Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 62 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • 1venire 
    (v.intr.) FO 1. recarsi nel luogo dove si trova o dove va la persona con cui si parla o la persona che parla: …
  • 2venire 
    (s.m.) BU solo sing., lo spostarsi, il muoversi in una data direzione…

Polirematiche
  • andare e venire (loc.v.) 1. muoversi rapidamente avanti e indietro, in una direzione e nell'altra: andava e veniva portando …
  • avvegna che (loc.cong.) var. => avvegnaché…
  • avvenga che (loc.cong.) var. => avvegnaché.…
  • far venire i capelli bianchi (loc.v.) colloq., far invecchiare prematuramente qcn. procurandogli preoccupazioni o dispiaceri: ha fatto …
  • far venire la barba (loc.v.) essere molto noioso: quel libro fa venire la barba…
  • far venire l'acquolina in bocca (loc.v.) provocare un forte desiderio di mangiare: il profumo di quella torta fa venire l'acquolina in …
  • far venire i capelli dritti (loc.v.) far rizzare i capelli …
  • far venire il latte alle ginocchia (loc.v.) colloq., annoiare e infastidire profondamente …
  • di là da venire (loc.agg.inv.) di evento, che potrà avvenire in un futuro indeterminato, incerto: un cambiamento è di là da …
  • venire alla conclusione (loc.v.) concludere: vennero alla conclusione che il prezzo era alto…
  • venire al mondo (loc.v.) nascere: è venuto al mondo primo di tre fratelli…
  • venire ai fatti (loc.v.) affrontare concretamente una questione, giungere al nocciolo di un problema: con te non si riesce …
  • venire al dunque (loc.v.) per invitare qcn. a giungere rapidamente al punto più importante di un discorso, di una questione …
  • venire alle prese (loc.v.) cominciare a lottare corpo a corpo | contendere verbalmente…
  • venire al punto (loc.v.) esaminare l'argomento più importante: non tergiversiamo, veniamo al punto…
  • venire a sapere (loc.v.) apprendere, conoscere qcs. attraverso informazioni avute da terzi: sono venuto a sapere della cosa …
  • venire a capo (loc.v.) trovare una soluzione: non riesco a venire a capo dell'enigma, la questione era intricata ma ne …
  • venire alla vita (loc.v.) nascere…
  • venire in antipatia (loc.v.) venire in odio…
  • venire in possesso (loc.v.) entrare in possesso…
  • venire a conoscenza (loc.v.) avere notizia, essere informato: sono venuto a conoscenza del fatto tramite suo fratello…
  • venire a galla (loc.v.) scoprirsi, manifestarsi: la verità venne presto a galla…
  • venire alle mani (loc.v.) accapigliarsi, azzuffarsi: dopo gli insulti sono venuti alle mani…
  • venire su (loc.v.) 1. CO salire dove c'è o dove va qcn.: vieni su, ti stavo aspettando | fig., di bambini, cuccioli o …
  • venire a, in taglio (loc.v.) giungere opportuno: il tuo aiuto viene proprio a taglio…
  • venire giù (loc.v.) scendere: vieni giù di lì che se cadi ti fai male! | colloq., cadere: per poco non veniva giù …
  • venir detto (loc.v.) dire per caso o inavvertitamente: gli venne detto che non ne poteva più di quella faccenda…
  • venire al bisogno (loc.v.) tornare utile, capitare a proposito: l'aumento di stipendio viene al bisogno…
  • venire a tiro (loc.v.) fam., capitare sotto le mani: se mi viene a tiro lo riempio di botte…
  • venire dai monti (loc.v.) fig., essere sprovveduto, rozzo…
  • venire dietro (loc.v.) seguire: vieni dietro me, a me…
  • venire via (loc.v.) 1. andarsene da un luogo: vieni via di lì è pericoloso! 2. di qcs., staccarsi, cedere, uscire: il …
  • a venire (loc.agg.inv.) futuro: si vedrà negli anni a venire…
  • venire alle orecchie (loc.v.) venire a conoscenza spec. per sentito dire: m'è venuto alle orecchie che ti sposi …
  • venire fatto (loc.v.) accadere per caso: mi venne fatto di trovare le sue lettere | riuscire, capitare: se mi vien fatto …
  • venire in mente (loc.v.) affacciarsi al pensiero in modo imprevisto: mi venne in mente che avrei potuto cercarlo…
  • venire a contesa (loc.v.) entrare in grave contrasto, iniziare a litigare, a discutere violentemente: venire a contesa per …
  • venire a patti (loc.v.) accordarsi: non verrò mai a patti con lui…
  • venire dentro (loc.v.) venire avanti…
  • venire dopo (loc.v.) seguire, avere minore importanza: per lui qualunque cosa viene dopo il lavoro…
  • venire meno (loc.v.) 1. di qcn., svenire 2. di qcs., cessare, mancare: sono venuti meno taluni presupposti, il nostro …
  • venire per le mani (loc.v.) capitare tra le mani…
  • venire a mancare (loc.v.) morire, spec. improvvisamente…
  • venir manco (loc.v.) venire meno: la famigliuola sbigottita | che vede il caro padre venire manco (Petrarca).…
  • venire dal mondo della luna (loc.v.) non essere a conoscenza di cose normalissime, spec. rivolgendosi a chi dimostra eccessivo stupore …
  • venire dal niente (loc.v.) essere di umili origini: si è fatto da solo, viene dal niente…
  • venire fuori (loc.v.) 1. uscire: vieni fuori di lì 2. estens., venire alla luce, essere scoperto: prima o poi la notizia …
  • venire alla luce (loc.v.) 1. nascere, venire al mondo 2. essere scoperto, affiorare: anfore e vasi sono venuti alla luce …
  • venire avanti (loc.v.) entrare in una stanza, in un locale: vieni avanti, non stare sulla porta…
  • venire dalla zolla (loc.v.) mostrare le proprie origini campagnole; essere gretto…
  • venire dal nulla (loc.v.) avere umili origini…
  • venire in odio (loc.v.) diventare odioso, antipatico: col suo comportamento è venuto in odio a tutti…
  • venire prima (loc.v.) avere maggiore importanza: la salute viene prima del lavoro…
  • venire al fatto (loc.v.) venire ai fatti…
  • venire a parole (loc.v.) litigare, avere una discussione con qcn.…
  • venire dalla gavetta (loc.v.) di un ufficiale che non ha frequentato l'accademia, percorrere tutti i gradi della carriera …
  • in avvenire (loc.avv.) in futuro …
  • venire in aiuto (loc.v.) soccorrere …
  • venire a noia (loc.v.) stancare …
  • venire incontro (loc.v.) aiutare, facilitare qcn.: voglio venirti incontro   …


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.