infallibilità

in|fal|li|bi|li|
s.f.inv.
1640;


CO
1a. impossibilità di sbagliare: l’infallibilità di Dio
1b. estrema precisione: infallibilità di un’arma
1c. impossibilità di non produrre l’effetto voluto: infallibilità di un metodo
2. TS teol. dogma cattolico secondo cui la Chiesa nel suo insieme, o anche il papa individualmente, quando parla dall’alto del suo magistero religioso, non può errare in materia di fede e di morale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità