accorgimento

ac|cor|gi|mén|to
s.m.
av. 1292;


1. BU capacità di comprendere, intuito, discernimento
2. CO accortezza: avere l’accorgimento di non lasciare i gioielli incustoditi
3. CO espediente, artificio: trovare, usare un accorgimento tecnico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.