Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 118 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • 2gola 
    (agg.inv., s.m. e f.inv.) TS etnol. agg.inv., dei Gola | agg.inv., s.m. e f.inv., che, chi appartiene ai Gola | s.m.pl. con …
  • 1gola 
    (s.f.) 1a. AU canale posteriore alla bocca, attraverso cui il cibo passa allo stomaco e l’aria arriva ai …

Polirematiche
  • accelerazione angolare (loc.s.f.) grandezza corrispondente alla variazione della velocità angolare in un'unità di tempo…
  • con l'acqua alla gola (loc.avv.) in estrema difficoltà: essere, trovarsi con l'acqua alla gola; anche loc.agg.inv. …
  • avere l'acqua alla gola (loc.v.) essere pressato da qcs. di urgente; essere in difficoltà …
  • bagnarsi la gola (loc.v.) bagnarsi la bocca…
  • avere il cuore in gola (loc.v.) essere molto spaventato o emozionato …
  • avere un rospo in gola (loc.v.) sentire il peso di sentimenti o pensieri repressi; avere voglia di dire qcs., spec. di spiacevole, …
  • avere la gola secca (loc.v.) essere molto assetato…
  • avere il coltello alla gola (loc.v.) essere costretto a fare qcs. …
  • avere le carte in regola (loc.v.) avere i requisiti necessari per una certa attività: ha le carte in regola per diventare un …
  • canne della gola (loc.s.f.pl.) pop., la trachea e l'esofago, gola…
  • camera singola (loc.s.f.) stanza d'albergo per una sola persona…
  • cantare di, in gola (loc.v.) c. con voce gutturale…
  • chierico regolare (loc.s.m.) c. che, pur non appartenendo a nessun ordine monastico, è sottoposto a una regola in quanto …
  • coefficiente angolare (loc.s.m.) in un sistema di riferimento cartesiano, tangente trigonometrica dell'angolo che una retta forma …
  • clero regolare (loc.s.m.) quello costituito dagli appartenenti agli ordini monastici, soggetti a particolari regole di vita…
  • chiave regolabile (loc.s.f.) => chiave registrabile…
  • con il coltello alla gola (loc.avv.) in condizioni disperate, senza possibilità di scelta, di scampo: essere, stare, trovarsi col …
  • col cuore in gola (loc.avv.) con ansia, con agitazione: attesi la telefonata col cuore in gola …
  • far gola (loc.v.) stuzzicare la golosità: quel dolce mi fa gola | estens., suscitare desiderio o avidità: gli fanno …
  • col fiato in gola (loc.avv.) trattenendo il respiro, per la fatica o per una forte emozione: fare una corsa col fiato in gola, …
  • fino alla gola (loc.avv.) f. al collo…
  • in fregola (loc.avv.) loc.agg.inv. in calore: essere, andare in fregola, una cagna in fregola…
  • fragola di bosco (loc.s.f.) f. (Fragaria vesca) che cresce spontaneamente anche in Italia su terreni soffici, umidi e …
  • gara di regolarità (loc.s.f.) g. motoristica in cui i concorrenti devono rispettare la tabella di marcia compiendo il percorso di …
  • gene regolatore (loc.s.m.) g. che, sintetizzando un repressore, interrompe l'attività dei geni strutturali…
  • a gola spalancata (loc.avv.) a squarciagola…
  • a gola asciutta (loc.avv.) a bocca asciutta…
  • gola profonda (loc.s.f.) spec. nel linguaggio giornalistico, informatore, delatore.…
  • grado di regolarità (loc.s.m.) numero che indica i limiti percentuali entro i quali può variare la velocità di un organo …
  • incastro a gola (loc.s.m.) particolare chiusura di ante ottenuta dando forma concava a una battuta e convessa all'altra.…
  • irregolarità di una superficie (loc.s.f.inv.) in geometria algebrica, numero intero non negativo risultante dall'analisi di determinate curve …
  • milizia irregolare (loc.s.f.) l'insieme dei corpi composti da volontari o mercenari che svolgono attività di guerriglia a fianco …
  • milizia regolare (loc.s.f.) corpo di volontari o mercenari inquadrato nell'esercito nazionale mediante regolare reclutamento…
  • momento angolare (loc.s.m.) grandezza fisica vettoriale data dal prodotto vettoriale della quantità di moto per la distanza …
  • osso in gola (loc.s.m.) persona o situazione antipatica e spiacevole: il ricordo di quel furto è un osso in gola…
  • pentagono regolare stellato (loc.s.m.) p. ottenuto unendo ogni vertice di un pentagono regolare con i due estremi del lato opposto.…
  • piano regolatore (loc.s.m.) p. contenente i programmi tecnici di organizzazione e disciplina urbanistica di un determinato …
  • pietra angolare (loc.s.f.) 1. TS edil. p. che sostiene due muri ad angolo 2. CO fig., base, fondamento, sostegno…
  • a piena gola (loc.avv.) a squarciagola: gridare a pieno gola…
  • in piena regola (loc.agg.inv.) loc.avv. CO 1. loc.agg.inv., strettamente corrispondente ai criteri e agli obbiettivi prefissati: …
  • poliedro regolare (loc.s.m.) p. convesso le cui facce, uguali fra loro, sono poligoni regolari e gli angoloidi sono uguali.…
  • poligono regolare (loc.s.m.) p. equilatero ed equiangolo…
  • potere regolamentare (loc.s.m.) la facoltà di emanare regolamenti…
  • prendere per la gola (loc.v.) allettare con leccornie, cibi prelibati: gli uomini vanno presi per la gola…
  • punto e virgola (loc.s.m.) segno d'interpunzione che si usa tra due proposizioni per indicare una pausa più lunga della …
  • raschiarsi la gola (loc.v.) cercare di liberare la gola dall'irritazione o dal catarro, allo scopo di schiarire la voce | …
  • regolamento internazionale (loc.s.m.) insieme di norme poste in essere da ciascuna organizzazione internazionale per creare e …
  • regolazione del traffico (loc.s.f.) r. realizzata per mezzo di strumenti e accorgimenti di vario tipo, come semafori, segnali, zone …
  • regola mnemonica (loc.s.f.) r. che aiuta la memoria facendo ricorso a un artificio…
  • regolare i conti (loc.v.) risolvere, chiarire una questione con qcn. facendo valere le proprie ragioni o vendicandosi di un …
  • regolatore elettrico (loc.s.m.) ogni dispositivo atto a regolare la corrente elettrica.…
  • regola del quadrato (loc.s.f.) negli scacchi, regola per cui nel finale di re e pedoni il re di un giocatore può fermare un …
  • regolamento di conti (loc.s.m.) soluzione violenta di un conflitto, spec. nel mondo della malavita: regolamento di conti fra bande …
  • regolamento interno (loc.s.m.) l'insieme delle norme che regolano un ente, una società, un'associazione, una scuola e sim., con …
  • regola d'oro (loc.s.f.) => regola del tre semplice…
  • regolazione tutto o niente (loc.s.f.) operazione durante la quale una grandezza fisica può assumere o un determinato valore (tutto), …
  • regola di cancellazione (loc.s.f.) in un'equazione algebrica, la soppressione nei due membri dell'equazione di uno stesso termine o di …
  • regolazione ontogenetica (loc.s.f.) capacità della gastrula o di un abbozzo embrionale di formare l'intero embrione a partire da una …
  • regola dei segni di Cartesio (loc.s.f.) r. che stabilisce il segno delle radici reali di un'equazione di secondo grado dal segno dei …
  • regola del vantaggio (loc.s.f.) nel calcio, regola secondo la quale l'arbitro può non segnalare il fallo subito da un giocatore se …
  • regola fondamentale (loc.s.f.) nel linguaggio freudiano, il complesso di istruzioni e prescrizioni che l'analista deve impartire …
  • regolamento comunitario (loc.s.m.) l'atto normativo a portata generale avente valore di norma primaria immediatamente applicabile e …
  • regolatore di corrente (loc.s.m.) strumento per regolare l'intensità della corrente di un circuito…
  • regola catenaria (loc.s.f.) r. usata per trovare la relazione fra due grandezze non immediatamente note attraverso l'analisi di …
  • regola del cavatappi (loc.s.f.) in un campo magnetico creato da una corrente, regola che lega il verso del campo alla direzione …
  • regolatore di velocità (loc.s.m.) dispositivo che mantiene costante la velocità di funzionamento di un motore o di una macchina, …
  • regolazione automatica (loc.s.f.) r. effettuata da un apparecchio attraverso sistemi elettronici…
  • in regola (loc.agg.inv.) loc.avv. CO 1a. loc.agg.inv., conforme alle norme vigenti: i documenti sono in regola 1b. …
  • regola di diritto (loc.s.f.) spec. nel diritto romano e medievale, norma vincolante e ritenuta valida in ogni situazione, …
  • di regola (loc.avv.) di solito, normalmente: di regola mi alzo alle otto…
  • regolamento aziendale (loc.s.m.) l'insieme delle norme che regolano l'azienda dal punto di vista tecnico e disciplinare, dettate dal …
  • regolatore di tono (loc.s.m.) dispositivo che modifica il timbro del suono esaltando i suoni bassi rispetto a quelli alti o …
  • regola della mano destra (loc.s.f.) r. pratica mediante la quale si deduce il verso della forza elementare motrice indotta in un …
  • regola di riscrittura (loc.s.f.) nella grammatica generativo-trasformazionale, ciascuna delle regole che consentono di individuare …
  • regola di semplificazione (loc.s.f.) => regola di cancellazione…
  • regole del gioco (loc.s.f.pl.) norme, esplicite o sottintese, convenzioni che presiedono allo svolgimento di un'attività o …
  • regolamento edilizio (loc.s.m.) l'insieme delle norme che regolano tutti i settori direttamente connessi con l'attività edilizia e …
  • regola del tre composto (loc.s.f.) r. per risolvere problemi per i quali le grandezze proposte, direttamente o inversamente …
  • regolamento amministrativo (loc.s.m.) atto normativo adottato da una pubblica amministrazione a ciò autorizzata dalla legge…
  • regolamento di organizzazione (loc.s.m.) r. che determina il funzionamento e l'ordinamento di un organo pubblico…
  • a regola d'arte (loc.avv.) loc.agg.inv. CO loc.avv., con grande diligenza e accuratezza, nel modo migliore: il lavoro è …
  • regola della mano sinistra (loc.s.f.) r. pratica mediante la quale si deduce il verso della forza agente su un elemento di conduttore …
  • regola del tre semplice (loc.s.f.) r. diretta o inversa attraverso la quale se di due grandezze proporzionali sono noti una coppia di …
  • rotaia a gola (loc.s.f.) r. impiegata nelle tramvie urbane, incassata nella sede stradale in modo che si crei l'incavo …
  • restare in gola (loc.v.) rimanere in gola…
  • a singolar tenzone (loc.avv.) in passato con significato proprio e attualmente con valore scherz., a uno scontro individuale, con …
  • singolare distributivo (loc.s.m.) s. utilizzato al posto del plurale per indicare più cose identiche riferibili ciascuna …
  • a squarciagola (loc.avv.) con tutto il fiato che si ha in gola, a gran voce, molto forte: cantare a squarciagola…
  • stringere la gola (loc.v.) spec. di forte emozione, provocare un senso di soffocamento rendendo incapace di parlare: il pianto …
  • tegola marsigliese (loc.s.f.) t. con due scanalature centrali e orli scanalati e sporgenti per facilitarne l'incastro con altre …
  • tegola piana (loc.s.f.) t. trapezoidale o rettangolare.…
  • tegola curva (loc.s.f.) t. che ha una forma semicilindrica, leggermente rastremata…
  • tornare in gola (loc.v.) tornare su…
  • triangolazione geodetica (loc.s.f.) t. con metodi geodetici per la determinazione di punti trigonometrici fino al quarto ordine…
  • triangolazione topografica (loc.s.f.) t. per interporre nuovi punti a quelli di quart'ordine, realizzata formando lati lunghi poche …
  • ugola d'oro (loc.s.f.) cantante che possiede una bellissima voce.…
  • uva fragola (loc.s.f.) varietà di uva americana caratterizzata da un profumo e un sapore che richiamano vagamente la …
  • vigneto a pergolato (loc.s.m.) v. in cui i tralci della vite vengono collocati su sostegni e intelaiature…
  • virgola mobile (loc.s.f.) particolare metodo di rappresentazione dei numeri, per cui si utilizza un numero prefissato di bit …
  • velocità angolare (loc.s.f.) in un moto curvilineo, angolo descritto dal raggio vettore nell'unità di tempo (simb. ?)…
  • voce di gola (loc.s.f.) v. caratterizzata da un timbro gutturale…
  • vongola verace (loc.s.f.) vongola (Tapes decussatus) particolarmente ricercata per la sua prelibatezza…
  • darsi una regolata (loc.v.) comportarsi in modo più sensato, meno esagitato o più educato, usato spec. come esortazione: …
  • fare gola (loc.v.) ingolosire …
  • distanza angolare (loc.s.f.) dati due punti determinati rispetto a un osservatore, l'angolo formato dalle due visuali che dal …
  • nodo in gola (loc.s.m.) magone …
  • fontanella della gola (loc.s.f.) piccola incavatura alla base del collo fra le due clavicole …
  • osso soprangolare (loc.s.m.) o. dello splancnocranio osseo che concorre alla formazione della mandibola definitiva …
  • regolatore di scena (loc.s.m.) strumento per cambiare i colori e graduare l'intensità delle luci di palcoscenico …
  • regolatore di temperatura (loc.s.m.) → termoregolatore …
  • regolatore di palcoscenico (loc.s.m.) → regolatore di scena …
  • regolatore di sincronismo (loc.s.m.) negli apparecchi televisivi, dispositivo che permette di regolare la frequenza delle oscillazioni …
  • stazione regolatrice (loc.s.f.) in un impianto frigorifero, organo costituito da un recipiente in cui transita il fluido che …
  • svergolamento elastico (loc.s.m.) → gauchissement …
  • vena angolare (loc.s.f.) v. che si origina dall'arcata venosa nasale e continua con la vena facciale, raccogliendo il …
  • regolatore continuo (loc.s.m.) in un circuito elettrico o elettronico, dispositivo per regolare in modo continuo nel tempo il …


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.