Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 64 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • cuore 
    (s.m.) 1a. FO organo vitale, posto nel torace, che pompa il sangue nel corpo: battiti, palpiti del cuore; …

Polirematiche
  • abbondanza del cuore (loc.s.f.) pienezza di affetti e di sentimenti…
  • allargare il cuore (loc.v.) confortare, consolare: una notizia che allarga il cuore, parole che allargano il cuore a, di qcn.…
  • attacco di cuore (loc.s.m.) crisi cardiaca più o meno grave…
  • avere a cuore (loc.v.) interessarsi di qcs. o di qcn., occuparsene con attenzione; averlo caro…
  • avere il cuore in gola (loc.v.) essere molto spaventato o emozionato …
  • avere cuore (loc.v.) 1. essere generoso, buono: quel ragazzo ha cuore 2. avere coraggio, forza nell'affrontare …
  • avere una spina nel cuore (loc.v.) avere un cruccio, una tribolazione, un tormento …
  • avere nel cuore (loc.v.) amare qcn.…
  • avere la morte nel cuore (loc.v.) essere molto addolorato …
  • di buon cuore (loc.agg.inv.) loc.avv. 1. loc.agg.inv., generoso, buono, caritatevole: persona di buon cuore 2. loc.avv., …
  • buon cuore (loc.s.m.) generosità: mi affido al vostro buon cuore …
  • colpo al cuore (loc.s.m.) emozione violenta e improvvisa | ciò che suscita tale emozione…
  • colpire al cuore (loc.v.) mettere in crisi nei principi ispiratori, nelle strutture fondamentali: colpire al cuore dello …
  • contro cuore (loc.avv.) malvolentieri, controvoglia…
  • cuore di tigre (loc.s.m.) indole crudele: avere un cuore di tigre; crudeltà | fig., persona crudele: essere un cuore di …
  • cuore solitario (loc.s.m.) persona sentimentalmente sola: club per cuori solitari…
  • di cuore (loc.avv.) 1. volentieri: fare qcs. di cuore; sinceramente: ringraziare, parlare di cuore 2. con grande …
  • cuore di bue (loc.s.m.) varietà di pomodoro con frutto liscio dalla caratteristica forma a cuore, adatto per le insalate | …
  • col cuore in gola (loc.avv.) con ansia, con agitazione: attesi la telefonata col cuore in gola …
  • cuore di pietra (loc.s.m.) indole insensibile, spietata: avere il, un cuore di pietra; insensibilità | fig., persona …
  • cuore di coniglio (loc.s.m.) indole paurosa, vile: avere un cuore di coniglio | fig., persona paurosa, vile: essere un cuore di …
  • del cuore (loc.agg.inv.) preferito: amico del cuore; libro del cuore, la donna del cuore, quella amata…
  • col cuore in mano (loc.avv.) con sincerità, francamente: parlare col cuore in mano …
  • cuore d'oro (loc.s.m.) indole molto buona e generosa: avere un cuore d'oro | fig., persona molto buona e generosa…
  • cuore di sasso (loc.s.m.) cuore di pietra…
  • cuore infranto (loc.s.m.) chi ha avuto una delusione amorosa: essere un cuore infranto…
  • a cuor leggero (loc.avv.) con tranquillità | senza troppi scrupoli: decidere a cuor leggero…
  • cuore artificiale (loc.s.m.) meccanismo di pompaggio che sostituisce del tutto o in parte le funzioni del cuore…
  • cuore di palma (loc.s.m.) gemma terminale delle piante giovani di alcune specie di Palme (Arenga saccharifera e Borassus …
  • a cuore aperto (loc.avv.) loc.agg.inv. 1. loc.avv. CO sinceramente 2. loc.avv., loc.agg.inv. TS chir. di intervento …
  • cuor di leone (loc.s.m.) carattere coraggioso: avere un cuor di leone; coraggio | fig., persona coraggiosa: essere un cuor …
  • cuore di pulcino (loc.s.m.) cuore di coniglio…
  • ferire il cuore (loc.v.) addolorare | fare innamorare: ferire il cuore a, di qcn.…
  • macchina cuore polmone (loc.s.f.) m. impiegata in cardiochirurgia che consente di prelevare il sangue venoso, di ossigenarlo e di …
  • a malincuore (loc.avv.) di malavoglia, con un certo rincrescimento: sono partita a malincuore…
  • mano del cuore (loc.s.f.) la m. sinistra…
  • mangiarsi il cuore (loc.v.) provare un intenso dolore…
  • mettersi il cuore in pace (loc.v.) rassegnarsi …
  • mettersi una mano sul cuore (loc.v.) proclamare la propria buona fede …
  • con la morte nel cuore (loc.avv.) dolorosamente, con profondo dispiacere …
  • piangere il cuore (loc.v.) rincrescere, dispiacere: mi piange il cuore a vederti partire…
  • prendere a cuore (loc.v.) interessarsi a un caso umano, spec. occupandosene di persona: il direttore ha preso a cuore la tua …
  • prendere il cuore (loc.v.) conquistare l'amore di qcn.…
  • rubare il cuore (loc.v.) fare innamorare profondamente qcn.…
  • rodersi il cuore (loc.v.) provare un profondo dolore, tormentarsi…
  • Sacro Cuore (loc.s.m.) 1. TS relig. oggetto del culto che la Chiesa cattolica rende al cuore fisico di Cristo, considerato …
  • senza cuore (loc.agg.inv.) freddo, insensibile: un uomo crudele e senza cuore…
  • spezzare il cuore (loc.v.) far soffrire moralmente, procurare un forte dolore…
  • stringere il cuore (loc.v.) commuovere profondamente, impietosire: quella scena mi ha stretto il cuore…
  • struggere il cuore (loc.v.) far soffrire con gran pena.…
  • strappare il cuore (loc.v.) commuovere profondamente, far piangere: il suo racconto mi ha strappato il cuore.…
  • toccare il cuore (loc.v.) fig., impietosire, commuovere: le sue parole mi hanno toccato il cuore…
  • con tutto il cuore (loc.avv.) con tutta l'anima …
  • di tutto cuore (loc.avv.) con piena disponibilità, molto volentieri: accetto di tutto cuore | sinceramente: ti ringrazio di …
  • trafiggere il cuore (loc.v.) 1. ferire nei sentimenti più profondi, addolorare profondamente: le tue accuse mi trafiggono il …
  • tuffo al cuore (loc.s.m.) forte emozione: quando l'ho rivisto ho provato un tuffo al cuore…
  • uscire dal cuore (loc.v.) di qcs., essere profondamente sincero e sentito: parole che escono dal cuore…
  • stare a cuore (loc.v.) premere, importare: so bene quanto ti stia a cuore questo lavoro   …
  • donare il cuore (loc.v.) dedicare a qcn. tutto il proprio affetto, il proprio amore…
  • portare nel cuore (loc.v.) serbare in sé, nel proprio intimo: p. nel cuore un segreto   …
  • cuore destro (loc.s.m.) atrio e ventricolo destro …
  • cuore sinistro (loc.s.m.) atrio e ventricolo sinistro …
  • cuore del legno (loc.s.m.) → durame …


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.