reggente

reg|gèn|te
p.pres., agg., s.m. e f.

1. p.pres. => reggere
2. agg., s.m. e f. TS stor. nei comuni e in epoche successive, il titolare o ciascuno dei titolari della suprema carica politica ed esecutiva; estens., governante
3a. agg., s.m. e f. CO TS stor. che, chi esercita il supremo potere politico in sostituzione del sovrano nel caso in cui questi sia legalmente incapace ad adempiere al suo ufficio: principe reggente, nomina di un reggente
3b. s.m. TS eccl. nella Curia romana, il prelato che assiste il cardinale preposto alla Penitenzieria apostolica; anche agg.
4. agg., s.m. e f. CO estens., che, chi detiene temporaneamente un ufficio o una carica pubblica, sostituendo il titolare assente o mancante: il reggente la Prefettura, segretario comunale reggente
5a. agg. TS gramm. di elemento, che regge un costrutto sintattico: verbo reggente
5b. s.f. TS ling., gramm. => proposizione reggente
6. s.m. e f. TS scol. nella scuola secondaria, professore straordinario incaricato dell’insegnamento per tre anni
7a. s.m. e f. TS mar. chi è preposto alla reggenza di un faro marittimo
7b. agg. OB TS mar. di imbarcazione, che regge bene il mare, che naviga senza inclinarsi

Polirematiche

capitano reggente
loc.s.m.
TS dir.
ciascuno dei due capi dello stato della Repubblica di San Marino.
pianeta reggente
loc.s.m.
TS astrol.
p. che domina un giorno della settimana: Marte è il pianeta reggente del martedì
proposizione reggente
loc.s.f.
TS ling.
tipo di proposizione, principale o secondaria, che ne regge un’altra
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.