE determina il prezzo dei prodotti agricoli
II. s.m.
II 1. FO il colore dell’erba e della maggior parte foglie: quest’anno va di moda il verde, il verde le sta molto bene, vestirsi di verde | seguito da un sostantivo che indica una cosa o un animale di tale colore che ne individua la tonalità: verde smeraldo, verde pavone, verde oliva, verde salvia, verde mela; anche seguito da un aggettivo o da un altro colore: verde tenue, verde chiaro, verde scuro, verde brillante; verde giallo, verde azzurro | TS fis. uno dei sette colori primari fondamentali dell’iride compreso fra il giallo e l’azzurro
II 2. CO solo sing., la parte verde di taluni vegetali: utilizzare solo il verde degli asparagi
II 3a. CO solo sing., zona coperta di vegetazione: una scampagnata in mezzo al verde
II 3b. CO solo sing., foglie o ramoscelli verdeggianti utilizzati nella confezione di composizioni floreali
II 4. CO nei semafori, luce verde che negli incroci o negli attraversamenti pedonali dà via libera: ha ragione lui, è passato col verde!
II 5. TS polit. simpatizzante o appartenente a un gruppo politico o d’opinione particolarmente sensibile alle problematiche ambientali: le battaglie dei verdi contro il degrado ambientale; anche agg.: deputati verdi
II 6. CO appartenente o tifoso di una squadra o di una fazione che ha per insegna il colore verde: i verdi hanno vinto senza difficoltà; anche agg.: la prima sconfitta verde
II 7. LE fig., vigore e freschezza giovanile, rigoglio: mentre che la speranza ha fior del verde (Dante)
II 8. TS chim. nome di diversi composti organici o inorganici di colore verde: verde aldeide, verde di cobalto, verde metile
II 9. TS geol., edil. nome di vari tipi di rocce di colore verde utilizzate come materiale decorativo: verde antico, verde del Bracco, verde della Roia
II 10. TS ceram. il primo impasto argilloso modellato ed essiccato
II 11. RE sett., avaro, tirchio

Polirematiche

al verde
loc.avv.
loc.agg.inv. CO
1. loc.avv., loc.agg.inv., senza denaro, in bolletta: essere, ritrovarsi, ridursi al verde
2. loc.agg.inv., cucinato con salsa a base di erbe aromatiche, spec. prezzemolo: acciughe al verde, lingua al verde, tomini al verde
anni verdi
loc.s.m.pl.
CO
gli anni dell'infanzia e della giovinezza  
balletto verde
loc.s.m.
CO
spec. al pl., nel linguaggio giornalistico, orgia tra omosessuali.
basco verde
loc.s.m.
CO
spec. al pl., per anton., agente della Guardia di Finanza.
benzina verde
loc.s.f.
CO
b. che, non contenendo piombo, è meno inquinante.
berretto verde
loc.s.m.
1. TS stor. nel Medioevo, copricapo imposto ai debitori insolventi
2. TS milit. spec. al pl., militare di un corpo dell’esercito degli USA particolarmente addestrato contro la guerriglia.
bollino verde
loc.s.m.
CO
adesivo che certifica la conformità di un’autovettura alle norme antinquinamento in vigore.
carta verde
loc.s.f.
CO
1. documento internazionale di assicurazione di un veicolo
2. tessera di riduzione ferroviaria per giovani
cavalletta verde
loc.s.f.
TS entom.com.
insetto (Tettigonia viridis) fitofago e carnivoro, diffuso in Europa, Asia e Africa
colombina verde
loc.s.f.
TS bot.com.
fungo commestibile del genere Russula (Russula virescens) di buon sapore
Croce Verde
loc.s.f.
TS burocr.
società di pubblica assistenza, spec. per le prime cure in caso di disgrazie, disastri, ecc.
disco verde
loc.s.m.
1. TS ferr. segnale ferroviario, spec. semaforico, di via libera
2. CO fig., via libera a compiere un’azione: stasera i suoi genitori non ci sono: ha il disco verde
fiamme verdi
loc.s.f.pl.
TS milit.
il corpo degli alpini
frittata verde
loc.s.f.
CO
f. con erbe aromatiche o anche spinaci, bietole e sim.
in verde
loc.avv.
TS bot.
in arboricoltura, durante il periodo vegetativo della pianta: operazioni da compiere in verde; anche loc.agg.inv.: cimatura in verde
insalata verde
loc.s.f.
CO
i. di ortaggi con foglie verdi, come cicoria, indivia, lattuga e sim.
lira verde
loc.s.f.
TS econ.
cambio convenzionale della lira in ECU, stabilito dalla CEE per i prodotti agricoli degli stati comunitari.
luì verde
loc.s.m.
TS ornit.com.
uccello di doppio passo regolare (Phylloscopus sibilatrix)
moneta verde
loc.s.f.
TS econ.
=> valuta verde.
numero verde
loc.s.m.
CO
n. di telefono che comporta l’addebito della telefonata all’intestatario, usato spec. per servizi di pubblica utilità o per incentivare la richiesta di informazioni commerciali da parte di possibili clienti
onda verde
loc.s.f.
CO
nella terminologia della circolazione stradale, sistema automatico per far scorrere il traffico urbano lungo un itinerario in cui i semafori siano sincronizzati in modo tale da assicurare ai veicoli un costante incontro con il verde
ontano verde
loc.s.m.
TS bot.com.
pianta del genere Alno (Alnus viridis) che cresce sulle Alpi in folte macchie cespugliose e sui monti dell’Italia meridionale e della Corsica
pepe verde
loc.s.m.
CO
p. ricavato dai frutti del Piper nigrum, in grani non disseccati, usato per determinate specialità gastronomiche: filetto al pepe verde.
picchio verde
loc.s.m.
TS ornit.com.
uccello del genere Pico (Picus viridis), presente in Italia, con corpo massiccio, piumaggio verde e lucido, lunga coda a cuneo, grande becco adatto a perforare la corteccia e il legno degli alberi.
pigna verde
loc.s.f.
CO
fam., scherz., persona estremamente avara
pollice verde
loc.s.m.
CO
particolare disposizione per il giardinaggio: avere il pollice verde | estens., persona che ha tale disposizione: sei un vero pollice verde
polmone verde
loc.s.m.
CO
area verde urbana: i parchi sono il polmone verde della città
porfido verde antico
loc.s.m.
TS petr.
varietà di porfirite con pasta di fondo verde scuro e fenocristalli di labradorite.
raggio verde
loc.s.m.
TS fis.
raro fenomeno che consiste nella comparsa di un raggio luminoso di colore verde smeraldo al sorgere e al tramontare del sole, in particolari condizioni atmosferiche
rana verde
loc.s.f.
TS zool.com.
nome di alcuni anfibi del genere Rana, spec. della Rana esculenta, caratterizzati da colorazione prevalentemente verdastra e abitudini più spiccatamente acquatiche
rana verde maggiore
loc.s.f.
TS zool.com.
r. verde (Rana ridibunda) di grosse dimensioni, originaria dell’Albania e divenuta comunissima in Italia in seguito ad acclimatazione
rana verde minore
loc.s.f.
TS zool.com.
r. comunissima in Italia (Rana esculenta) originatasi per ibridazione della rana dei fossi e della rana verde maggiore.
ridursi al verde
loc.v.
CO
sbancarsi
salsa verde
loc.s.f.
TS gastr.
s. a base di olio, prezzemolo e capperi, usata spec. per accompagnare carni lessate.
tappeto verde
loc.s.m.
CO
rivestimento di panno verde proprio dei tavoli da gioco | estens., il tavolo da gioco stesso | fig., il gioco d’azzardo: rovinarsi al tappeto verde.
tavolo verde
loc.s.m.
CO
1. tavolo da gioco
2. estens., il gioco d’azzardo.
tè verde
loc.s.m.
CO
tè le cui foglie sono scottate ed essiccate, ma non fatte fermentare, diffuso spec. nei paesi asiatici.
valuta verde
loc.s.f.
TS econ.
spec. al pl., tasso di cambio fittizio con cui si convertono i prezzi dei prodotti agricoli della CEE, espressi in ECU, per la gestione della politica agricola comune
vedere i sorci verdi
loc.v.
CO
subire un forte dolore fisico: il dentista mi ha fatto vedere i sorci verdi | trovarsi in serie difficoltà, dover affrontare ogni sorta di guai, complicazioni, ecc.: quel professore mi ha fatto vedere i sorci verdi
verde acido
loc.agg.inv.
loc.s.m. CO loc.agg.inv., di colore verde fluorescente tendente al giallo | loc.s.m., tale colore
verde antico
loc.s.m.
CO
materiale edilizio assai pregiato costituito da serpentina massiva con venature di calcite bianca
verde bottiglia
loc.agg.inv.
loc.s.m. CO loc.agg.inv., di colore verde piuttosto scuro, tipico di alcune bottiglie di vetro | loc.s.m., tale colore
verde mare
loc.agg.inv.
loc.s.m.inv., var. => verdemare
verde penicillina
loc.s.m.
CO
colore grigioverde, simile a quello della muffa
verde rame
loc.s.m.inv.
BU
loc.agg.inv. BU var. => verderame.
zona verde
loc.s.f.
CO
area destinata, nel piano regolatore di una città, a parco o a giardino | in alcune città, zona blu.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità