osso

òs|so
s.m.
2ª metà XIII sec; lat. ŏssu(m), var. di os, ossis.


1. FO TS anat. ciascuna delle strutture dure, rigide e resistenti di colore biancastro che costituiscono l’apparato scheletrico dei Vertebrati: le ossa del braccio, piede, del bacino; osso lungo, corto, piatto
2a. FO parte ossea di un animale macellato: bistecca con l’osso
2b. FO la parte più compatta delle ossa animali impiegata nella produzione di oggetti d’uso: bottone d’osso
3. BU nocciolo: osso dell’albicocca
4a. CO al pl., scherz., corpo umano: non ho dove posare le mie povere ossa
4b. CO al pl., resti mortali: le sue misere ossa sono state sepolte

Polirematiche

di carne e d’ossa
loc.agg.inv.
CO
di qcn., soggetto, in quanto essere umano, a difetti, passioni, sofferenze e sim.: non pensare che non soffra, dopotutto anch'io sono un uomo di carne e d'ossa
farsi le ossa
loc.v.
CO
fare pratica, fare esperienza spec. in ambito lavorativo
fiaccare le ossa
loc.v.
CO
fiaccare le costole.
fino alle ossa
loc.avv.
CO
f. al midollo
fino all’osso
loc.avv.
CO
fino all’essenziale: risparmiare fino all’osso, prosa prosciugata fino all’osso
grasso d’ossa
loc.s.m.
TS industr.
sostanza più o meno fluida, di colore dal giallo al bruno, sottoprodotto della lavorazione delle ossa, usata nella fabbricazione di saponi, candele, lubrificanti, ecc.
in carne e ossa
loc.avv.
CO
in persona, personalmente: .
mollare l’osso
loc.v.
CO
restituire ciò che si è preso arbitrariamente.
osso alisfenoide
loc.s.m.
TS anat.,zool.
o. posto nella regione orbitotemporale del neurocranio dei Vertebrati e risultante da un processo di ossificazione della cartilagine
osso basioccipitale
loc.s.m.
TS anat.
o. che forma con il basisfenoide la base del cranio nei Vertebrati
osso basisfenoide
loc.s.m.
TS anat., zool.
o. posto nella regione otica del neurocranio dei Vertebrati e ospitante, nella sella turcica, l'ipofisi
osso buco
loc.s.m.
var. => ossobuco
osso capitato
loc.s.m.
TS anat.
il maggiore delle ossa del carpo
osso ceratoiale
loc.s.m.
TS anat.
o. dell'apparato ioideo
osso coracoide
loc.s.m.
TS zool.
o. cartilagineo che si estende dalla scapola allo sterno, presente nei Vertebrati, spec. nei Rettili e negli Uccelli
osso coronale
loc.s.m.
TS anat.
→ osso frontale
osso coronoide
loc.s.m.
TS anat.
o. che contribuisce a formare l’arco mandibolare nello splancnocranio e, in alcuni Vertebrati, si fonde con altre ossa a formare la mandibola
osso costale
loc.s.m.
TS anat.
parte ossea di ogni costola
osso coxale
loc.s.m.
TS anat.
→ osso iliaco
osso cuboide
loc.s.m.
TS anat.
o. del tarso di forma grossolanamente cubica
osso cuneiforme
loc.s.m.
TS anat.
ciascuna delle tre ossa del piede poste nella seconda fila delle ossa del tarso, che si articolano posteriormente con lo scafoide
osso del pube
loc.s.m.
TS anat.
uno dei segmenti ossei dell’osso iliaco, costituito da un ramo anteriormente articolato e da un corpo che si fonde con l’ileo e il corpo dell’ischio a formare l’acetabolo ileale
osso dentale
loc.s.m.
TS anat.
nei Vertebrati, osso di origine membranosa che funge da supporto ai denti
osso dermo-occipitale
loc.s.m.
TS zool.
→ osso tabulare
osso di morto
loc.s.m.
CO
piccolo dolce di marzapane e pasta di mandorle, tradizionalmente preparato per il giorno dei Morti
osso di seppia
loc.s.m.
CO
conchiglia interna dei Cefalopodi, costituita prevalentemente di una sostanza calcarea a struttura schiumosa e leggera
osso duro
loc.s.m.
CO
persona o situazione che presenta aspetti difficili da risolvere: tuo fratello è un osso duro da convincere
osso ectopterigoide
loc.s.m.
TS anat.,zool.
o. mandibolare dello splancnocranio dei Vertebrati
osso ectoturbinale
loc.s.m.
TS anat.,zool.
ognuna delle ossa che delimitano le conche nasali dei Mammiferi
osso endopterigoide
loc.s.m.
TS anat.,zool.
o. dell'arco mandibolare nello splancnocranio dei Vertebrati, posto tra il palatino e il quadrato
osso endoturbinale
loc.s.m.
TS anat.,zool.
ognuna delle ossa delle cavità nasali dei Mammiferi
osso epactale
loc.s.m.
TS anat.
→ osso interparietale
osso epipterigoide
loc.s.m.
TS zool.
o. collocato posteriormente nella metà dorsale dell'arco mandibolare dei Tetrapodi
osso epipterigoideo
loc.s.m.
TS zool.
→ osso epipterigoide
osso esetmoide
loc.s.m.
TS anat.,zool.
o. posto nella regione etmoidale del neurocranio dei Vertebrati
osso etmoide
loc.s.m.
TS anat.
o. cranico che è situato inferiormente al frontale e anteriormente allo sfenoide ed è componente delle fosse nasali e delle orbite
osso etmoturbinale
loc.s.m.
TS anat.,zool.
ciascuno degli elementi ossei del labirinto nasale dei Mammiferi
osso frontale
loc.s.m.
TS anat.
o. a forma di conchiglia che costituisce la parte anteriore del neurocranio e partecipa alla formazione della fossa cranica anteriore e dell’orbita
osso gastrale
loc.s.m.
TS paleont.,zool.
ognuna delle ossa che compongono la corazza scheletrica della parete addominale nei Crocodili, nello Sfenodonte e in molti animali fossili
osso goniale
loc.s.m.
TS anat.,zool.
o. che riveste lo splancnocranio dei Vertebrati e concorre a formare la mandibola
osso iliaco
loc.s.m.
TS anat.
o. piatto pari, asimmetrico, costituito da tre parti ossee che si riuniscono a livello dell’acetabolo e si fondono dopo la nascita costituendo lo scheletro dell’anca
osso in gola
loc.s.m.
CO
persona o situazione antipatica e spiacevole: il ricordo di quel furto è un osso in gola
osso innominato
loc.s.m.
TS anat.
→ osso iliaco
osso intercalare
loc.s.m.
TS anat.
→ osso wormiano
osso interdorsale
loc.s.m.
TS anat.
piccolo osso posto dietro l'arco neurale di ogni vertebra
osso intermascellare
loc.s.m.
TS anat.
ciascuna delle due ossa del cranio dei Vertebrati che si trovano davanti ai mascellari e possono fondersi con essi, come nell'uomo, oppure restare indipendenti
osso intermedio
loc.s.m.
TS anat.
nei Tetrapodi, piccolo osso situato tra il radiale e l’ulnare del carpo e tra il tibiale e il fibulare del tarso
osso interparietale
loc.s.m.
TS anat.
la parte superiore dell'osso occipitale, originariamente membranosa
osso interventrale
loc.s.m.
TS anat.
piccolo osso posto dietro l'arco emale di una vertebra
osso ioide
loc.s.m.
TS anat.
o. sottile e arcuato situato tra la laringe e la base della lingua, punto di inserzione dei gruppi muscolari deputati ai meccanismi di deglutizione
osso ipobranchiale
loc.s.m.
TS anat.
elemento osseo delle arcate branchiali dello splancnocranio
osso iugale
loc.s.m.
TS anat.
→ osso zigomatico
osso lacrimale
loc.s.m.
TS anat.
piccola lamina ossea quadrilatera con forma vagamente simile a un'unghia, che costituisce la parte anteriore della parete mediale dell'orbita
osso lunato
loc.s.m.
TS anat.
o. intermedio della zona prossimale del carpo dei Vertebrati
osso malare
loc.s.m.
TS anat.
→ osso zigomatico
osso marsupiale
loc.s.m.
TS zool.
nei Marsupiali, ciascuna delle ossa pari poste anteriormente al bacino e sostenute, ciascuna, dall'osso pubico, destinate nelle femmine a sorreggere il marsupio
osso mascellare inferiore
loc.s.m.
TS anat.
o. a ferro di cavallo situato nella parte inferiore della faccia e articolato con le ossa temporali e con i denti inferiori
osso mascellare superiore
loc.s.m.
TS anat.
o. asimmetrico di forma irregolarmente cuboidea che, posto al centro dello scheletro della faccia, offre l’impianto ai denti dell’arcata superiore
osso metacarpale
loc.s.m.
TS anat.
una delle cinque ossa del metacarpo che formano il palmo della mano
osso metatarsale
loc.s.m.
TS anat.
una delle cinque ossa del metatarso che formano la pianta del piede
osso nasale
loc.s.m.
TS anat.
ciascuna delle piccole lamine ossee che costituiscono, insieme alle cartilagini omonime, lo scheletro del naso
osso navicolare del carpo
loc.s.m.
TS anat.
→ osso scafoide del carpo
osso occipitale
loc.s.m.
TS anat.
o. di forma vagamente romboide formato da vari pezzi ossei in alcuni Vertebrati e da un pezzo unico negli Uccelli e nei Mammiferi, costituente la parte posteriore del neurocranio
osso odontoide
loc.s.m.
TS anat.
o. sporgente posto sulla faccia superiore della seconda vertebra cervicale e articolato con l'atlante
osso otico
loc.s.m.
TS zool.
→ osso periotico
osso parietale
loc.s.m.
TS anat.
ciascuna delle due ossa della scatola cranica che si articolano anteriormente con il frontale e posteriormente con l’occipitale
osso periotico
loc.s.m.
TS zool.
nel cranio dei mammiferi adulti, parte petromastoidea dell'osso temporale
osso petroso
loc.s.m.
TS zool.
→ osso periotico  
osso piramidale
loc.s.m.
TS anat.
o. del carpo a forma di piramide articolato con l’ulna, il pisiforme, il semilunare e l’uncinato
osso pisiforme
loc.s.m.
TS anat.
o. del carpo, corto e spugnoso, articolato con il piramidale
osso pneumatico
loc.s.m.
TS zool.
ognuna delle ossa dello scheletro degli Uccelli, caratterizzate da cavità interne che ospitano sottili  appendici dei polmoni destinate ad aumentare l'aria disponibile per gli scambi gassosi e a facilitare il volo
osso postfrontale
loc.s.m.
TS anat.,zool.
nei Vertebrati, osso da membrana del neurocranio che talvolta delimita la cavità orbitaria
osso postorbitale
loc.s.m.
TS zool.
in alcuni Vertebrati, osso che concorre a formare la parte posteriore dell'orbita
osso postsfenoide
loc.s.m.
TS anat.
segmento posteriore dello sfenoide, costituito dalla parte posteriore del corpo, dalle grandi ali e dalle apofisi pterigoidee, che resta separato dallo sfenoide anteriore fino al settimo mese di vita intrauterina
osso prefrontale
loc.s.m.
TS anat.
nei Vertebrati, osso che delimita anteriormente e superiormente le cavità orbitali nel neurocranio
osso prenasale
loc.s.m.
TS zool.
nel cranio di alcuni mammiferi, osso del complesso etmoidale posto nel setto nasale in posizione anteriore al mesetmoide
osso preopercolare
loc.s.m.
TS zool.
→ preopercolo
osso presfenoide
loc.s.m.
TS anat.
parte anteriore del corpo dell'osso sfenoide
osso pterigoide
loc.s.m.
TS anat.
ognuna delle ossa presenti in corrispondenza della parte dorsale dell’arco mandibolare nello splancnocranio dei Vertebrati
osso quadrato
loc.s.m.
TS anat.
o. cartilagineo presente nello splancnocranio dei Vertebrati
osso radiale
loc.s.m.
TS anat.
piccolo osso che unito all’intermedio e all’ulnare, forma la parte prossimale del carpo
osso sacro
loc.s.m. [cfr. lat. tardo
os sacrum, cfr. gr. hierón osteón propr. “osso grosso”]
1. CO TS anat. o. impari simmetrico, di forma approssimativamente piramidale con curvatura a concavità anteriore, situato nell’uomo tra le due ossa iliache, che rappresenta il penultimo tratto della colonna vertebrale e si articola in alto con la vertebra lombare e in basso col coccige
2. TS zool. in anatomia comparata, la nona vertebra che si articola con la decima attraverso due prominenze poste in posizione caudale
osso scafoide del carpo
loc.s.m.
TS anat.
o. della mano di forma cuboidea, articolato con il radio, il semilunare, il capitato e il trapezio
osso scafoide del tarso
loc.s.m.
TS anat.
o. del piede di forma allungata e appiattita che si articola con l’astragalo, i tre cuneiformi e il cuboide
osso semilunare
loc.s.m.
TS anat.
o. del carpo corto e spugnoso di forma simile a un cubo che si articola con il radio, lo scafoide e il piramidale
osso sesamoide
loc.s.m.
TS anat.
piccola struttura ossea breve e tondeggiante che si può trovare nello spessore di alcuni tendini o in prossimità delle articolazioni della mano o del piede
osso sfenoide
loc.s.m.
TS anat.
o. del neurocranio costituito da una parte centrale o corpo, da cui si dipartono quattro lamine ossee dette piccole e grandi ali
osso soprangolare
loc.s.m.
TS anat.
o. dello splancnocranio osseo che concorre alla formazione della mandibola definitiva
osso sopraoccipitale
loc.s.m.
TS anat.
o. della regione occipitale del cranio situato sul tetto posteriore
osso squamoso
loc.s.m.
TS anat.
nei Tetrapodi, osso che concorre in vario modo a formare l’apparato sospensorio della mandibola
osso tabulare
loc.s.m.
TS zool.
ciascuna delle ossa situate posteriormente ai parietali che rivestono la scatola cranica di alcuni Vertebrati
osso temporale
loc.s.m.
TS anat.
ciascuna delle due ossa pari e asimmetriche che costituiscono la parte laterale e la base del cranio, formate dalla squama, dalla rocca petrosa e dalla mastoide
osso tibiale
loc.s.m.
TS anat.
uno dei tre ossicini che formano la parte prossimale del tarso
osso timpanoiale
loc.s.m.
TS zool.
nei Vertebrati, osso di derivazione cartilaginea dello scheletro dello splancnocranio
osso trapezio
loc.s.m.
TS anat.
o. del carpo che si articola con lo scafoide, il trapezoide e le due prime ossa metacarpali
osso trapezoide
loc.s.m.
TS anat.
o. del carpo di forma cuboidea articolato con lo scafoide, il secondo metacarpale, il trapezio e il capitato
osso ulnare
loc.s.m.
TS anat.
→ osso piramidale
osso uncinato
loc.s.m.
TS anat.
o. del carpo di forma piramidale articolato con il piramidale, il capitato e il semilunare
osso wormiano
loc.s.m.
TS anat.
ciascuna delle ossa soprannumerarie talvolta presenti tra le ossa del cranio e derivanti da punti di ossificazione soprannumerari o da anomalie nello sviluppo delle ossa normali
osso wormiano insulare
loc.s.m.
TS anat.
o. wormiano che si sviluppa indipendentemente dalle suture o fontanelle nel contesto di un osso normale
osso zigomatico
loc.s.m.
TS anat.
o. compatto e grossolanamente quadrilatero posto nella parte laterale della faccia al di sotto del frontale, tra il mascellare superiore e il temporale
pelle e ossa
loc.agg.inv.
CO
magrissimo: una ragazza pelle e ossa
posare l’osso
loc.v.
CO
mollare l’osso.
ridurre all’osso
loc.v.
CO
contenere entro limiti minimi: ridurre all’osso le spese, i consumi
rischiare l’osso del collo
loc.v.
CO
1. rischiare di morire: nell'incidente ha rischiato l'osso del collo
2. fig., correre un grave rischio, esporsi a situazioni pericolose: con le sue speculazioni ha rischiato l'osso del collo.
rompere le ossa
loc.v.
CO
rompere la testa
rompersi l’osso del collo
loc.v.
CO
rompersi il collo.
sacco d’ossa
loc.s.m.
CO
persona eccessivamente magra
spaccare le ossa
loc.v.
CO
spaccare la testa
sputare l’osso
loc.v.
CO
1. restituire quanto si è preso arbitrariamente
2. sputare il rospo
tutto ossa
loc.agg.
CO
magrissimo, pelle e ossa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.