Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 96 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • capo 
    (s.m.) FO 1a. testa, spec. dell’essere umano: girare a capo scoperto; una ferita al capo 1b. estens., …
  • capo- 
    (conf., chi è a capo, dirige, comanda:) conf. chi è a capo, dirige, comanda: capobranco, capogruppo, caposquadra | preminenza, …

Polirematiche
  • abbassare il capo (loc.v.) abbassare la testa…
  • alzare il capo (loc.v.) alzare la testa…
  • andare a capo (loc.v.) riprendere a scrivere o a leggere dalla riga successiva | fig., ricominciare qcs. da capo…
  • battere il capo nel muro (loc.v.) battere la testa nel muro …
  • a capo (loc.avv.) loc.agg.inv., loc.s.m.inv., loc.inter. CO 1. loc.avv., loc.agg.inv., al vertice, in una posizione …
  • capo di stato maggiore (loc.s.m.) ufficiale preposto a uno stato maggiore…
  • fra, tra capo e collo (loc.avv.) all'improvviso, inaspettatamente e spiacevolmente: cadere fra capo e collo …
  • in capo al mondo (loc.avv.) lontanissimo …
  • capo d'anno (loc.s.m.) var. => capodanno…
  • capo ufficio (loc.s.m. e f.) var. => capoufficio…
  • da capo a piedi (loc.avv.) completamente, da un'estremità all'altra: essere bagnato da capo a piedi …
  • caporale di giornata (loc.s.m.) chi è nominato responsabile del servizio di pulizia degli alloggiamenti della propria compagnia …
  • capo del protocollo (loc.s.m.) in diplomazia, chi è a capo del servizio riguardante il cerimoniale…
  • capo di banda (loc.s.m.) elemento costruttivo che copre e collega la sommità delle coste sui due fianchi della nave …
  • capo turno (loc.s.m.) var. => capoturno…
  • a capofitto (loc.avv.) a testa in giù: si tuffarono a capofitto nell'acqua | fig., con slancio, con impegno e …
  • capo redattore (loc.s.m.) var. => caporedattore…
  • capo d'accusa (loc.s.m.) => imputazione…
  • capo famiglia (loc.s.m. e f.) var. => capofamiglia…
  • capo reparto (loc.s.m. e f.) var. => caporeparto…
  • in capo a (loc.prep.) nel tempo di, tra: in capo a tre giorni…
  • capo d'imputazione (loc.s.m.) => imputazione…
  • da capo (loc.avv.) 1. CO di nuovo, da principio: ricominciare da capo 2. TS mus. nelle partiture musicali, didascalia …
  • da capogiro (loc.agg.inv.) straordinario, sbalorditivo: una bionda da capogiro, prezzi da capogiro…
  • capo dello stato (loc.s.m.) presidente della Repubblica…
  • capo d'opera (loc.s.m.) var. => capodopera…
  • a capotavola (loc.avv.) loc.agg.inv. CO loc.avv., al posto d'onore: Giorgio era seduto a capotavola | loc.agg.inv., che …
  • a capo chino (loc.avv.) con il capo abbassato, spec. in segno di umiliazione o sconfitta…
  • capo di gabinetto (loc.s.m.) capogabinetto…
  • da capo a fondo (loc.avv.) da capo a piedi …
  • in capo (loc.agg.inv.) che comanda, che è a capo: generale in capo…
  • a capocchia (loc.avv.) in modo sconclusionato, senza criterio, a casaccio: fare, dire qcs. a c.…
  • capo del governo (loc.s.m.) presidente del consiglio dei ministri…
  • capo scarico (loc.s.m.) var. => caposcarico…
  • caporal maggiore (loc.s.m.) var. => caporalmaggiore.…
  • per il capo (loc.avv.) per la mente, nel pensiero: mi frullò un'idea per il c.…
  • chinare il capo (loc.v.) chinare la testa…
  • comandante in capo (loc.s.m.) chi detiene il comando di tutte le unità operative…
  • coprirsi il capo (loc.v.) di donne, mettersi in testa un velo, un foulard o sim., prima di entrare in un luogo di culto, in …
  • coprirsi il capo di cenere (loc.v.) pentirsi, con riferimento a un antico rituale di penitenza. …
  • curvare il capo (loc.v.) ubbidire umilmente…
  • fare capo (loc.v.) 1. dipendere, essere soggetti: questa filiale fa capo alla sede di Milano 2. considerare qcn. come …
  • fare capolino (loc.v.) sporgere di poco il capo per guardare senza essere notati: fare capolino dalla finestra, da dietro …
  • gran capo (loc.s.m.) scherz., leader, superiore: se vuoi le ferie parla col gran capo…
  • grattarsi il capo (loc.v.) grattarsi la testa…
  • irresponsabilità del capo dello stato (loc.s.f.inv.) istituto in virtù del quale il capo dello stato non è responsabile degli atti …
  • lavare il capo (loc.v.) rimproverare severamente…
  • lavata di capo (loc.s.f.) aspro rimprovero, sgridata severa: fare una lavata di capo…
  • maresciallo capo (loc.s.m.) sottufficiale di grado immediatamente inferiore al maresciallo maggiore…
  • mastra di boccaporto (loc.s.f.) struttura in legno o in metallo posta intorno a ogni apertura dei ponti delle navi per impedire che …
  • mal di capo (loc.s.m.) 1. CO mal di testa 2. BU scherz., grattacapo, seccatura…
  • mettersi in capo (loc.v.) mettersi in testa…
  • non avere né capo né coda (loc.v.) di ragionamento, discorso e sim., essere sconclusionato, senza senso …
  • olio di capoc (loc.s.m.) o. ricavato dalla spremitura a caldo della farina dei semi del capoc, usato come o. alimentare o, …
  • pediculosi del capo (loc.s.f.inv.) infestazione cutanea causata dal pidocchio del capo, presente nel cuoio capelluto…
  • pidocchio del capo (loc.s.m.) sottospecie del genere Pediculo (Pediculus humanus capitis), parassita che si annida tra i capelli …
  • piegare il capo (loc.v.) abbassare la testa…
  • punto e a capo (loc.s.m.) segno di interpunzione usato alla fine di un capoverso…
  • redattore capo (loc.s.m.) caporedattore.…
  • rizzare il capo (loc.v.) farsi valere, ribellarsi o anche mostrare risentimento…
  • rompersi il capo (loc.v.) rompersi la testa…
  • rialzare il capo (loc.v.) rialzare la testa…
  • saltare in capo (loc.v.) saltare in testa…
  • scapola alata (loc.s.f.) posizione anomala della scapola caratterizzata dalla sua sporgenza sul piano dorsale.…
  • scapolo d'oro (loc.s.m.) s. molto ricco e ambito dalle donne.…
  • scuotere il capo (loc.v.) con rif. al valore simbolico del gesto, esprimere diniego, disapprovazione, sopportazione, …
  • scrollare il capo (loc.v.) con rif. al valore simbolico del gesto, esprimere dissenso o disappunto…
  • senza capo né coda (loc.agg.inv.) inconcludente: un discorso, un romanzo senza capo né coda …
  • società capogruppo (loc.s.f.inv.) impresa che controlla un gruppo di altre società possedendone la maggioranza azionaria…
  • tentennare il capo (loc.v.) scuoterlo per esprimere diniego, dubbio, sfiducia.…
  • tinto in capo (loc.s.m.) di capo di abbigliamento, che è stato sottoposto a tintura dopo essere stato confezionato e non è …
  • togliersi dal capo (loc.v.) levarsi dalla testa…
  • venire a capo (loc.v.) trovare una soluzione: non riesco a venire a capo dell'enigma, la questione era intricata ma ne …
  • virgolette a caporale (loc.s.f.pl.) => caporale…
  • dotazione del capo dello stato (loc.s.f.) complesso di mezzi finanziari posti a disposizione della più alta autorità dello …
  • capo di stato (loc.s.m.) governante …
  • capo di istituto (loc.s.m.) preside …
  • essere a capo (loc.v.) capeggiare …
  • mettere a capo (loc.v.) preporre …
  • arteria scapolare (loc.s.f.) ciascuno dei rami dell'arteria succlavia che irrora i muscoli della nuca e della spalla …
  • capo del personale (loc.s.m.) in un'azienda, chi ha la responsabilità di gestire i rapporti con il personale …
  • capo osseo (loc.s.m.) → epifisi …
  • arteria trasversa della scapola (loc.s.f.) a. che si origina da quella succlavia e si distribuisce ai muscoli della regione laterale del collo …
  • capo di fonte (loc.s.m.) sorgente d'acqua …
  • incisura della scapola (loc.s.f.) canale situato sul margine superiore della scapola, che dà passaggio al nervo …
  • lenza del capone (loc.s.f.) cavetto fissato al gancio del capone utilizzato per facilitarne l'aggancio alla cicala …
  • muscolo lungo del capo (loc.s.m.) m. appiattito e triangolare situato nella regione prevertebrale, che ha la funzione di far …
  • muscolo obliquo inferiore del capo (loc.s.m.) m. triangolare situato nella regione profonda della nuca, che permette la rotazione omolaterale del …
  • muscolo scapoloioideo (loc.s.m.) → muscolo omoioideo …
  • muscolo sottoscapolare (loc.s.m.) m. largo e triangolare situato nella regione posteriore della spalla, che attua i movimenti di …
  • penna scapolare (loc.s.f.) → parapterum …
  • spina della scapola (loc.s.f.) robusta sporgenza appiattita, triangolare, disposta trasversalmente sulla faccia posteriore della …
  • splenio del capo (loc.s.m.) muscolo della nuca inserito in parte sulla linea curva nucale e in parte sulla mastoide …
  • vena sottoscapolare (loc.s.f.) v. duplice, satellite dell'arteria omonima, che confluisce nella vena ascellare e raccoglie il …


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.