tenesmo

te||ṣmo
s.m.
av. 1698; dal lat. tenĕsmu(m), dal gr. teinesmós, der. di teínō “io tendo”.

TS med.
contrazione involontaria , a volte dolorosa , dello sfintere anale o vescicale , associata al continuo bisogno di espellere feci o urina
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità