Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 104 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • 2posto 
    (p.pass., agg.) 1. p.pass., agg. => porre, 1porsi 2. agg. CO situato: una villa posta sulle rive del …
  • 1posto 
    (s.m.) FO 1. spazio o porzione di spazio che può essere occupato da persone o cose: occupare, …

Polirematiche
  • apostolo delle nazioni (loc.s.m.) => apostolo delle genti.…
  • apostolato laico (loc.s.m.) nelle chiese cristiane: diffusione e propagazione della fede affidata ai laici.…
  • apostolo delle genti (loc.s.m.) per anton., san Paolo…
  • atti degli apostoli (loc.s.m.pl.) spec. con iniz maiusc., quinto libro del Nuovo Testamento, il cui autore è Luca, che descrive le …
  • avere la coscienza a posto (loc.v.) non avere nulla di cui rimproverarsi, ritenere di essersi comportato bene …
  • avere la testa a posto (loc.v.) essere saggio, assennato …
  • avere qualche rotella fuori posto (loc.v.) essere bizzarro, stravagante …
  • benedizione apostolica (loc.s.f.) b. impartita dal papa…
  • ben disposto (loc.agg.) var. => bendisposto…
  • cancelleria apostolica (loc.s.f.) ufficio della curia romana che redigeva e spediva le bolle pontificie, soppresso nel 1973…
  • Camera Apostolica (loc.s.f.) organo che cura l'amministrazione finanziaria del Vaticano…
  • chiesa apostolica (loc.s.f.) la Chiesa cattolica, fondata dall'apostolo Pietro e governata dai suoi successori…
  • composto improprio (loc.s.m.) nelle lingue flessive, composto i cui elementi sono declinati o coniugati o comunque compaiono …
  • composto secondario (loc.s.m.) parola risultante dall'unione di due componenti di cui uno è già una parola composta.…
  • composto imperativale (loc.s.m.) in italiano e in altre lingue neolatine, c. formato dall'unione di un tema verbale coincidente con …
  • composto parasintetico (loc.s.m.) vocabolo derivato o da altro già composto con l'aggiunta di un suffisso (es.: aeroportuale, der. …
  • composto iterativo (loc.s.m.) c. formato dalla ripetizione della stessa parola (es: checché)…
  • composto inorganico (loc.s.m.) c. formato tipicamente da elementi diversi dal carbonio, spec. con riferimento ai composti del …
  • composto organico (loc.s.m.) ogni composto formato essenzialmente da carbonio e idrogeno che si rinviene tipicamente come …
  • composto copulativo (loc.s.m.) c. che coordina due o più elementi lessicali assommandone il significato (es.: portafinestra, …
  • composto di coordinazione (loc.s.m.) struttura molecolare formata da un atomo centrale che funge da coordinante e da un numero definito …
  • composto determinativo (loc.s.m.) c. endocentrico in cui il primo membro determina il secondo, o specificandolo (es.: buonuomo, …
  • composto esocentrico (loc.s.m.) 1. => composto endocentrico 2. c. che si riferisce a entità non denominate dai singoli elementi …
  • composto endocentrico (loc.s.m.) c. il cui referente appartiene alla stessa classe dell'elemento principale del composto e ne …
  • per contrapposto (loc.avv.) al contrario, all'opposto; in opposizione.…
  • costituzione apostolica (loc.s.f.) ciascuna delle raccolte di norme canoniche e liturgiche risalenti ai primi secoli del cristianesimo…
  • elemosineria apostolica (loc.s.f.) ufficio vaticano che amministra e distribuisce le elemosine della Chiesa cattolica.…
  • corsa sul posto (loc.s.f.) esercizio ginnico in cui si muovono le gambe come nella corsa senza però produrre un avanzamento…
  • fuori posto (loc.avv.) loc.agg.inv. CO 1. loc.avv., in disordine: mettere fuori posto | loc.agg.inv., disordinato: la …
  • futuro composto (loc.s.m.) => futuro anteriore…
  • interesse composto (loc.s.m.) i. calcolato anche sugli interessi già maturati, che diventano parte integrante del capitale …
  • per interposta persona (loc.avv.) avvalendosi di un intermediario.…
  • intervallo composto (loc.s.m.) i. che comprende più di un'ottava…
  • legazia apostolica (loc.s.f.) prerogativa del re di Sicilia comportante l'esercizio di poteri di natura ecclesiastica…
  • legato apostolico (loc.s.m.) => legato pontificio…
  • lettera apostolica (loc.s.f.) ciascuno dei vari tipi di atti formulati ed emanati dal pontefice…
  • mal corrisposto (loc.agg.) var. => malcorrisposto…
  • mal disposto (loc.agg.) var. => maldisposto…
  • mettere a posto (loc.v.) 1. riordinare: prima di uscire metti a posto la stanza; riporre: metti a posto quello che hai preso …
  • mettere la testa a posto (loc.v.) diventare serio e reponsabile, ravvedersi …
  • mettersi a posto (loc.v.) raggiungere una posizione soddisfacente, una stabilità economica, lavorativa, affettiva, ecc.…
  • microscopio composto (loc.s.m.) m. formato da un sistema di due o più lenti…
  • mettersi la coscienza a posto (loc.v.) eliminare un senso di colpa riparando a un errore o a un'omissione …
  • numero composto (loc.s.m.) n. positivo non primo | ogni grandezza formata da unità di ordini diversi…
  • nunzio apostolico (loc.s.m.) prelato che rappresenta la Santa Sede presso uno stato straniero in quanto preposto alla direzione …
  • numero periodico composto (loc.s.m.) n. periodico in cui il periodo segue l'antiperiodo…
  • nunziatura apostolica (loc.s.f.) rappresentanza della Santa Sede in uno Stato estero, che svolge la duplice funzione di organo …
  • all'opposto (loc.avv.) 1. in modo contrario: è andata all'opposto di come speravo 2. al contrario, invece: è un ottimo …
  • padre apostolico (loc.s.m.) spec. al pl., maiusc., ciascuno degli antichi scrittori cristiani dei primi secoli, ritenuto …
  • penitenzieria apostolica (loc.s.f.) tribunale della Santa Sede che si occupa delle questioni relative al foro interno, di voti, …
  • posto di comando (loc.s.m.) zona dove è dislocato il comandante di un'unità d'azione…
  • posto di rifornimento (loc.s.m.) stazione di rifornimento…
  • posto al sole (loc.s.m.) regione coloniale posseduta da uno stato | estens., raggiungimento di una posizione economica e …
  • al posto di (loc.cong.) 1. loc.cong., anziché, invece di: potresti studiare al posto di gironzolare 2. loc.prep., in …
  • posto che (loc.cong.) con valore concessivo, supposto che, ammesso che: posto che faccia bello, andremo al mare.…
  • del posto (loc.agg.inv.) locale, proprio di un certo luogo: i costumi, le tradizioni del posto…
  • posto barca (loc.s.m.) sulla banchina di un porto, ciascuno dei punti di attracco per barche da diporto, spec. attrezzato …
  • posto di guardia (loc.s.m.) locale dove alloggia il corpo di guardia e da cui vengono distaccate le sentinelle…
  • posto letto (loc.s.m.) in ospedali o istituti di cura, ciascuno dei letti disponibili per i degenti…
  • posto auto (loc.s.m.) posto macchina…
  • posto di lavoro (loc.s.m.) 1. stabile occupazione spec. alle dipendenze di un datore di lavoro pubblico o privato: avere, …
  • posto di medicazione (loc.s.m.) unità sanitaria mobile in appoggio a un reparto di prima linea per interventi medici urgenti…
  • posto di blocco (loc.s.m.) punto di una via di comunicazione dove le forze dell'ordine impongono saltuariamente la sosta dei …
  • a posto (loc.agg.inv.) 1. in ordine, ben sistemato: la stanza è a posto; avere i capelli, il vestito a posto; è tutto a …
  • posto macchina (loc.s.m.) in autorimesse, parcheggi e sim., ciascuno degli spazi, spec. delimitati da strisce, destinati alla …
  • sul posto (loc.avv.) nella località di cui si parla o in cui ci si trova: accorrere, recarsi sul posto…
  • posto di ristoro (loc.s.m.) locale situato in luoghi turistici o di passaggio, come stazioni, autostrade, ecc., attrezzato per …
  • posto telefonico pubblico (loc.s.m.) 1. locale, cabina e sim. in cui sono installati uno o più apparecchi telefonici 2. nei paesi, …
  • prefetto apostolico (loc.s.m.) prelato preposto al governo ecclesiastico di un territorio non ancora eretto in diocesi, con …
  • prefettura apostolica (loc.s.f.) la carica del prefetto apostolico | il territorio su cui svolge le sue mansioni.…
  • prendere posto (loc.v.) mettersi a sedere, spec. in un luogo o locale pubblico: lo spettacolo sta per iniziare, prendete …
  • presupposto processuale (loc.s.m.) condizione necessaria perché il giudice possa pronunciarsi in merito al processo.…
  • prezzo imposto (loc.s.m.) p. di vendita al pubblico fissato dal produttore di una merce…
  • presupposto del reato (loc.s.m.) antecedente necessario alla realizzazione di un reato, che condiziona con la sua esistenza o meno …
  • principe degli apostoli (loc.s.m.) san Pietro…
  • in quel posto (loc.avv.) eufem., gerg., in alcune locuzioni ingiuriose, in culo: prendersela, metterla in quel posto…
  • regola del tre composto (loc.s.f.) r. per risolvere problemi per i quali le grandezze proposte, direttamente o inversamente …
  • rimettere a posto (loc.v.) riordinare: quando hai finito rimetti tutto a posto; riporre: rimetti a posto quello che hai preso!…
  • scaldare il posto (loc.v.) essere presenti in un luogo di lavoro, di studio e sim. senza partecipare e senza mostrare il …
  • sede apostolica (loc.s.f.) => chiesa apostolica…
  • scuola apostolica (loc.s.f.) => probandato…
  • sedia apostolica (loc.s.f.) => Santa Sede…
  • sede apostolica romana (loc.s.f.) => chiesa apostolica…
  • segnatura apostolica (loc.s.f.) supremo tribunale ecclesiastico della Curia Romana…
  • simbolo apostolico (loc.s.m.) la più antica formula di fede nell'antica Chiesa latina che si credeva composto dai dodici …
  • supposto che (loc.cong.) con valore concessivo, posto che, ammesso che: supposto che tu telefoni, cerca di essere gentile.…
  • tenere la lingua a posto (loc.v.) tenere a freno la lingua …
  • tempo composto (loc.s.m.) ciascuno dei tempi verbali le cui forme sono costituite dall'ausiliare seguito dal participio …
  • suono composto (loc.s.m.) s. non puro formato dal sovrapporsi di suoni armonici…
  • tenere le mani a posto (loc.v.) astenersi dal picchiare o dal palpare qcn. …
  • con la testa a posto (loc.agg.inv.) di buon senso, assennato, giudizioso: un ragazzo con la testa a posto …
  • trattamento postoperatorio (loc.s.m.) insieme delle misure igieniche e terapeutiche atte a favorire una rapida e completa guarigione …
  • valenza di un composto organico (loc.s.f.) il numero di gruppi funzionali uguali presenti nella molecola di tale composto …
  • vicario apostolico (loc.s.m.) vescovo che nei luoghi di missione regge il governo di un territorio non ancora organizzato come …
  • visita apostolica (loc.s.f.) v. fatta per ordine della Santa Sede, spec. in circostanze straordinarie, a istituti religiosi, …
  • visitatore apostolico (loc.s.m.) prelato designato a effettuare una visita apostolica.…
  • delegato apostolico (loc.s.m.) rappresentante del papa presso comunità cattoliche che non intrattengono rapporti diplomatici con …
  • diametralmente opposto (loc.agg.) 1. all'estremità opposta: abito dalla parte diametralmente opposta alla tua, si stanno …
  • disposto combinato (loc.s.m.) prescrizione desunta dal riferimento a più norme che si integrano le une con le altre.…
  • composto polimerico (loc.s.m.) → polimero …
  • occhio composto (loc.s.m.) negli Artropodi, occhio formato da un numero variabile di ommatidi, ognuno dei quali …
  • osso postorbitale (loc.s.m.) in alcuni Vertebrati, osso che concorre a formare la parte posteriore dell'orbita …


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.