infecondo

in|fe|cón|do
agg.
av. 1320 nell'accez. 2; dal lat. infecŭndu(m), v. anche fecondo.


CO
1a. di donna o femmina di animale, non feconda, sterile
1b. di qcs., che è sterile: nozze infeconde, matrimonio infecondo, da cui non sono nati figli
2. estens., di terreno, che è improduttivo
3. fig., incapace di produrre, di creare, di dare risultati positivi: ingegno infecondo; studio infecondo
4. fig., che non porta alcun risultato, vano: discussione, polemica infeconda

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità