vigilare

vi|gi||re
v.intr. e tr.
av. 1527; dal lat. vĭgĭlāre, v. anche vigile.

CO
1. v.intr. LE (avere) stare sveglio, vegliare: quando fanciullo, nella buia stanza, | per assidui terrori io vigilava, | sospirando il mattin (Leopardi)
2. v.intr. CO (avere) fare attenzione, badare: vigilare sui detenuti, vigilare affinché tutto proceda secondo le regole
3. v.tr. CO sorvegliare attentamente, tenere sotto controllo: vigilare i bambini
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.