reggenza

reg|gèn|za
s.f., agg.inv.
1630; cfr. fr. régence.


1. s.f. CO ufficio, carica di reggente: assumere la reggenza, la reggenza affidata alla regina madre | la persona o le persone che esercitano tale ufficio o carica | estens., la durata di tale ufficio o carica
2a. s.f. TS stor. solo sing., per anton., con iniz. maiusc., in Francia, il periodo di governo (1715-23) del duca Filippo d’Orléans durante la minore età di Luigi XV
2b. agg.inv. TS arte, arred. proprio, caratteristico di tale periodo: stile reggenza, una consolle reggenza
3. s.f. TS gramm. il costrutto sintattico richiesto da un elemento della proposizione: la reggenza di un verbo
4. s.f. TS mar. organo operativo periferico del servizio fari marittimi
5. s.f. OB TS mar. tenuta del mare di un’imbarcazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.