lasciarsi

la|sciàr|si
v.pronom.intr.

CO
1. rec., rompere un legame spec. d’amore; separarsi: lasciarsi dopo vent’anni di matrimonio
2. con funz. causativa: lasciarsi convincere, lasciarsi trascinare dall’ira

Polirematiche

lasciarsi andare
loc.v.
CO
1. rilassarsi
2. non aver cura della propria persona
3. non porsi freni, spec. di natura morale: e lasciati andare, una buona volta!
4. cedere a un comportamento, a uno stato d’animo e sim.: lasciarsi andare al vizio, allo sconforto
lasciarsi prendere la mano
loc.v.
CO
perdere il controllo della situazione
lasciarsi vivere
loc.v.
CO
non pretendere troppo da se stessi: bisogna imparare a lasciarsi vivere; sopravvivere nell’apatia: dopo la morte del figlio si è lasciata vivere.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.