1approdare

ap|pro||re
v.intr.
1313-19 nell'accez. 2; der. di proda con 1ad- e 1-are.


(io appròdo; avere, essere) CO
1. giungere a riva: approdare al porto più vicino, approdare in Sicilia; la barca approdò in piena notte | rar. anche v.tr., portare a riva, far avvicinare alla costa: approdare una barca
2. estens., scherz., arrivare: finalmente sono approdata a casa | fig., giungere a qcs., raggiungere uno scopo, un obiettivo: siamo approdati a una soluzione; non approdare a nulla, non riuscire nello scopo, fallire
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità