Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 1436 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • con- 
    (pref.) pref. indica unione, partecipazione, simultaneità in parole di origine latina: concatenare, …
  • 2con 
    (avv., cong.) OB OB var. => come.…

Polirematiche
  • con, in riferimento a (loc.prep.) spec. in usi burocratici e nella corrispondenza commerciale, riferendosi: con riferimento alla …
  • in acconto (loc.avv.) in anticipo: dare soldi in acconto…
  • accento circonflesso (loc.s.m.) nella scrittura, a. rappresentato con i segni ~ o ^ usato, a seconda dei sistemi ortografici delle …
  • accordo economico collettivo (loc.s.m.) a. che disciplina i rapporti economici di scambio tra imprese di differenti settori produttivi o …
  • acido draconico (loc.s.m.) componente di alcuni oli essenziali, usato in medicina come antisettico e antireumatico…
  • acido di contatto (loc.s.m.) termine con cui si designa l'acido solforico perché il procedimento con cui attualmente viene …
  • accusativo con l'infinito (loc.s.m.) nella sintassi di diverse lingue indoeuropee, costruzione con cui vengono introdotte le …
  • accento secondario (loc.s.m.) nella realizzazione fonetica, a. meno forte che può accompagnare l'accento principale in parole …
  • accreditamento in conto (loc.s.m.) a. su un conto presso una banca.…
  • amministrazione controllata (loc.s.f.) controllo giudiziario della gestione di un'impresa nell'interesse dei creditori…
  • con l'acqua alla gola (loc.avv.) in estrema difficoltà: essere, trovarsi con l'acqua alla gola; anche loc.agg.inv. …
  • aferesi della donna coniugata (loc.s.f.inv.) nell'antica Grecia, allontanamento della donna dal tetto coniugale imposto dal padre o da un …
  • allergia da contatto (loc.s.f.) a. della pelle provocata dal contatto con una sostanza…
  • acido meconico (loc.s.m.) ossiacido aromatico bicarbossilico, contenuto nell'oppio…
  • agenzia consolare (loc.s.f.) a. che assolve ad alcune funzioni consolari in località in cui non ha sede un consolato…
  • analisi contrastiva (loc.s.f.) a. che pone a confronto due lingue per determinare differenze e corrispondenze di struttura…
  • con agitazione (loc.avv.) come didascalia nelle partiture: con movimento agitato.…
  • acque continentali (loc.s.f.pl.) l'insieme delle acque del globo (fiumi, torrenti, laghi, paludi) ad eccezione dei mari e degli …
  • agente consolare (loc.s.m. e f.) funzionario tramite il quale uno stato esercita in un altro stato attività del suo diritto interno…
  • ammesso e non concesso che (loc.cong.) considerato possibile ma non dato per certo che: ammesso e non concesso che ora cominci a studiare, …
  • analisi del contenuto (loc.s.f.inv.) interpretazione dei simboli utilizzati all'interno di un messaggio, in relazione al contesto in cui …
  • aggiustare i conti (loc.v.) regolare i conti…
  • affinità di contatto (loc.s.f.) somiglianza tra lingue dovuta a interferenze storiche e scambi…
  • andamento congiunturale (loc.s.m.) a. dell'economia durante una particolare congiuntura.…
  • andare controcorrente (loc.v.) opporsi alla mentalità, alle idee dominanti…
  • con l'andare del tempo (loc.avv.) a mano a mano che il tempo passa, gradualmente: con l'andare del tempo ci farai …
  • andare incontro (loc.v.) soccorrere, sostenere, aiutare qcn.…
  • andare con Dio (loc.v.) come benedizione alla partenza di qcn.: vai con Dio!…
  • andare a nascondersi (loc.v.) fam., vergognarsi: vai a nasconderti!…
  • andare a letto con le galline (loc.v.) andare a dormire molto presto …
  • andare con (loc.v.) avere una relazione sentimentale con qcn. | avere rapporti sessuali con qcn.…
  • andare con i piedi di piombo (loc.v.) procedere molto cautamente …
  • annessi e connessi (loc.s.m.pl.) ciò che presenta un riferimento immediato all'argomento di cui si parla: organizzare una festa di …
  • annuncio economico (loc.s.m.) breve testo di offerta o richiesta per compravendite, prestazioni lavorative, servizi, ecc., che …
  • anima concupiscibile (loc.s.f.) nel pensiero platonico, parte dell'anima che è sede delle passioni…
  • arma convenzionale (loc.s.f.) a. classica in dotazione alle forze armate dei diversi paesi…
  • aria condizionata (loc.s.f.) a. di un ambiente chiuso trattata in modo da avere caratteristiche costanti di temperatura, …
  • arcobaleno secondario (loc.s.m.) a. che talvolta appare accanto a quello primario rispetto a cui la successione dei colori risulta …
  • arma non convenzionale (loc.s.f.) ciascuna delle armi vietate dalle convenzioni internazionali, per es. quelle chimiche, …
  • artiglieria contraerea (loc.s.f.) a. che serve a contrastare le incursioni aeree nemiche…
  • arte concreta (loc.s.f.) tendenza artistica non figurativa, prevalentemente geometrica e senza nessun riferimento al mondo …
  • arrivare con l'ultimo treno (loc.v.) capire, arrivarci in ritardo …
  • aspetto continuativo (loc.s.m.) => aspetto durativo…
  • assieme a, con (loc.prep.) insieme a, con: ho cenato assieme a lui.…
  • assimilazione a contatto (loc.s.f.) quella che avviene tra due suoni contigui…
  • assunzione del concordato fallimentare (loc.s.f.) a. da parte di un terzo dell'obbligo di pagare un debito contratto da altri…
  • attività secondaria (loc.s.f.) quella propria del settore secondario…
  • autonomia contrattuale (loc.s.f.) possibilità concessa ai privati di stipulare contratti non previsti dalla legge…
  • avanti con gli anni (loc.agg.inv.) piuttosto vecchio, anziano: un uomo avanti con gli anni…
  • avere i giorni contati (loc.v.) avere pochissimo tempo per fare qcs. | stare per morire; stare per fare una brutta fine: il governo …
  • avere in contrario (loc.v.) avere da obiettare, da opporre: non avere niente, nulla in contrario…
  • azienda consociata (loc.s.f.) => consociata…
  • avanzo economico (loc.s.m.) in un bilancio economico, eccedenza dei ricavi sui costi…
  • avere in consegna (loc.v.) custodire per un periodo di tempo, tenere con cura: ho in consegna il gatto dei vicini…
  • avere ancora il boccone in bocca (loc.v.) avere appena finito di mangiare …
  • avere le ore contate (loc.v.) avere i giorni contati…
  • avvocato concistoriale (loc.s.m.) a. della curia che, nel concistoro pubblico e semipubblico, perora le cause di canonizzazione e di …
  • bene economico (loc.s.m.) mezzo che soddisfa un bisogno umano e che è relativamente scarso rispetto alla domanda, per cui è …
  • alla briccona (loc.avv.) lett., in modo disonesto, di espedienti: vivere alla b.…
  • bilancio consuntivo (loc.s.m.) b. redatto alla fine di un esercizio…
  • bere con gli occhi (loc.v.) fissare intensamente, guardare avidamente…
  • a balconcino (loc.agg.inv.) di reggiseno, bustino e sim., che sostiene il seno nella parte inferiore con una struttura …
  • boccone della creanza (loc.s.m.) boccone della vergogna…
  • per bacco baccone (loc.inter.) per bacco.…
  • con beneficio d'inventario (loc.avv.) nella successione, accettazione di un'eredità che tiene distinto il patrimonio del …
  • con le braccia incrociate (loc.avv.) con riferimento al valore simbolico del gesto, in ozio o in sciopero: starsene con le braccio …
  • bene di consumo (loc.s.m.) b. destinato al consumo immediato anziché alla produzione di altri beni…
  • bilancio consolidato (loc.s.m.) b. che risulta dall'unificazione di tutti i bilanci delle singole aziende che fanno parte di un …
  • boccone amaro (loc.s.m.) grande delusione, umiliazione: ingoiare, mandare giù bocconi amari…
  • bollettino di consegna (loc.s.m.) documento rilasciato dall'amministrazione ferroviaria che comprova lo svincolo di una merce e …
  • con le braccia in croce (loc.avv.) con riferimento al valore simbolico del gesto, in atteggiamento di preghiera o umile, di supplica …
  • con la bava alla bocca (loc.avv.) 1. con grande rabbia, furiosamente 2. fam., con grande desiderio, spec. sessuale: guardava le …
  • boccone del, da prete (loc.s.m.) 1. scherz., parte posteriore del pollo che comprende il codrione 2. fig., piatto prelibato…
  • basso continuo (loc.s.m.) nella musica dei secoli XVII e XVIII, la parte più grave di una composizione, che accompagna …
  • di basso conio (loc.agg.inv.) di scarso valore, di pessima qualità…
  • biancone falso (loc.s.m.) falso tartufo di colore rossiccio…
  • bilancio consolidato dello stato (loc.s.m.) b. che risulta dall'unificazione di tutti i bilanci degli enti che fanno capo allo stato…
  • boccone della vergogna (loc.s.m.) scherz., parte di una vivanda che rimane nel piatto di portata dopo che tutti i commensali si sono …
  • bomba convenzionale (loc.s.f.) b. non atomica…
  • bassa congiuntura (loc.s.f.) fase di depressione…
  • con le brutte (loc.avv.) con le cattive: glielo hanno fatto capire con le brutte.…
  • con brio (loc.avv.) come didascalia nelle partiture, da eseguirsi con spigliatezza, con vivacità.…
  • con le brusche (loc.avv.) bruscamente, con asprezza: rispondere, trattare con le brusche…
  • con le buone o con le cattive (loc.avv.) con ogni mezzo, a qualunque costo: riuscirò a convincerti con le buone o con le cattive …
  • campo di concentramento (loc.s.m.) in regimi totalitari o in periodi di guerra, luogo in cui vengono raccolte persone da isolare o …
  • buona condotta (loc.s.f.) documento abolito nel 1984, considerato requisito necessario per la partecipazione a taluni …
  • buono di consegna (loc.s.m.) ordine che sancisce per il depositario di una merce l'obbligo di consegnarla a chi ne ha diritto…
  • carme conviviale (loc.s.m.) in Roma antica, componimento poetico celebrativo recitato durante i banchetti conviviali…
  • buono sconto (loc.s.m.) tagliando che dà diritto ad acquistare un prodotto a prezzo ridotto.…
  • cambiare i connotati (loc.v.) colloq., spec. come minaccia, malmenare qcn. tanto da renderlo irriconoscibile: se lo piglio gli …
  • buttare il bambino con l'acqua sporca (loc.v.) fam., eliminare, disfarsi di qcs. senza distinguere ciò che è valido e ciò che …
  • caffè concerto (loc.s.m.inv.) café chantant…
  • con buona pace di (loc.prep.) spec. iron., senza voler offendere o contrariare qcn.: ha fatto un ottimo lavoro, con …
  • buttare l'acqua sporca con il bambino dentro (loc.v.) buttare il bambino con l'acqua sporca …
  • camera di consiglio (loc.s.f.) sala, stanza in cui il collegio giudicante si ritira per deliberare | la riunione di tale collegio…
  • carattere di controllo (loc.s.m.) c. non alfanumerico, che non viene stampato a video o su carta, ma serve a richiamare determinate …
  • con le buone (loc.avv.) con dolcezza e capacità di persuasione: prenderlo con le buone, farglielo capire con le buone…
  • casa circondariale (loc.s.f.) carcere per imputati in attesa di giudizio o per condannati a non più di tre anni di reclusione…
  • cassa continua (loc.s.f.) servizio bancario che permette ai clienti di compiere versamenti a ogni ora del giorno | cassaforte …
  • in caso contrario (loc.avv.) altrimenti, sennò: in caso contrario, come facciamo?; anche con valore di loc.cong.: vengo alle …
  • con le cattive (loc.avv.) con la forza, con la violenza, imponendosi autoritariamente: ottenere qcs. con le cattive…
  • certificato di buona condotta (loc.s.m.) c. un tempo rilasciato dalla pubblica autorità, comprovante la buona condotta di un cittadino…
  • chiave di contralto (loc.s.f.) c. di do inscritta sulla terza riga del pentagramma…
  • cercare con il lanternino (loc.v.) c. con cura e scrupolosità, spec. cose dannose o spiacevoli per la propria persona: cercare i guai …
  • cercare con il lumicino (loc.v.) cercare con il lanternino…
  • certificazione di un conto (loc.s.f.) attestazione scritta della situazione di un conto bancario in un certo momento.…
  • cercare con la lanterna (loc.v.) cercare con il lanternino…
  • con ciò sia cosa che (loc.cong.) var. => conciossiacosaché …
  • classe economica (loc.s.f.) negli aerei e nelle navi, c. meno costosa perché dotata di minore comfort…
  • chiusura dei conti (loc.s.f.) operazione di calcolo per rilevare il reddito di un esercizio…
  • con ciò sia che (loc.cong.) var. => conciossiaché …
  • circonvoluzione cerebrale (loc.s.f.) ciascuna delle pieghe superficiali della corteccia cerebrale…
  • codice di riconoscimento (loc.s.m.) c. per accedere a banche dati, reti di telecomunicazione e sim.…
  • chiesa confessante (loc.s.f.) movimento di protestanti tedeschi che si opponeva all'influenza del regime nazista sulla vita …
  • ciclo politico-economico (loc.s.m.) insieme delle oscillazioni nell'andamento di un'economia prodotte dall'interazione fra sistema …
  • coincidenza dei contrari (loc.s.f.) unità di contrari, del massimo e del minimo, del tutto e del nulla, del creare e del creato, …
  • con la coda tra le gambe (loc.avv.) loc.agg.inv. loc.avv., avendo subito un'umiliazione: stare, andarsene, tornarsene con la coda …
  • con ciò fosse cosa che (loc.cong.) var. => conciofossecosaché …
  • circonvoluzione intestinale (loc.s.f.) => ansa intestinale.…
  • civiltà dei consumi (loc.s.f.) => società dei consumi…
  • con ciò (loc.cong.) quindi, allora: e con ciò?…
  • con cognizione di causa (loc.avv.) con approfondito esame di tutti gli elementi | fig., con effettiva conoscenza di un argomento, di …
  • chiedere conto (loc.v.) richiedere pressantemente una spiegazione, una giustificazione: gli chiese conto del suo operato, …
  • chiudere i conti (loc.v.) 1. TS rag. calcolare i totali delle entrate e delle uscite per determinare il reddito di un …
  • clima continentale (loc.s.m.) c. caratterizzato da inverni molto freddi ed estati molto calde e afose…
  • circonvenzione di incapace (loc.s.f.) reato commesso da chi induce un soggetto, ritenuto incapace di intendere e di volere, a compiere un …
  • in coerenza con (loc.prep.) in conformità a: agì in coerenza con ciò che da sempre affermava.…
  • chiesa confessionale (loc.s.f.) comunità religiosa cristiana fondata su una confessione di fede ufficiale…
  • ciclo economico (loc.s.m.) alternanza di fasi di espansione e di recessione nello sviluppo di un'attività economica…
  • con la coda dell'occhio (loc.avv.) senza fissare direttamente: guardare, seguire con la coda dell'occhio …
  • colore secondario (loc.s.m.) ciascuno dei colori (arancio, viola, verde) ottenuti unendo a due a due i colori primari, es. …
  • con il coltello alla gola (loc.avv.) in condizioni disperate, senza possibilità di scelta, di scampo: essere, stare, trovarsi col …
  • combattere contro i mulini a vento (loc.v.) c. contro un nemico immaginario; impegnarsi in un'impresa inutile, insensata. …
  • comandante in seconda (loc.s.m.) 1. TS milit. => vicecomandante 2. TS mar. primo ufficiale di una nave mercantile…
  • combattere con i mulini a vento (loc.v.) combattere contro i mulini a vento …
  • comparsa conclusionale (loc.s.f.) c. che ciascuna delle parti deve presentare all'altra dopo l'istruzione…
  • commercio con l'estero (loc.s.m.) ministero del commercio con l'estero…
  • concerto di campane (loc.s.m.) => carillon…
  • concerto solistico (loc.s.m.) c., affermatosi nel XVIII sec., in cui domina uno strumento solista e l'orchestra fa da …
  • concessione edilizia (loc.s.f.) provvedimento con cui l'amministrazione locale rilascia l'autorizzazione a costruire…
  • concistoro episcopale (loc.s.m.) nella Chiesa greco-ortodossa, tribunale religioso nominato dal Santo Sinodo…
  • composto secondario (loc.s.m.) parola risultante dall'unione di due componenti di cui uno è già una parola composta.…
  • conca nasale (loc.s.f.) => 1turbinato.…
  • concerto grosso (loc.s.m.) composizione musicale incentrata sul dialogo fra l'orchestra e il gruppo dei solisti…
  • concistoro pubblico (loc.s.m.) c. a cui partecipano il papa, i cardinali, altri ecclesiastici e anche laici, nel quale viene …
  • concedere la mano (loc.v.) acconsentire al matrimonio.…
  • in concerto (loc.agg.inv.) di cantante o di gruppo musicale, che si esibisce in uno spettacolo dal vivo; di disco, …
  • conchiglia di san Giacomo (loc.s.f.) => capasanta.…
  • di conato (loc.agg.inv.) non com., spec. nelle lingue classiche, conativo: presente, imperfetto di c.…
  • conca di navigazione (loc.s.f.) bacino in muratura attraverso cui le navi possono superare dislivelli esistenti lungo una via …
  • concesso che (loc.cong.) ammesso che.…
  • conciliazione contestuale (loc.s.f.) pagamento immediato di una sanzione pecuniaria.…
  • concilio particolare (loc.s.m.) c. dei vescovi di una determinata regione…
  • complemento di tempo continuato (loc.s.m.) quello che indica per quanto tempo dura l'azione espressa dal verbo, retto dalle prep. per, in, da …
  • concilio universale (loc.s.m.) => concilio ecumenico.…
  • conciare per le feste (loc.v.) malmenare, ridurre a mal partito.…
  • di concerto (loc.avv.) in accordo: essere di concerto con qcn., agire di concerto…
  • conciliazione amministrativa (loc.s.f.) procedimento giuridico che permette al trasgressore di una legge o di un regolamento di evitare …
  • concistoro segreto (loc.s.m.) c. a cui partecipano solo il papa e i cardinali, nel quale vengono affrontati i problemi più gravi …
  • conato di vomito (loc.s.m.) impulso a vomitare…
  • concilio ecumenico (loc.s.m.) c. presieduto dal papa, a cui partecipano i vescovi di tutto il mondo per discutere su fondamentali …
  • concilio provinciale (loc.s.m.) c. di tutti i vescovi di una provincia, convocato e presieduto dall'arcivescovo che è a capo della …
  • concessione governativa (loc.s.f.) ciascuna delle concessioni rilasciate dalla pubblica amministrazione, spec. gravati da tasse …
  • conciare per il dì delle feste (loc.v.) conciare per le feste …
  • concilio plenario (loc.s.m.) c. dei vescovi di più province, convocato con l'autorizzazione del papa e presieduto da un suo …
  • conclusione mediata (loc.s.f.) nel sillogismo, conclusione che si ricava dalla premessa maggiore tramite la premessa minore…
  • concordato fiscale (loc.s.m.) => concordato tributario…
  • concordato tributario (loc.s.m.) determinazione dell'imponibile fiscale effettuata d'accordo tra i contribuenti e l'amministrazione …
  • condotta forzata (loc.s.f.) negli impianti idroelettrici, condotta che, partendo dal bacino, posto a un livello più alto, …
  • Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori (loc.s.f.) nome di un'organizzazione sindacale italiana (sigla CISL).…
  • in conformità (loc.avv.) conformemente, in modo conforme: ricevute le disposizioni occorre agire in conformità…
  • a, al confronto (loc.avv.) in confronto…
  • congiunzione causale (loc.s.f.) quella che introduce una proposizione causale…
  • congiunzione condizionale (loc.s.f.) quella che introduce una proposizione condizionale…
  • congiunzione coordinante (loc.s.f.) => congiunzione coordinativa…
  • concorrenza monopolistica (loc.s.f.) situazione in cui le imprese sono molto numerose ma vendono prodotti non identici e possono quindi …
  • in condizione (loc.agg.inv.) in forma: un atleta in condizione…
  • condono previdenziale (loc.s.m.) definizione agevolata delle pendenze contributive…
  • condurre al talamo (loc.v.) condurre all'altare…
  • confine culturale (loc.s.m.) c. segnato dalla diversità delle culture di popoli diversi…
  • confine sillabico (loc.s.m.) linea ideale o pausa concreta che separa le sillabe…
  • conflitto di attribuzione (loc.s.m.) difetto di giurisdizione del giudice ordinario, contestato in cassazione…
  • in conformità a, di (loc.prep.) secondo, conformemente a: agire in conformità alle leggi, in conformità degli ordini ricevuti.…
  • congiungersi carnalmente (loc.v.) unirsi in un rapporto sessuale…
  • congiuntivo potenziale (loc.s.m.) nella lingua latina, modo verbale congiuntivo che esprime una possibilità.…
  • congiunzione esplicativa (loc.s.f.) => congiunzione dichiarativa…
  • congiunzione interrogativa (loc.s.f.) c. che unisce una subordinata interrogativa alla proposizione reggente…
  • in conclusione (loc.avv.) 1. per concludere, al termine: in conclusione di tutto, aggiungerei qualche riflessione 2. insomma, …
  • condanna condizionale (loc.s.f.) => sospensione condizionale della pena.…
  • condizione affermativa (loc.s.f.) c. che dipende dal verificarsi di un evento positivo…
  • condizione necessaria (loc.s.f.) proprietà che deve essere valida per tutti gli enti che verificano una data proposizione…
  • condono tributario (loc.s.m.) => condono fiscale.…
  • condurre al, nel sepolcro (loc.v.) far morire…
  • a conduzione familiare (loc.agg.inv.) di impresa o attività, gestita da persone tra cui esistono legami di parentela: albergo a …
  • in confessione (loc.avv.) sotto il vincolo del segreto confessionale | estens., con la massima segretezza; a bassa voce.…
  • configurazione planetaria (loc.s.f.) posizione della Luna o di un pianeta rispetto al Sole e alla Terra…
  • congiunzione avversativa (loc.s.f.) quella che introduce una parola o una proposizione di significato contrario o restrittivo rispetto …
  • congiunzione illativa (loc.s.f.) => congiunzione conclusiva…
  • condizionamento classico (loc.s.m.) apprendimento in cui la risposta viene provocata da uno stimolo neutro, in precedenza associato con …
  • condominio degli edifici (loc.s.m.) istituto giuridico per cui più soggetti, accanto alla proprietà spettante singolarmente a …
  • configurazione spaziale (loc.s.f.) rappresentazione della posizione relativa nello spazio degli atomi di una molecola.…
  • congestione polmonare (loc.s.f.) ingorgo di sangue nell'ambito polmonare per infiammazione o insufficienza cardiaca.…
  • congiungere in matrimonio (loc.v.) sposare.…
  • congiuntivo desiderativo (loc.s.m.) nella lingua latina, modo verbale congiuntivo che esprime un desiderio…
  • congiunzione disgiuntiva (loc.s.f.) quella che unisce parole o proposizioni alternative o esclusive l'una dell'altra…
  • congiunzione eccettuativa (loc.s.f.) quella che indica l'esclusione del termine che segue…
  • concorso a cattedra (loc.s.m.) c. per assegnare le cattedre scolastiche o universitarie…
  • condotto magmatico (loc.s.m.) passaggio attraverso il quale il magma risale da zone più profonde della crosta terrestre ai …
  • condono edilizio (loc.s.m.) provvedimento dello stato teso a sanare fenomeni di abusivismo, previa autodenuncia e pagamento di …
  • condotto eruttivo (loc.s.m.) => 1camino…
  • condurre la barca in porto (loc.v.) condurre la nave in porto …
  • conflitto d'interessi (loc.s.m.) 1. TS dir. situazione giuridica in cui il rappresentante di altro soggetto o organo di una persona …
  • in confronto a, di (loc.prep.) rispetto a, a paragone di: in confronto agli, degli anni scorsi, quest'inverno è molto mite…
  • nei confronti di (loc.prep.) verso, nei riguardi di: non è corretto nei confronti di suo padre. …
  • confusione mentale (loc.s.f.) quadro clinico caratterizzato da torpore mentale, turbamento emotivo e disorientamento psichico.…
  • congiunzione concessiva (loc.s.f.) quella che introduce una proposizione concessiva…
  • congiunzione finale (loc.s.f.) quella che introduce una proposizione finale…
  • conducibilità termica (loc.s.f.) rapporto fra il flusso di calore e il gradiente di temperatura.…
  • condurre in porto (loc.v.) realizzare felicemente: l'affare è stato condotto in porto con successo…
  • concordato fallimentare (loc.s.m.) chiusura del fallimento tramite accordo omologato dal tribunale tra debitore e creditore…
  • concorrenza perfetta (loc.s.f.) situazione in cui le imprese sono così numerose che nessuna è in grado di influire sul prezzo e …
  • condizione necessaria e sufficiente (loc.s.f.) proprietà che deve essere valida per tutti e soli gli enti che verificano una data proposizione…
  • confine politico (loc.s.m.) c. convenzionale che separa due stati, due entità amministrative…
  • di confine (loc.agg.inv.) fig., che ha caratteristiche comuni a più materie, discipline.…
  • congedo matrimoniale (loc.s.m.) periodo di riposo retribuito concesso al lavoratore in occasione del matrimonio…
  • congedo provvisorio (loc.s.m.) posizione particolare dell'ufficiale che cessa temporaneamente dal servizio militare…
  • congegno di sicurezza (loc.s.m.) quello che impedisce il funzionamento prematuro o accidentale di un meccanismo.…
  • congiunzione carnale (loc.s.f.) rapporto sessuale…
  • concorrenza sleale (loc.s.f) operazione di chi usa nomi o marchi che possono creare confusione con quelli usati da altri, ne …
  • concussione fraudolenta (loc.s.f.) => concussione implicita…
  • condotta forestale (loc.s.f.) circoscrizione territoriale in cui si esercita un'organica attività di forestazione…
  • condurre la nave in porto (loc.v.) far sì che qcs. vada a buon fine. …
  • conferenza dei rettori (loc.s.f.) organismo che riunisce i rettori di tutte le università italiane…
  • confronto diretto (loc.s.m.) c. tra due squadre che sono in una situazione di rivalità o che aspirano a una stessa posizione …
  • congedo illimitato (loc.s.m.) posizione dei militari in congedo per i quali rimangono degli obblighi solo in caso di necessità…
  • congiunzione conclusiva (loc.s.f.) quella che introduce una proposizione che esprime la conseguenza, la conclusione di quanto espresso …
  • condizione iniziale (loc.s.f.) 1. TS mat. in un'equazione differenziale ordinaria: c. che impone all'integrale e alle sue derivate …
  • congedo illimitato provvisorio (loc.s.m.) posizione del cittadino, soggetto agli obblighi militari, nel periodo compreso tra l'arruolamento e …
  • congiungersi in matrimonio (loc.v.) sposarsi.…
  • concorso interno (loc.s.m.) c. riservato a coloro che già lavorano per l'ente che lo ha indetto.…
  • condurre a termine (loc.v.) portare a termine…
  • conferenza stampa (loc.s.f.) intervista concessa da uomini politici o dello spettacolo, da sportivi ecc. a un gruppo di …
  • conforti della fede (loc.s.m.pl.) sacramento dell'estrema unzione: morire con i conforti della fede…
  • conforti religiosi (loc.s.m.pl.) conforti della fede.…
  • a, al confronto di (loc.prep.) in confronto a…
  • confronto all'americana (loc.s.m.) c. in cui il testimone deve riconoscere l'indiziato, individuandolo tra altre persone di aspetto …
  • in confronto (loc.avv.) comparativamente: in confronto l'anno scorso faceva più caldo…
  • concordato preventivo (loc.s.m.) procedura concorsuale tra debitore e creditore conclusa con il controllo dell'autorità …
  • condanna capitale (loc.s.f.) condanna a morte…
  • concorso a premi (loc.s.m.) c. in cui vengono assegnati premi…
  • in concreto (loc.avv.) nella realtà, effettivamente: cosa hai fatto in concreto?; esaminare qcs. in concreto, nella sua …
  • condizione al contorno (loc.s.f.) in un'equazione differenziale: c. che impone alle funzioni incognite e ad alcune derivate di …
  • condono fiscale (loc.s.m.) provvedimento che sana irregolarità o evasioni da parte di un contribuente, previo pagamento delle …
  • conducibilità specifica (loc.s.f.) in una soluzione elettrolitica, conducibilità di un centimetro cubo di soluzione…
  • condurre all'altare (loc.v.) sposare una donna…
  • congiunzione consecutiva (loc.s.f.) quella che introduce una proposizione consecutiva…
  • congiunzione coordinativa (loc.s.f.) quella che collega parole o proposizioni aventi la medesima funzione in frasi o proposizioni …
  • congiunzione dichiarativa (loc.s.f.) quella che introduce una proposizione nella quale si spiega quanto detto nella proposizione …
  • condizionamento dell'aria (loc.s.m.) climatizzazione.…
  • condizione ai limiti (loc.s.f.) in un'equazione differenziale ordinaria: c. che impone all'integrale e alle sue derivate di …
  • condizione negativa (loc.s.f.) c. che dipende dal verificarsi di un evento negativo oppure dal suo non verificarsi…
  • conflitto a fuoco (loc.s.m.) sparatoria: un conflitto a fuoco fra polizia e rapinatori…
  • congiunzione aggiuntiva (loc.s.f.) quella che unisce, ponendolo in rilevo, un termine a un altro…
  • condizione di non punibilità (loc.s.f.) ciascuno degli elementi estrinseci al reato che rendono il reato stesso non punibile…
  • conducibilità elettrica (loc.s.f.) 1. TS fis., elettr. in un corpo conduttore, rapporto fra la densità di corrente ed il campo …
  • condotto cistico (loc.s.m.) => dotto cistico…
  • Confederazione Generale Italiana del Lavoro (loc.s.f.) nome di un'organizzazione sindacale italiana (sigla CGIL) …
  • confessore della fede (loc.s.m.) santo che, durante le persecuzioni, ha testimoniato la propria fede in Cristo senza subire il …
  • confine linguistico (loc.s.m.) 1. c. segnato dalla diversità delle lingue o di particolari fenomeni linguistici 2. giuntura tra …
  • congetture di Goldbach (loc.s.f.) quelle per cui ogni numero pari, diverso da due, è rappresentabile come somma di due numeri primi …
  • conflitto di competenza (loc.s.m.) situazione giuridica in cui due giudici possono ritenersi egualmente qualificati per la decisione …
  • confronto internazionale (loc.s.m.) dibattito politico in cui si mettono a confronto due tesi contrapposte, per arrivare a un punto di …
  • congiuntivo esortativo (loc.s.m.) modo verbale congiuntivo utilizzato in una proposizione indipendente per esprimere un'esortazione, …
  • in concomitanza (loc.avv.) nello stesso tempo: in concomitanza con la manifestazione, sarà organizzato un dibattito pubblico.…
  • concordanza a senso (loc.s.f.) c. per cui un soggetto collettivo, pur essendo singolare, può avere un predicato al plurale o una …
  • a condizione che (loc.cong.) seguita da verbo al congt., a patto che, soltanto se: ti raggiungerò a condizione che non piova…
  • condotta agraria (loc.s.f.) in Sicilia, organo dell'amministrazione regionale che indirizza e incrementa la produzione agricola …
  • condotto biliare (loc.s.m.) ciascuno dei canalicoli che, originatisi dai capillari biliari, passano negli spazi biliari e …
  • condotto vulcanico (loc.s.m.) => 1camino.…
  • conflitto di giurisdizione (loc.s.m.) quello che interviene tra un giudice ordinario e uno speciale quando contemporaneamente prendono …
  • in congedo (loc.agg.inv.) che ha ottenuto un congedo dal lavoro o dal servizio militare.…
  • congiunzione copulativa (loc.s.f.) quella che congiunge semplicemente due parole o due proposizioni…
  • concorrenza fallimentare (loc.s.f.) c. che spinge i concorrenti a praticare prezzi così bassi da portare al fallimento…
  • concorrenza imperfetta (loc.s.f.) forma di mercato caratterizzata dalla mancanza di libertà di ingresso nel mercato…
  • concorso di colpa (loc.s.m.) responsabilità parziale di un danno riconosciuta anche alla parte lesa…
  • concussione implicita (loc.s.f.) c. esercitata mediante persuasione o convincimento…
  • concussione violenta (loc.s.f.) c. esercitata mediante costrizione.…
  • a condizione di (loc.cong.) seguito da verbo all'inf., a patto di: accetto, a condizione di cominciare subito…
  • condotto lacrimale (loc.s.m.) ciascuno dei due dotti delle palpebre terminanti nel sacco lacrimale…
  • condotto salivare (loc.s.m.) ciascuno dei condotti escretori delle ghiandole salivari, il cui epitelio ha potere assorbente e …
  • condurre a buon fine (loc.v.) condurre in porto…
  • confine naturale (loc.s.m.) elemento geografico naturale che separa due regioni: le Alpi sono il confine naturale dell'Italia | …
  • congiuntivo ottativo (loc.s.m.) => congiuntivo desiderativo…
  • conoide sottomarino (loc.s.m.) 1. parte di delta fluviale che si prolunga sulla piattaforma continentale 2. deposito sottomarino …
  • consenso delle genti (loc.s.m.) criterio di verità usato dagli antichi filosofi, per cui ciò che è riconosciuto vero da tutti …
  • per conoscenza (loc.avv.) formula epistolare in virtù della quale una lettera o un documento viene inviato, oltre che al …
  • per conoscenza della firma (loc.avv.) formula con cui un garante attesta l'autenticità della firma di colui che deve …
  • conoscere i propri polli (loc.v.) sapere con chi si ha a che fare…
  • conoscere la vita (loc.v.) conoscere il mondo…
  • conserva alimentare (loc.s.f.) conserva…
  • considerato che (loc.cong.) poiché, visto che.…
  • consultazione popolare (loc.s.f.) nei regimi democratici, espressione diretta della volontà popolare mediante plebiscito, referendum …
  • a consumazione (loc.avv.) a seconda dei cibi e delle delle bevande realmente consumati dal cliente: pagare a c.…
  • in contanti (loc.agg.inv.) loc.avv. CO 1. loc.agg.inv., in monete e banconote: pagamento, vendita in contanti 2. loc.avv., con …
  • contatore Geiger (loc.s.m.) c. per la rilevazione dei raggi cosmici o delle particelle prodotte da una reazione nucleare…
  • contenuto della coscienza (loc.s.m.) l'insieme dei dati che costituiscono uno stato di coscienza in un determinato momento…
  • in continuazione (loc.avv.) senza interruzione, di continuo: studiare, parlare in continuazione…
  • consiglio dei delegati (loc.s.m.) rappresentanza sindacale eletta dai lavoratori di un'azienda per tutelarne gli interessi (abbr. …
  • consiglio di classe (loc.s.m.) per ogni classe scolastica, incontro ricorrente di professori, rappresentanti degli alunni e dei …
  • contaminazione chimica (loc.s.f.) alterazione di alimenti per effetto di sostanze chimiche…
  • contare come il due di picche (loc.v.) contare come il due di briscola …
  • contenitore televisivo (loc.s.m.) => programma contenitore.…
  • contento come una Pasqua (loc.agg.) molto felice, contentissimo.…
  • continuo spaziotemporale (loc.s.m.) => spaziotempo…
  • continuo temporale (loc.s.m.) ciò che si succede in modo ininterrotto…
  • di continuo (loc.avv.) continuamente, senza interruzione; ripetutamente…
  • congiunzione separativa (loc.s.f.) non com. => congiunzione disgiuntiva…
  • congiunzione ipotattica (loc.s.f.) => congiunzione subordinativa…
  • congiunzione subordinante (loc.s.f.) => congiunzione subordinativa…
  • congregazione mariana (loc.s.f.) associazione religiosa promossa dalla compagnia di Gesù per la formazione di persone dedite …
  • cono alluvionale (loc.s.m.) => conoide di deiezione…
  • consegna rateale (loc.s.f.) c. effettuata a scadenze fisse e per quantitativi di merce uguali.…
  • consiglio dei comuni d'Europa (loc.s.m.) anche con iniz. maiusc., dal 1951 a Ginevra, la più grande associazione europea di enti …
  • contare le pecore (loc.v.) c. mentalmente delle immaginarie pecore, come espediente per favorire il sonno: è stato fino alle …
  • contatore a scintillazione (loc.s.m.) tipo di c. di particelle che sfrutta la proprietà di alcune sostanze di emettere luce se …
  • conto capitale (loc.s.m.) parte del bilancio pubblico relativa agli investimenti…
  • congiura del silenzio (loc.s.f.) proposito concorde fra più persone di non parlare di qualcuno e delle sue opere, spec. per …
  • conoide alluvionale (loc.s.m.) => conoide di deiezione…
  • conoide fluvioglaciale (loc.s.m. e f.) ampia superficie digradante verso il piano costituita da materiali portati dalle correnti di …
  • conoscere il mondo (loc.v.) avere grande esperienza di vita…
  • conoscere in senso biblico (loc.v.) iron., conoscere biblicamente…
  • in conserva (loc.agg.inv.) loc.avv. sotto forma di alimento conservato: tenere, mettere la frutta, la verdura in conserva…
  • consigliere provinciale (loc.s.m.) membro di un consiglio provinciale…
  • consiglio nazionale dell'economia e del lavoro (loc.s.m.) organo previsto dalla Costituzione per rappresentare categorie produttive, con funzione consultiva …
  • di consueto (loc.avv.) di, al solito: comportarsi come di consueto…
  • consumi indotti (loc.s.m.) quelli che sono conseguenza non della domanda spontanea dei consumatori, ma di una domanda …
  • contabilità industriale (loc.s.f.) insieme delle operazioni compiute per la determinazione dei costi…
  • contenzioso amministrativo (loc.s.m.) l'insieme delle controversie legali tra i cittadini e lo Stato | la procedura stabilita dal diritto …
  • contenzioso contabile (loc.s.m.) procedimento giurisdizionale che riguarda la responsabilità civile e contabile dei funzionari e …
  • contesto situazionale (loc.s.m.) complesso delle relazioni esistenti fra l'elemento linguistico e la situazione sociale in cui si …
  • conto aperto (loc.s.m.) questione, faccenda che dev'essere ancora regolata: ho un conto aperto con lui dopo lo sgarbo che …
  • conto consuntivo del bilancio (loc.s.m.) c. compilato alla fine dell'anno finanziario da ogni ministero e trasmesso alla ragioneria generale …
  • consigliere regionale (loc.s.m.) membro di un consiglio regionale.…
  • consiglio di quartiere (loc.s.m.) organo della circoscrizione comunale…
  • consiglio di stato (loc.s.m.) principale organo di consulenza giuridico-amministrativa e di giustizia amministrativa (abbr. …
  • consiglio provinciale (loc.s.m.) organo deliberativo nelle più importanti materie di competenza della provincia (sigla CP)…
  • consiglio superiore della magistratura (loc.s.m.) organo supremo dell'ordine giudiziario (sigla CSM)…
  • consumazione del reato (loc.s.f.) compimento di tutti gli atti e gli eventi che determinano un reato.…
  • contare i soldi in tasca (loc.v.) calcolare la ricchezza di qcn.: contare i soldi in tasca a qcn. …
  • a contatto di gomito (loc.avv.) 1. molto vicino, l'uno contro l'altro: stare, trovarsi, lavorare, mangiare a contatto di …
  • conte palatino (loc.s.m.) alto dignitario alla corte degli imperatori franchi, merovingi e carolingi…
  • continente antartico (loc.s.m.) l'Antartide…
  • congregazione dell'Indice (loc.s.f.) fino al 1917, c. che pubblicava l'Indice dei libri proibiti…
  • congiunzione subordinativa (loc.s.f.) quella che determina le proposizioni subordinate collegandole alle reggenti…
  • congregazione del Sant'Uffizio (loc.s.f.) c. della curia romana istituita nel 1542 da Paolo III allo scopo di combattere l'eresia, avente …
  • coniugazione perifrastica passiva (loc.s.f.) nella grammatica latina, quella formata dal gerundivo e dalle forme del verbo esse "essere", usata …
  • cono d'ombra (loc.s.m.) zona d'ombra proiettata da un corpo celeste illuminato da una sorgente luminosa puntiforme sul lato …
  • cono gelato (loc.s.m.) gelato contenuto in un cono di cialda…
  • conoscere le proprie pecore (loc.v.) conoscere i propri polli.…
  • consenso matrimoniale (loc.s.m.) reciproca volontà di contrarre matrimonio espressa dai futuri sposi…
  • contatore elettrico (loc.s.m.) c. per misurare l'energia elettrica assorbita da un circuito in un intervallo di tempo…
  • al contempo (loc.avv.) nello stesso tempo…
  • conto alla rovescia (loc.s.m.) conteggio in senso inverso del tempo che manca alla partenza di un missile, caratterizzato …
  • cono retinico (loc.s.m.) cellula sensoriale della retina, a forma di piccola clava, che, insieme ai bastoncelli, capta i …
  • consiglio sanitario nazionale (loc.s.m.) organo collegiale istituito con la riforma sanitaria del 1978 per l'elaborazione e l'attuazione del …
  • consolato del mare (loc.s.m.) raccolta di diritto marittimo consuetudinario che ebbe diffusione nel bacino occidentale del …
  • console del mare (loc.s.m.) nelle repubbliche marinare, magistrato preposto alle operazioni marittime…
  • console designato (loc.s.m.) presso gli antichi Romani, di magistrato già eletto, ma non ancora entrato in carica a tutti gli …
  • consorzio familiare (loc.s.m.) istituzione secondo cui i figli alla morte del pater familias decidevano di non spartirsi il …
  • consorzio vinicolo (loc.s.m.) cantina sociale.…
  • consulta nazionale italiana (loc.s.f.) organo collegiale di tipo parlamentare, che ha svolto funzioni puramente consultive tra il 1945 e …
  • contabilità pubblica (loc.s.f.) branca del diritto che si occupa della gestione finanziario-contabile dello stato e di altri enti …
  • contanti a giorni (loc.s.f.) nella compravendita dei titoli, clausola che fissa un termine massimo di sette giorni per il …
  • contare sulle dita (loc.v.) contare sulla punta delle dita…
  • in contemporanea (loc.avv.) contemporaneamente.…
  • continente nuovissimo (loc.s.m.) l'Australia…
  • continuazione del reato (loc.s.f.) condizione che si verifica quando si commettono, in diversi momenti, molteplici violazioni di legge …
  • conto corrente bancario (loc.s.m.) contratto che regola i rapporti di dare e avere tra una banca e un cliente, il quale può disporre …
  • congregazione religiosa (loc.s.f.) società di religiosi che hanno preso solo i voti semplici, con fini spirituali, educativi, di …
  • coniugazione perifrastica (loc.s.f.) quella costituita dall'unione di una forma nominale di un verbo e di un ausiliare…
  • in conseguenza di (loc.prep.) per effetto di: in conseguenza di un contrattempo la partenza è stata rimandata…
  • consiglio di facoltà (loc.s.m.) collegio dei docenti di una facoltà universitaria con funzioni deliberative…
  • consiglio superiore di statistica (loc.s.m.) organo dell'Istituto centrale di statistica che ne controlla il funzionamento…
  • in consultazione (loc.agg.inv.) in biblioteca, archivio e sim., di libro, manoscritto, documento, che può essere consultato in …
  • contare il centesimo (loc.v.) essere molto attento alle spese, parsimonioso, avaro…
  • contatore elettronico (loc.s.m.) c. che registra impulsi elettrici provenienti da particolari trasduttori…
  • conto corrente (loc.s.m.) 1. TS dir., fin. contratto che regola i crediti reciproci di due persone o aziende in rapporti di …
  • congiura di palazzo (loc.s.f.) complotto ordito contro un sovrano all'interno della corte da parte dei suoi stessi ministri e …
  • di conseguenza (loc.cong.) loc.avv. 1. loc.cong. CO perciò, quindi: è piovuto tutto il giorno, di conseguenza non sono …
  • per conseguenza (loc.cong.) di conseguenza.…
  • consiglio d'Europa (loc.s.m.) dal 1949 a Strasburgo, organizzazione cui partecipano 18 stati europei per la salvaguardia dei …
  • consiglio nazionale delle ricerche (loc.s.m.) organo statale, dipendente dalla presidenza del consiglio dei ministri, a gestione autonoma, che …
  • consiglio pastorale (loc.s.m.) organo consultivo di sacerdoti e laici che collabora con il parroco o con il vescovo per …
  • consiglio scolastico provinciale (loc.s.m.) presso ciascun provveditorato agli studi, organo collegiale che svolge funzioni di amministrazione …
  • contare quanto il fante di picche (loc.v.) contare quanto il due di briscola …
  • contatore telefonico (loc.s.m.) contascatti.…
  • contatto radiotelegrafico (loc.s.m.) trasmissione e ricezione via radio di comunicazioni in codice telegrafico.…
  • conteggio alla rovescia (loc.s.m.) conto alla rovescia.…
  • contenuto latente (loc.s.m.) 1. TS sociol. nella sociologia della comunicazione, l'insieme dei segni, dei simboli e sim. che …
  • continuo spaziale (loc.s.m.) ciò che si presenta simultaneamente al senso…
  • conto consuntivo (loc.s.m.) rendiconto periodico dei risultati di un'impresa e sim.…
  • di conserva con (loc.prep.) insieme a, con.…
  • consiglio comunale (loc.s.m.) organo del comune, composto di membri eletti dai cittadini che vi risiedono…
  • consiglio regionale (loc.s.m.) organo con potere legislativo e regolamentare della regione…
  • consiglio supremo di difesa (loc.s.m.) organo previsto dall'ordinamento costituzionale, presieduto dal capo dello Stato, per esaminare …
  • consolidamento del debito pubblico (loc.s.m.) sistemazione definitiva di un debito pubblico permanente tramite l'istituzione di un apposito …
  • consolidamento di un'imposta (loc.s.m.) diminuzione o ammortamento del valore di un capitale provocato dall'istituzione di una nuova …
  • consorzio agrario (loc.s.m.) società cooperativa, a responsabilità limitata, presente in ogni provincia, costituita allo scopo …
  • consultore diocesano (loc.s.m.) ognuno degli almeno quattro sacerdoti nominati dal vescovo per svolgere collegialmente le attività …
  • contabilità nazionale (loc.s.f.) schematica descrizione delle attività economiche di una nazione…
  • a contanti (loc.avv.) 1. in contanti 2. a qualunque modo, a ogni costo…
  • contare sulla punta delle dita (loc.v.) essere in numero molto scarso: conto sulla punta delle dita le volte che mi hai dato ragione, i …
  • contatto radiotelefonico (loc.s.m.) trasmissione e ricezione tramite radio di parole o musica…
  • contenzioso diplomatico (loc.s.m.) l'insieme dei procedimenti che dirimono questioni di diritto internazionale…
  • contenzioso tributario (loc.s.m.) il complesso delle controversie legali tra i privati cittadini e il fisco; l'insieme delle …
  • continuo aritmetico (loc.s.m.) => continuo dei numeri reali…
  • continuo dei numeri reali (loc.s.m.) l'insieme delle possibili successioni decimali limitate o illimitate…
  • continuo geometrico (loc.s.m.) l'insieme dei punti di una retta…
  • congiunzione logica (loc.s.f.) operazione logica fra due o più enunciati che risulta vera se sono veri tutti gli enunciati…
  • conoide di deiezione (loc.s.m. e f.) ammasso di sedimenti spec. a forma di ventaglio che si deposita dove un corso d'acqua sbocca nella …
  • conoscere di vista (loc.v.) c. superficialmente qcn., solo per averlo visto qualche volta…
  • conservatore dei registri immobiliari (loc.s.m.) pubblico ufficiale addetto alla compilazione, all'aggiornamento e alla documentazione dei registri …
  • consiglio operaio (loc.s.m.) in base alla teoria marxista, organo per la conquista rivoluzionaria del potere economico da parte …
  • consiglio superiore (loc.s.m.) presso alcuni ministeri, organo collegiale consultivo a cui sono richiesti pareri tecnici: …
  • col contagocce (loc.avv.) fig., a dosi minime, in quantità esigue: spendere denaro col contagocce; poco per volta: gli ho …
  • contaminazione superficiale (loc.s.f.) presenza di materiale radioattivo solo sulla superficie esterna di un corpo.…
  • contare come il due di briscola (loc.v.) fig., non avere alcuna autorità, non c. nulla …
  • contenuto manifesto (loc.s.m.) insieme degli aspetti esteriori che caratterizzano le espressioni dell'inconscio.…
  • continente nero (loc.s.m.) l'Africa…
  • congresso eucaristico (loc.s.m.) solenne manifestazione collettiva di culto e venerazione dell'Eucarestia.…
  • conoscere biblicamente (loc.v.) iron., avere rapporti sessuali con qcn.…
  • consenso universale (loc.s.m.) => consenso delle genti.…
  • consigliere istruttore (loc.s.m.) consigliere delegato della fase istruttoria del processo | capo dell'ufficio istruzione nei grandi …
  • consiglio di circolo (loc.s.m.) nella scuola materna ed elementare, organo collegiale per la gestione scolastica, di cui fanno …
  • consiglio di disciplina (loc.s.m.) organo collegiale che irroga sanzioni disciplinari a ufficiali o funzionari della pubblica …
  • consiglio di leva (loc.s.m.) in ogni capoluogo, organo collegiale del Ministero della Difesa che seleziona gli iscritti alle …
  • consiglio d'istituto (loc.s.m.) organo collegiale scolastico con funzioni deliberative e consultive e di cui fanno parte …
  • contaminazione radioattiva (loc.s.f.) presenza della radioattività nel suolo o nell'atmosfera…
  • nel contempo (loc.avv.) nello stesso tempo, frattanto: mi parlava e nel contempo accarezzava il cucciolo; insieme, …
  • continente antico (loc.s.m.) l'Asia, l'Africa e l'Europa…
  • coniugazione perifrastica attiva (loc.s.f.) nella grammatica latina, quella formata dal participio futuro attivo e dalle forme del verbo esse …
  • consiglio dei ministri (loc.s.m.) riunione di tutti i ministri con a capo il presidente del consiglio…
  • consiglio di guerra (loc.s.m.) in tempo di guerra, riunione dei più alti ufficiali dell'esercito convocata dal comandante in capo …
  • consiglio di presidenza (loc.s.m.) 1. TS burocr. il complesso del presidente e dei vicepresidenti 2. TS scol. negli istituti …
  • consiglio di sicurezza (loc.s.m.) organo delle Nazioni Unite con funzione di mediazione a garanzia dell' equilibrio politico …
  • consumo produttivo (loc.s.m.) c. destinato alla produzione di nuovi beni…
  • contare i minuti (loc.v.) contare i giorni…
  • contare sulle proprie braccia (loc.v.) fare affidamento solo sulle proprie forze e capacità.…
  • congiunzione paratattica (loc.s.f.) => congiunzione subordinativa…
  • congresso carnale (loc.s.m.) rapporto sessuale…
  • congiunzione testuale (loc.s.f.) c. usata per collegare enunciati appartenenti a testi diversi o anche enunciati e situazioni non …
  • cono di deiezione (loc.s.m.) => conoide di deiezione…
  • consacrazione eucaristica (loc.s.f.) nella celebrazione della messa, l'atto con cui il sacerdote, pronunciando le parole di Gesù …
  • di conserva (loc.avv.) in gruppo: navigare, volare di conserva | fig., riferito a persone, di comune accordo, insieme: …
  • conservatore delle ipoteche (loc.s.m.) => conservatore dei registri immobiliari.…
  • conservatoria dei registri immobiliari (loc.s.f.) ufficio in cui sono tenuti i registri immobiliari e ipotecari…
  • consiglio di interclasse (loc.s.m.) nella scuola elementare, organo collegiale di più classi dello stesso ciclo o dello stesso plesso, …
  • consiglio di zona (loc.s.m.) organo collegiale elettivo dell'amministrazione locale…
  • di consumo (loc.agg.inv.) che soddisfa esigenze di svago senza proporsi fini artistici: letteratura di consumo, un film di c.…
  • per contanti (loc.agg.inv.) loc.avv. 1. loc.agg.inv., loc.avv. CO in contanti 2. loc.agg.inv. TS fin. nel linguaggio di borsa, …
  • contare le ore (loc.v.) contare i giorni…
  • contatore di particelle (loc.s.m.) tipo di c. che permette di rivelare il passaggio attraverso di esso di particelle ionizzanti…
  • contatore elettromeccanico (loc.s.m.) c. che viene azionato direttamente dagli oggetti o dalla macchina che controlla…
  • contestazione globale (loc.s.f.) opposizione radicale a tutto il sistema economico, politico, sociale e culturale, tipica degli anni …
  • contingente di leva (loc.s.m.) insieme di uomini di una classe chiamati alla leva.…
  • a conti fatti (loc.avv.) in fin dei conti…
  • connettivo logico (loc.s.m.) spec. in logica matematica, simbolo improprio che da una o più proposizioni ne costruisce …
  • cono di ablazione (loc.s.m.) ammasso conico di frammenti di ghiaccio o neve formatosi in seguito all'ablazione di un ghiacciaio…
  • cono vulcanico (loc.s.m.) struttura vulcanica di forma conica al cui apice o sui cui lati si aprono una o più bocche …
  • consegna immediata (loc.s.f.) c. che si realizza subito dopo la stipulazione del contratto…
  • consigliere comunale (loc.s.m.) membro di un consiglio comunale…
  • consigliere delegato (loc.s.m.) => amministratore delegato (abbr. C.D.)…
  • consiglio circoscrizionale (loc.s.m.) nei centri urbani: organo di una circoscrizione comunale dalle funzioni consultive o anche …
  • consolarsi con l'aglietto (loc.v.) mostrare di contentarsi di quello che si ha.…
  • consumo improduttivo (loc.s.m.) c. che, come il deterioramento di una merce o la rottura di un oggetto, né direttamente né …
  • contare i giorni (loc.v.) aspettare qcs. con impazienza…
  • a contatto di (loc.prep.) per l'azione di: questi colori si alterano a contatto dell'aria…
  • a conoscenza (loc.agg.inv.) risaputo, noto: un problema a conoscenza di tutti | informato, al corrente: è a conoscenza dei …
  • conservatoria delle ipoteche (loc.s.f.) => conservatoria dei registri immobiliari.…
  • consigliere di stato (loc.s.m.) membro di un consiglio di stato…
  • consiglio di amministrazione (loc.s.m.) spec. nelle società per azioni, c. incaricato dell'amministrazione e della gestione di una …
  • consiglio di fabbrica (loc.s.m.) negli USA e in alcuni paesi europei, a partire dalla prima guerra mondiale, commissione di operai …
  • contatto radio (loc.s.m.) collegamento stabilito attraverso onde radio…
  • contendere in giudizio (loc.v.) essere parte di una causa civile.…
  • continente recente (loc.s.m.) continente antartico.…
  • contraddizione dialettica (loc.s.f.) nella filosofia di Hegel: l'essenza vista come unità del positivo e del negativo posta a …
  • conto di previsione (loc.s.m.) calcolo preventivo del costo complessivo di operazioni e iniziative economiche…
  • contratto collettivo di lavoro (loc.s.m.) accordo contrattuale valido per una pluralità di lavoratori (sigla CCL)…
  • contratto d'opera (loc.s.m.) c. con cui qcn. si impegna, dietro corrispettivo, a compiere un'opera o un servizio con un lavoro …
  • controllo delle nascite (loc.s.m.) limitazione del numero delle nascite attuata con vari metodi contraccettivi…
  • controllo sociale (loc.s.m.) complesso di meccanismi e sanzioni che una collettività elabora per impedire o scoraggiare …
  • controversia individuale del lavoro (loc.s.f.) c. relativa a qualsiasi tipo di rapporto di lavoro o di impiego.…
  • convenzione consolare (loc.s.f.) accordo in base al quale due stati accolgono l'uno i consoli dell'altro stabilendone il …
  • convergenza dell'occhio (loc.s.f.) spostamento dello sguardo da un punto a un altro più vicino, che provoca nell'occhio il fenomeno …
  • convertire una moneta (loc.v.) scambiarla con altra moneta estera, secondo il corso del cambio…
  • convertitore di codice (loc.s.m.) => transcodificatore…
  • convoglio funebre (loc.s.m.) corteo funebre.…
  • di contrabbando (loc.avv.) loc.agg.inv. 1. loc.avv. CO per mezzo del contrabbando, illecitamente: far uscire una merce di …
  • contratto aziendale (loc.s.m.) => contratto collettivo aziendale…
  • contratto collettivo aziendale (loc.s.m.) c. stipulato tra l'imprenditore e l'insieme dei lavoratori dell'impresa o una rappresentanza di …
  • contratto di formazione e lavoro (loc.s.m.) speciale contratto di lavoro a termine, volto a favorire la formazione professionale dei giovani e …
  • contratto di vendita (loc.s.m.) => compravendita…
  • contro battuta (loc.s.f.) var. => controbattuta…
  • contro corrente (loc.s.f.) loc.avv., loc.agg.inv., var. => controcorrente…
  • a contropelo (loc.avv.) contropelo…
  • a controvapore (loc.agg.inv.) che sfrutta l'azione frenante del vapore immesso negli organi di distribuzione in senso contrario a …
  • conversione a U (loc.s.f.) inversione a U…
  • convertitore di coppia (loc.s.m.) nel motore di alcuni veicoli, organo (spec. idraulico) di trasmissione di una coppia motrice da un …
  • convitato di pietra (loc.s.m.) persona o anche situazione minacciosa o spiacevole che si cerca di dimenticare o non affrontare, ma …
  • contraddizione in termini (loc.s.f.) 1. CO c. che si verifica quando i contenuti di una frase o di un discorso sono tra loro in …
  • contratto di fornitura (loc.s.m.) => contratto di somministrazione…
  • contratto d'ingaggio (loc.s.m.) all'epoca delle repubbliche marinare: c. che regolava i rapporti tra l'armatore della nave e i …
  • contro vento (loc.avv.) loc.s.m., var. => controvento…
  • di contro (loc.avv.) 1. CO di fronte, dirimpetto 2. TS burocr. di fianco, in margine: segnato di contro…
  • controllo degli armamenti (loc.s.m.) quello esercitato dalle superpotenze sul tipo e la quantità delle proprie armi per evitare la …
  • convalescenziario militare (loc.s.m.) c. per militari che non sono ancora in grado di riprendere il servizio per i postumi di una …
  • convalida tacita (loc.s.f.) il dare spontanea esecuzione a un negozio giuridico da parte dell'avente diritto all'azione di …
  • conto profitti e perdite (loc.s.m.) c. con cui si mettono a confronto i componenti positivi e negativi del reddito in relazione a una …
  • conto spese (loc.s.m.) c. relativo alle spese sostenute da chi ha ricevuto da un'impresa un incarico determinato…
  • in conto di (loc.prep.) a titolo di, in qualità di: ha ricevuto molti soldi in conto di ricompensa…
  • in, per conto terzi (loc.avv.) loc.agg.inv. TS burocr. 1. loc.avv., per conto di altre persone: agire per conto terzi 2. …
  • contratto standard (loc.s.m.) c. predisposto da un contraente con clausole uniformi per tutte le possibili controparti…
  • contravventore abituale (loc.s.m.) chi, avendo già almeno tre condanne per reati di contravvenzione, ne commette una quarta anche di …
  • convenzione internazionale (loc.s.f.) accordo tra due o più stati che intendono darsi una regolamentazione comune in merito a grandi …
  • conto di vendita (loc.s.m.) c. rilasciato dal commissionario al committente per stabilire ricavi, spese e compensi…
  • contratto di lavoro (loc.s.m.) c. che regola il rapporto tra lavoro e retribuzione…
  • conversione forzosa (loc.s.f.) riduzione dell'interesse del debito pubblico imposta dallo stato ai suoi creditori…
  • per converso (loc.avv.) al contrario.…
  • conto di netto ricavo (loc.s.m.) => conto di vendita…
  • contratto a termine (loc.s.m.) c. la cui scadenza è fissata al momento della stipulazione…
  • conto economico consolidato (loc.s.m.) c. economico effettuato da una holding per mettere in luce la politica dei prezzi di trasferimento …
  • per contrapposto (loc.avv.) al contrario, all'opposto; in opposizione.…
  • contributo di miglioria (loc.s.m.) imposta che i proprietari di beni immobili, il cui valore aumenti con l'esecuzione di un'opera …
  • controversia collettiva del lavoro (loc.s.f.) vertenza per l'applicazione, la regolamentazione o la modificazione della disciplina del lavoro …
  • conversione del debito pubblico (loc.s.f.) operazione finanziaria mediante la quale si mira a diminuire l'interesse di un debito pubblico o a …
  • conversione di codice (loc.s.f.) => transcodificazione…
  • convertire un'obbligazione (loc.v.) mutarne le prestazioni.…
  • contratto collettivo nazionale di lavoro (loc.s.m.) contratto collettivo di lavoro valido su tutto il territorio nazionale (sigla CCNL) …
  • controstampa della prova (loc.s.f.) stampa ottenuta applicando un foglio di carta bagnato sulla prova d'incisione ancora fresca…
  • convergenza linguistica (loc.s.f.) fenomeno per cui due o più lingue tendono progressivamente ad accostarsi a causa del flusso di …
  • convertitore di linguaggio (loc.s.m.) dispositivo che traduce una forma di dati in un'altra (es. da microfilm a nastro magnetico)…
  • conto elementare (loc.s.m.) in un sistema patrimoniale e nel sistema del bilancio: insieme delle scritture relative a un …
  • conto corrente postale (loc.s.m.) c. aperto dall'amministrazione delle poste (abbr. c.c.p.)…
  • contratto di somministrazione (loc.s.m.) c. con cui una parte si impegna, dietro il corrispettivo di un prezzo, a fornire all'altra …
  • contratto integrativo (loc.s.m.) accordo contrattuale che ne modifica in parte uno precedente…
  • contributo di bonifica (loc.s.m.) c. di miglioria versato dai proprietari di beni immobili presenti in un comprensorio di bonifica…
  • contributo di ricerca (loc.s.m.) finanziamento pubblico volto a favorire la ricerca scientifica…
  • contro di (loc.prep.) introduce pronomi personali, negli stessi significati di contro: contro di lui, contro di loro, si …
  • contro offensiva (loc.s.f.) var. => controffensiva…
  • in controluce (loc.avv.) controluce.…
  • conversione di un decreto legge (loc.s.f.) atto con cui il parlamento approva il contenuto di un decreto legge, trasformandolo in legge …
  • convertitore analogico digitale (loc.s.m.) dispositivo che converte in forma digitale il segnale analogico in ingresso (sigla DAC)…
  • convertitore d'immagine (loc.s.m.) dispositivo optoelettronico usato per individuare oggetti irraggianti energia che non cade nel …
  • convoglio ferroviario (loc.s.m.) treno con più vetture…
  • in contraccambio di (loc.prep.) in cambio di, al posto di: in contraccambio dei tuoi favori ti offrirò una cena.…
  • contratto di solidarietà (loc.s.m.) accordo collettivo aziendale tra il datore di lavoro e le confederazioni sindacali, che fissa la …
  • contro pelo (loc.avv.) loc.s.m., var. => contropelo…
  • per contro (loc.avv.) invece, al contrario, all'opposto.…
  • convalida espressa (loc.s.f.) atto col quale l'avente diritto all'azione di annullamento di un negozio giuridico dichiara di …
  • conversione industriale (loc.s.f.) trasformazione della produzione di un'intera azienda o di un suo settore.…
  • contraddizione formale (loc.s.f.) nella logica scolastica, c. che ha luogo quando due proposizioni antitetiche sono formalmente …
  • conto corrente del tesoro (loc.s.m.) c. del tesoro relativo alle entrate e alle uscite del servizio di tesoreria della Banca d'Italia…
  • in contrasto con (loc.prep.) in conflitto con, in opposizione con: essere, trovarsi, mettersi in contrasto con qcn.…
  • contro mano (loc.avv.) var. => contromano…
  • in contropiede (loc.avv.) alla sprovvista: cogliere, prendere qcn. in contropiede…
  • conversione di pena (loc.s.f.) trasformazione di una pena da pecuniaria a detentiva…
  • in contraccambio (loc.avv.) per contraccambiare: in contraccambio lavorerò di più…
  • contrarre matrimonio (loc.v.) sposarsi.…
  • contratto sociale (loc.s.m.) secondo la dottrina del contrattualismo: accordo tra i singoli individui per uscire dallo stato di …
  • convergenza delle ruote (loc.s.f.) assetto convergente delle ruote anteriori di un autoveicolo per favorire il mantenimento della …
  • convergenze parallele (loc.s.f.pl.) accordo programmatico di partiti le cui ideologie sono diverse.…
  • conversione dell'energia (loc.s.f.) processo di trasformazione dell'energia da una forma all'altra (per es. da termica o meccanica in …
  • conversione di frequenza (loc.s.f.) modificazione della frequenza dell'onda portante di un dato segnale…
  • convertitore di standard (loc.s.m.) quello usato per convertire, attraverso la digitalizzazione, un segnale video in un segnale di un …
  • conto del tesoro (loc.s.m.) documento periodico relativo allo stato economico del ministero del Tesoro…
  • contributo previdenziale (loc.s.m.) somma che il datore di lavoro è tenuto a versare all'istituto di previdenza sociale a favore dei …
  • al contrario (loc.avv.) loc.agg.inv. CO 1. loc.avv., all'opposto, invece: non mi dispiace, al contrario mi fa piacere; …
  • a contrasto (loc.avv.) in comparazione, in modo da evidenziare le differenze: mettere, porre due oggetti a contrasto…
  • contratto di lavoro a termine (loc.s.m.) c. di lavoro con una scadenza precisa in cui il rapporto finisce senza bisogno di alcuna …
  • contributo sindacale (loc.s.m.) somma che gli aderenti a un sindacato sono tenuti a versare per contribuire alle spese di …
  • contro assegno (loc.avv.) var. => 2contrassegno…
  • contro voglia (loc.avv.) var. => controvoglia…
  • di contropelo (loc.avv.) contropelo…
  • convertitore di fase (loc.s.m.) c. che cambia il numero di fasi in fonte di energia a corrente alternata senza cambiare la …
  • convertitore di frequenza (loc.s.m.) circuito, dispositivo o macchina che trasforma una corrente alternata da una frequenza a un'altra …
  • in contrasto (loc.agg.inv.) contrastante, divergente: due idee in contrasto…
  • per conto di (loc.prep.) a nome di qcn., da parte di qcn.: ho ritirato una raccomandata per conto del mio vicino…
  • contro cuore (loc.avv.) malvolentieri, controvoglia…
  • contro pagamento (loc.avv.) pagando alla consegna della merce…
  • contro ricevuta (loc.avv.) rilasciando una ricevuta alla consegna della merce…
  • controllore ferroviario (loc.s.m.) quello che controlla i biglietti dei viaggiatori sui treni.…
  • in contropedale (loc.avv.) nelle biciclette prive del meccanismo di ruota libera: secondo il movimento di retromarcia ottenuto …
  • in contropelo (loc.avv.) contropelo.…
  • convertitore digitale analogico (loc.s.m.) dispositivo che converte in forma analogica i segnali digitali in ingresso…
  • per conto proprio (loc.avv.) da solo: andremo a vivere ciascuno per conto suo; indipendentemente, senza badare ad alcuno: …
  • al contrario di (loc.prep.) in modo diverso da: le cose sono andate al contrario di quanto pensassi.…
  • controllo di qualità (loc.s.m.) 1. TS industr. insieme delle operazioni effettuate nel corso di una produzione industriale per …
  • controllore di volo (loc.s.m.) in un aeroporto: funzionario che disciplina il traffico aereo seguendolo con il radar e impartendo …
  • convenzione sanitaria (loc.s.f.) accordo tra due o più stati per regolare la cooperazione internazionale per la lotta e la …
  • convergenza assoluta (loc.s.f.) proprietà grazie a cui una serie di numeri reali o complessi risulta convergente, se la serie dei …
  • convertitore rotante (loc.s.m.) macchina elettrica rotante che ha due o più avvolgimenti su un solo indotto contenente un …
  • conto economico (loc.s.m.) => conto profitti e perdite…
  • sul conto di (loc.prep.) nei riguardi, a proposito di qcn.: circolano strane voci sul conto di suo fratello.…
  • contraddizione materiale (loc.s.f.) nella logica scolastica, c. esistente tra due giudizi a diverso predicato ma tali che uno invalida …
  • a, di contraggenio (loc.avv.) controvoglia, malvolentieri.…
  • a contrasto con (loc.prep.) in paragone con: mettere qcs. o qcn. a contrasto con qcs. o qcn.…
  • contratto a premio (loc.s.m.) c. di borsa a termine in cui una delle parti si riserva il diritto, mediante un compenso, di …
  • contratto tipo (loc.s.m.) schema contrattuale stabilito da entrambe le parti per regolare i loro futuri rapporti.…
  • contributo consorziale (loc.s.m.) somma che i membri di un consorzio agrario sono tenuti a versare per contribuire alle spese di …
  • contro luce (loc.s.f. e m.inv.) loc.avv., var. => controluce…
  • contro natura (loc.avv.) loc.agg.inv. CO 1. loc.avv., in contrasto con le leggi e gli istinti naturali: vivere contro natura …
  • convesso concavo (loc.agg.) che ha un lato convesso e uno concavo, di solito con una maggior curvatura del lato convesso: lente …
  • corea congenita (loc.s.f.) c. con movimenti involontari, presenti fin dai primi mesi di vita, talora con rigidità …
  • cooperativa di consumo (loc.s.f.) quella costituita allo scopo di vendere ai soci e a terzi beni di consumo a prezzi più convenienti …
  • coppia conica (loc.s.f.) grandezza fisica che misura il modo in cui un motore distribuisce la sua potenza…
  • copia conforme (loc.s.f.) copia di un atto perfettamente corrispondente all'originale…
  • corpo consolare (loc.s.m.) spec. con iniz. maiusc., insieme dei consoli esteri residenti in una località (abbr. C.C., sigla …
  • cristallizzazione secondaria (loc.s.f.) l'insieme delle strutture cristalline successive alla cristallizzazione primaria assunte …
  • a economia (loc.agg.inv.) di retribuzione, definita in base alla durata della prestazione…
  • economia classica (loc.s.f.) teoria economica sette-ottocentesca, precedente quella marginalista…
  • economia schiavistica (loc.s.f.) sistema economico basato sull'uso di schiavi come forza lavoro…
  • crimine contro l'umanità (loc.s.m.) c. internazionale consistente nella violazione dei diritti umani di popolazioni, gruppi etnici o …
  • economia monetaria (loc.s.f.) sistema economico in cui gli scambi avvengono in moneta…
  • corsa contro il tempo (loc.s.f.) sforzo per raggiungere a tutti i costi un obiettivo avendo pochissimo tempo a disposizione…
  • economia di mercato (loc.s.f.) sistema economico basato sulla legge della domanda e dell'offerta e sull'iniziativa privata…
  • economia domestica (loc.s.f.) 1. CO insieme delle regole per amministrare l'ecomomia di una casa; un tempo anche come materia …
  • economia mista (loc.s.f.) sistema economico in cui l'iniziativa privata è affiancata e coordinata dall'intervento pubblico…
  • cucina economica (loc.s.f.) c. a legna o a carbone che serve anche a riscaldare l'ambiente…
  • economia di guerra (loc.s.f.) organizzazione economica tipica dei tempi di guerra in cui i prezzi sono fissati d'autorità e le …
  • economia curtense (loc.s.f.) nell'alto Medioevo, sistema economico in cui il ciclo della produzione e dello scambio si svolgeva …
  • economia della partecipazione (loc.s.f.) sistema economico in cui una parte dei salari varia con il variare degli utili delle imprese…
  • economia aziendale (loc.s.f.) studio dell'attività economica dal punto di vista delle singole aziende…
  • economia capitalista (loc.s.f.) => economia di mercato…
  • economia del benessere (loc.s.f.) sistema economico che tende alla piena occupazione, a un alto reddito nazionale, all'aumento dei …
  • economia patriarcale (loc.s.f.) sistema economico basato sulla famiglia patriarcale…
  • economia rurale (loc.s.f.) il complesso dei principi che regolano l'attività di un'azienda agricola…
  • economia socialista (loc.s.f.) sistema economico in cui la proprietà dei mezzi di produzione è collettiva…
  • cuore di coniglio (loc.s.m.) indole paurosa, vile: avere un cuore di coniglio | fig., persona paurosa, vile: essere un cuore di …
  • economia di controllo (loc.s.f.) sistema economico in cui il controllo statale regola l'iniziativa individuale…
  • corrente continua (loc.s.f.) c. la cui intensità non varia nel tempo (abbr. c.c.)…
  • economia di scala (loc.s.f.) in un'azienda: risparmio derivante da una crescita dei costi proporzionalmente inferiore …
  • economia agricola (loc.s.f.) sistema economico basato sull'agricoltura…
  • economia di sussistenza (loc.s.f.) quella tipica delle società primitive, fondate sulla proprietà comune dei mezzi naturali di …
  • economia marginalista (loc.s.f.) => marginalismo…
  • corsa a, con handicap (loc.s.f.) gara in cui i valori dei singoli concorrenti (uomini, cavalli, cani) vengono pareggiati mediante …
  • covare con gli occhi (loc.v.) guardare fissamente con amore, desiderio, compiacenza: covava con gli occhi la fidanzata…
  • credito al consumo (loc.s.m.) finanziamento delle operazioni di acquisto del pubblico in ordine a beni di consumo e a servizi di …
  • economia esterna (loc.s.f.) vantaggio che un soggetto economico procura involontariamente a un altro soggetto…
  • economia programmata (loc.s.f.) => economia di controllo…
  • crosta continentale (loc.s.f.) porzione della crosta terrestre che costituisce le aree emerse, con spessore da 35 a 60 km, …
  • economia animale (loc.s.f.) strutturazione ed effettuazione delle funzioni vitali del corpo umano o animale, inteso come un …
  • economia neoclassica (loc.s.f.) => marginalismo…
  • economia politica (loc.s.f.) => economia…
  • corte dei conti (loc.s.f.) massimo organo di controllo dell'amministrazione statale (abbr. C.C.)…
  • economia aperta (loc.s.f.) economia di una nazione in cui gli scambi con l'estero hanno molta importanza…
  • economia chiusa (loc.s.f.) economia di una nazione in cui gli scambi con l'estero hanno poca importanza…
  • economia internazionale (loc.s.f.) sistema economico in cui gli scambi avvengono tra diversi stati…
  • economia pianificata (loc.s.f.) => economia socialista…
  • in economia (loc.avv.) loc.agg.inv. CO 1. loc.avv., con poco denaro, al risparmio: viaggiare in economia 2. loc.agg.inv., …
  • edilizia economica (loc.s.f.) edilizia popolare…
  • crescita economica (loc.s.f.) sviluppo economico che si manifesta in un incremento dell'occupazione, del capitale, dei consumi, …
  • economia nazionale (loc.s.f.) quella di una singola nazione…
  • economia pubblica (loc.s.f.) 1. studio dell'attività economica statale e degli altri organi di governo 2. settore pubblico di …
  • elaborazione secondaria (loc.s.f.) processo psichico inconscio con il quale i materiali dei sogni sono organizzati secondo uno …
  • economia liberista (loc.s.f.) => economia di mercato…
  • ente economico (loc.s.m.) e. che svolge attività economiche a fine di lucro…
  • enunciato constativo (loc.s.m.) secondo J.L. Austin, enunciato che, diversamente dai performativi, si limita a constatare qualcosa, …
  • emisfero continentale (loc.s.m.) => emisfero boreale…
  • entrare in contatto (loc.v.) allacciare relazioni…
  • entrare in confidenza (loc.v.) diventare intimo di qcn.…
  • entrare in convento (loc.v.) farsi frate o suora…
  • espansione del ciclo economico (loc.s.f.) fase economica di crescita del prodotto lordo e degli altri principali indicatori economici…
  • con espressione (loc.avv.) spec. nelle didascalie, indicazione di suonare con risalto di fraseggio e cantabilità…
  • esperimento concettuale (loc.s.m.) => e. mentale…
  • far di conto (loc.v.) fare calcoli, contare: saper leggere, scrivere e fare di conto…
  • età contemporanea (loc.s.f.) periodo storico che va dalla metà del sec. XIX ai tempi nostri…
  • famiglia coniugale (loc.s.f.) => famiglia nucleare…
  • estratto conto (loc.s.m.) documento con cui la banca rende noto al correntista il saldo di un determinato periodo (abbr. E/C)…
  • estremi conforti (loc.s.m.pl.) sacramenti amministrati a chi sta per morire…
  • fatto con lo stampo (loc.agg.inv.) molto simile, uguale: due fratelli fatti con lo stampo…
  • fatto concomitante (loc.s.m.) elemento che concorre a stabilire una prova…
  • fattura di consegna (loc.s.f.) quella emessa dal committente sul commissionario a comprova della spedizione in consegna della …
  • fedeltà coniugale (loc.s.f.) astensione da parte dei coniugi da rapporti sessuali extraconiugali.…
  • fenomeno da baraccone (loc.s.m.) animale o persona che, a causa delle sue anomalie fisiche, era esposta in pubblico in fiere, circhi …
  • fecondazione artificiale omologa (loc.s.f.) quella in cui vengono utilizzati il seme e l'ovulo della coppia…
  • fecondazione interna (loc.s.f.) quella che avviene nel corpo della madre, propria dei mammiferi, degli uccelli, dei rettili e degli …
  • fare confusione (loc.v.) 1. confondersi: concentrati, non fare confusione 2. creare disordine, caos…
  • fare i conti in tasca (loc.v.) cercare di dedurre con curiosità maleducata quale sia la disponibilità di denaro di …
  • fecondazione diretta (loc.s.f.) => autogamia…
  • fecondazione artificiale (loc.s.f.) => inseminazione artificiale…
  • fecondazione artificiale eterologa (loc.s.f.) quella in cui si ricorre al seme di un donatore o all'ovocito di una donatrice, per poi procedere …
  • fare conoscenza (loc.v.) instaurare un rapporto di conoscenza con qcn.: fare conoscenza con i vicini, abbiamo subito fatto …
  • fecondazione assistita (loc.s.f.) ciascuna delle tecniche che consentono di avere figli, quando l'uomo e la donna hanno problemi di …
  • fasti consolari (loc.s.m.pl.) lista dei consoli inserita nell'antico calendario romano…
  • fatto con l'accetta (loc.agg.inv.) rozzo | di lineamenti marcati, pronunciati…
  • fecondazione esterna (loc.s.f.) quella che avviene all'esterno del corpo materno, propria della maggior parte degli organismi …
  • fare conto (loc.v.) 1. fare assegnamento: fare conto su qcn., qcs., faccio conto sulla tua disponibilità 2. supporre, …
  • fare economia (loc.v.) colloq., risparmiare | usare con parsimonia qcs. per risparmiare: fare economia di qcs., questo …
  • fare pelo e contropelo (loc.v.) colloq., criticare aspramente; rimbrottare, strapazzare…
  • farsi conoscere (loc.v.) acquistare notorietà: con quel romanzo si è fatto conoscere presso il grande pubblico | scherz., …
  • fare i conti senza l'oste (loc.v.) agire senza tener conto delle complicazioni che potrebbero derivare dall'intervento di altri …
  • farsi riconoscere (loc.v.) comportarsi in modo da essere notato, spec. per le proprie cattive abitudini…
  • fecondazione in vitro (loc.s.f.) procedimento che permette l'ottenimento in provetta di uno o più embrioni che vengono …
  • ferita lacero-contusa (loc.s.f.) f. provocata da traumi traenti e contundenti…
  • fare i conti (loc.v.) 1. rendere conto a qcn.: dovrai fare i conti con tuo padre | affrontare una situazione, spec. …
  • fatto con l'ascia (loc.agg.inv.) fatto con l'accetta…
  • figura di concetto (loc.s.f.) l'interrogazione retorica, l'apostrofe, l'aposiopesi, la prolessi, la licenza, la preghiera e altre …
  • figlio di secondo letto (loc.s.m.) f. nato da un secondo matrimonio…
  • filo conduttore (loc.s.m.) elemento, struttura logica che costituisce la base di un ragionamento, un discorso, ecc. o intorno …
  • alla fine dei conti (loc.avv.) in fin dei conti …
  • fino a prova contraria (loc.avv.) fino a che non sia dimostrato il contrario …
  • firma congiunta (loc.s.f.) f. sociale attribuita a più persone che rappresentano insieme la società…
  • in fin dei conti (loc.avv.) tutto considerato, in fondo: in fin dei conti, le cose non sono andate male …
  • fisica economica (loc.s.f.) non com., studio teorico dell'economia politica…
  • firmare la propria condanna (loc.v.) comportarsi in modo da farsi necessariamente dichiarare o riconoscere colpevole…
  • foglio di congedo (loc.s.m.) 1. TS milit. documento che attesta la cessazione del servizio militare 2. TS burocr. documento che …
  • fiume continentale (loc.s.m.) f. che sfocia in un bacino chiuso…
  • foglio contabile (loc.s.m.) f. usato in contabilità per la rivelazione a ricalco delle operazioni gestite…
  • foglio di convivenza (loc.s.m.) modulo usato nel censimento della popolazione per rilevare i dati di chi vive in collettività …
  • fondo consolidato (loc.s.m.) investimento risultante dall'unione di più fondi in uno solo…
  • freno a controvapore (loc.s.m.) nelle macchine a vapore alternative, f. che è costituito dallo stesso motore quando questo sfrutta …
  • funzione conativa (loc.s.f.) f. del linguaggio relativa al destinatario, realizzata dall'imperativo e dal vocativo…
  • freno a contropedale (loc.s.m.) f. applicato spec. alle biciclette, azionato facendo forza sui pedali in senso contrario alla …
  • con frequenza (loc.avv.) frequentemente, spesso: fare un errore con frequenza | assiduamente: vedere qcn. con frequenza…
  • con la forza (loc.avv.) impiegando mezzi coercitivi; con violenza: costringere con la forza…
  • forza di contatto (loc.s.f.) f. che si genera al contatto tra elementi di uno stesso corpo o tra corpi diversi…
  • frazione continua (loc.s.f.) f. che si ottiene aggiungendo al denominatore di una frazione una nuova frazione e successivamente …
  • frate converso (loc.s.m.) => frate laico…
  • frazione di secondo (loc.s.f.) periodo di tempo brevissimo, attimo: tutto è avvenuto in una frazione di secondo…
  • forza contrattuale (loc.s.f.) => potere contrattuale…
  • formula di concordia (loc.s.f.) l'ultima confessione luterana, elaborata nel 1577 da un gruppo di teologi luterani, per porre …
  • forzare la consegna (loc.v.) non obbedire agli ordini ricevuti…
  • frate minore conventuale (loc.s.f.) => conventuale…
  • frittata con gli zoccoli (loc.s.f.) f. con pezzetti di pancetta di maiale…
  • freccia consensiva (loc.s.f.) nei semafori, segnalazione di via libera nel senso indicato dalla freccia…
  • fonte secondaria di energia (loc.s.f.) quella che si ottiene lavorando sostanze costituenti fonti energetiche primarie.…
  • con fuoco (loc.avv.) come didascalia nelle partiture: da eseguirsi con intensità e passione: presto con fuoco…
  • furto con destrezza (loc.s.m.) quello compiuto con particolare abilità da borseggiatori su mezzi pubblici o in luoghi affollati…
  • con le proprie gambe (loc.avv.) da solo, con i propri mezzi, con le proprie forze: farcela con le proprie gambe…
  • fuori conoscenza (loc.agg.inv.) svenuto, privo di conoscenza…
  • furto con scasso (loc.s.m.) quello aggravato da violenza sulle cose…
  • fuori concorso (loc.agg.inv.) di opera d'arte, film, libro ecc., che viene presentato pubblicamente a un concorso ma non …
  • fuori condizione (loc.agg.inv.) che non è in buona condizione fisica, fuori forma…
  • genere di consumo (loc.s.m.) articolo o prodotto, spec. alimentare, destinato a essere consumato per appagare un bisogno…
  • geologia economica (loc.s.f.) studio della formazione e delle caratteristiche dei giacimenti minerari e delle rocce suscettibili …
  • geografia economica (loc.s.f.) g. che studia i fenomeni economici dal punto di vista della loro interdipendenza con l'ambiente e …
  • generatore di corrente continua (loc.s.m.) => dinamo…
  • giorno fecondo (loc.s.m.) ciascuno dei giorni del ciclo mestruale in cui può avvenire la fecondazione…
  • giocare in contromossa (loc.v.) negli scacchi, giocare con i pezzi neri in quanto la prima mossa spetta a chi ha i pezzi bianchi…
  • gestione in economia (loc.s.f.) amministrazione di un'azienda pubblica o privata esercitata direttamente dall'interessato…
  • gettare il sasso e nascondere la mano (loc.v.) compiere un'azione illecita e fingere di esserne estraneo …
  • ghiacciaio continentale (loc.s.m.) massa di ghiaccio che ricopre perennemente enormi estensioni di terreno nelle regioni polari…
  • giglio delle convalli (loc.s.m.) => 1mughetto…
  • giornale contabile (loc.s.m.) => libro giornale…
  • già coniugato (loc.agg.) di qcn., che è stato sposato in precedenza e ha divorziato…
  • giorno infecondo (loc.s.m.) ciascuno dei giorni del ciclo mestruale, durante i quali non può avvenire la fecondazione…
  • grammatica contrastiva (loc.s.f.) confronto delle strutture grammaticali di due o più lingue, spec. per la glottodidattica…
  • giudice conciliatore (loc.s.m.) g. onorario che ha funzione conciliativa e contenziosa in tutte le cause relative a contratti di …
  • giudizio di secondo grado (loc.s.m.) quello in cui l'organo giudiziario delibera in base a un appello su una controversia o …
  • con i gomiti (loc.avv.) a gomitate: farsi largo coi gomiti…
  • giurisdizione contenziosa (loc.s.f.) funzione dell'autorità giudiziaria di dirimere controversie…
  • giungere a conoscenza (loc.v.) venire a conoscenza: sono appena giunto a conoscenza della notizia…
  • gomito contro gomito (loc.avv.) a contatto di gomito…
  • giudice di secondo grado (loc.s.m.) organo competente a giudicare sulle sentenze emesse dal giudice di primo grado nel caso sia stato …
  • grado consonantico (loc.s.m.) varietà di durata e di tensione nella pronuncia di una consonante a seconda della posizione che …
  • giudice di seconda istanza (loc.s.m.) => giudice di secondo grado…
  • guerra economica (loc.s.f.) insieme delle azioni e delle misure mirate a ridurre o neutralizzare il potere economico di una …
  • illustre sconosciuto (loc.s.m.) scherz., persona del tutto oscura della quale non si è mai sentito parlare.…
  • i connettiva (loc.s.f.) quella che unisce due formativi in parole latine o strutturate analogalmente (es. terricolo, …
  • Immacolata Concezione (loc.s.f.) 1. TS relig. solo sing., con iniz. maiusc., dogma della Chiesa cattolica, secondo cui la Madonna fu …
  • imposta sui consumi (loc.s.f.) i. indiretta applicata all'atto del consumo di beni determinati quali gas, energia elettrica, …
  • griglia di controllo (loc.s.f.) in un tubo a tre elettrodi, griglia che modula e modifica la corrente anodica…
  • gruppo di controllo (loc.s.m.) 1. TS econ., fin. g. di azionisti che possiede una quota del pacchetto azionario sufficiente a …
  • guadagno secondario (loc.s.m.) forma di liberazione dal conflitto e dall'angoscia che si ottiene in seguito alla formazione del …
  • gruppo di continuità (loc.s.m.) dispositivo che in caso di cessazione improvvisa del normale approvvigionamento di elettricità …
  • immunità consolare (loc.s.f.) complesso dei privilegi e delle garanzie dei consoli nel territorio dello stato presso il quale …
  • guardare con tanto d'occhi (loc.v.) spalancare gli occhi per meraviglia, stupore, avidità, ecc. …
  • impiegato di concetto (loc.s.m.) i. che svolge funzioni che implicano una certa autonomia e responsabilità decisionale…
  • indicatore di conteggio (loc.s.m.) => teletaxe…
  • incontro al vertice (loc.s.m.) spec. nel linguaggio giornalistico, incontro tra capi di partiti o di governi…
  • indicativo di controllo (loc.s.m.) insieme dei simboli alfanumerici che localizzano o identificano un record e possono essere utili a …
  • d'incontro (loc.agg.inv.) nel pugilato, di colpo, sferrato nel momento in cui l'avversario attacca; anche loc.avv.: colpire …
  • incontanente che (loc.cong.) appena che, tosto che: l'anima nostra, incontanente che nel nuovo e mai non fatto cammino di questa …
  • integrazione del contratto (loc.s.f.) istituto in base al quale gli effetti di un determinato contratto derivanti dalle specifiche …
  • individualismo economico (loc.s.m.) concezione del pensiero economico classico secondo cui ogni individuo è guidato nell'agire dalla …
  • incontro di qualificazione (loc.s.m.) ciascuna delle partite che si disputano nei gironi di qualificazione, spec. riferito ai campionati …
  • all'incontrario (loc.avv.) fam., al contrario: hai messo il vestito all'incontrario, fai sempre tutto all'i.…
  • indennità di contingenza (loc.s.f.inv.) i. che i datori di lavoro sono tenuti a corrispondere ai lavoratori in aggiunta alla retribuzione …
  • indagine conoscitiva (loc.s.f.) i. disposta dalle commissioni parlamentari per acquisire informazioni e documenti utili alle …
  • insieme a, con (loc.prep.) congiuntamente, unitamente a, con: è arrivato insieme a, con sua sorella…
  • inconscio collettivo (loc.s.m.) nella psicologia analitica junghiana, livello della psiche in cui sono contenute le esperienze …
  • incontro di andata (loc.s.m.) nei tornei che contrappongono due volte fra loro le squadre concorrenti, incontro in cui le squadre …
  • incontro di ritorno (loc.s.m.) nei tornei che contrappongono due volte fra loro le squadre concorrenti, incontro in cui le squadre …
  • indicatore economico (loc.s.m.) denominazione di alcune grandezze macroeconomiche, come ad es. il tasso di disoccupazione, il tasso …
  • integrazione economica (loc.s.f.) processo di unificazione dei mercati di due o più paesi dovuto all'aumento degli scambi, alla …
  • incontro a (loc.prep.) 1. CO verso: il giocatore si sta dirigendo incontro alla palla | anche fig., andare incontro …
  • iperboli coniugate (loc.s.f.pl.) coppia di iperboli descritte con i medesimi assi, ma invertiti, in modo che l'asse primario …
  • isomeria conformazionale (loc.s.f.) i. che si verifica quando due molecole hanno configurazione identica ma differiscono per il modo in …
  • iperlipemia congenita (loc.s.f.) i. dovuta a un'alterazione congenita del metabolismo dei grassi…
  • iperlipidemia congenita (loc.s.f.) => iperlipemia congenita.…
  • ipotermia controllata (loc.s.f.) trattamento consistente nell'abbassare la temperatura corporea per ridurre il metabolismo …
  • ipotensione secondaria (loc.s.f.) => ipotensione sintomatica…
  • isomero conformazionale (loc.s.m.) i. convertibile nell'isomero corrispondente mediante rotazione intorno ai legami semplici…
  • in là con gli anni (loc.agg.inv.) di qcn., in età avanzata, piuttosto anziano: essere in là con gli anni, un uomo in là con gli …
  • istruzione secondaria (loc.s.f.) i. compiuta nelle scuole medie inferiori e superiori…
  • con la lancia in resta (loc.avv.) in modo da affrontare energicamente e risolutamente un'impresa, un compito e sim.: stare, …
  • isomero configurazionale (loc.s.m.) i. convertibile nell'isomero corrispondente mediante inversione di un atomo di carbonio al quale …
  • istinto di conservazione (loc.s.m.) impulso indirizzato alla conservazione dell'individuo…
  • isteria di conversione (loc.s.f.) nevrosi in cui i conflitti psichici inconsci vengono convertiti e materializzati in sintomi …
  • latte condensato (loc.s.m.) l. parzialmente evaporato e zuccherato, di consistenza pastosa, usato spec. nell'industria …
  • lasciare con un palmo di naso (loc.v.) far rimanere qcn. deluso o sbalordito …
  • legalmente riconosciuto (loc.agg.) di istituto scolastico privato, che rilascia titoli di studio riconosciuti validi dallo Stato.…
  • legge di conservazione della massa (loc.s.f.) l. formulata da Antoine-Laurent Lavoisier (1743-94), secondo cui in una reazione chimica la massa …
  • legge di contiguità (loc.s.f.) l. per cui due fatti contigui nello spazio e nel tempo possono essere vissuti come facenti parte di …
  • leva di secondo genere (loc.s.f.) l. in cui la resistenza sta tra il fulcro e la potenza, come ad es. nella carriola o nello …
  • lente a contatto (loc.s.f.) spec. al pl., piccola lente in materiale plastico, rigido o morbido, che si applica direttamente a …
  • lettera con valore diacritico (loc.s.f.) => segno diacritico…
  • letto coniugale (loc.s.m.) il vincolo matrimoniale…
  • lettera contabile (loc.s.f.) l. che informa il destinatario delle operazioni di accreditamento o addebitamento di denaro sul suo …
  • letteratura di consumo (loc.s.f.) produzione letteraria senza particolari pretese artistiche e destinata a un vasto pubblico…
  • letto di contenzione (loc.s.m.) l. munito di cinghie e sponde, un tempo usato per immobilizzare malati mentali in preda a …
  • letteratura secondaria (loc.s.f.) l'insieme delle opere critiche che studiano la letteratura primaria.…
  • linea di condotta (loc.s.f.) modo di agire, di comportarsi in una determinata circostanza…
  • liberalismo economico (loc.s.m.) => liberismo.…
  • libro contabile (loc.s.m.) registro di contabilità proprio di un'azienda…
  • lingua seconda (loc.s.f.) 1. TS ling. l. veicolare o strumentale di largo uso in una comunità che ha una o più altre lingue …
  • lingua della conversazione (loc.s.f.) l. di uso quotidiano…
  • libero convincimento del giudice (loc.s.m.) nel diritto processuale penale italiano, principio per cui il giudice è libero di apprezzare le …
  • liberazione condizionale (loc.s.f.) causa di estinzione della pena concessa ai condannati che, avendo tenuto un comportamento tale da …
  • libertà controllata (loc.s.f.) condizione di chi si trova limitato in taluni diritti e facoltà e sottoposto a taluni obblighi…
  • lingua conservativa (loc.s.f.) l. nella quale non si registrano innovazioni…
  • libera concorrenza (loc.s.f.) situazione teorica di mercato in cui prevale il libero gioco della domanda e dell'offerta e in cui …
  • libretto di conto corrente (loc.s.m.) documento nominativo che un istituto di credito rilascia al depositante in conto corrente, e sul …
  • locuzione congiuntiva (loc.s.f.) l. che ha funzione di congiunzione (ad es. in italiano nella misura in cui)…
  • lotta continua (loc.s.f.) movimento politico della sinistra extraparlamentare nato alla fine degli anni Sessanta e scioltosi …
  • linguistica contrastiva (loc.s.f.) studio del confronto di sistemi linguistici diversi, per individuarne le specificità…
  • malformazione congenita (loc.s.f.) m. riconoscibile fin dalla nascita, dovuta ad alterazioni del processo di formazione degli organi e …
  • mangiarsi in un boccone (loc.v.) superare di molto o facilmente qcn., spec. in ambito sportivo: è più allenato di tutti i …
  • con mano ferma (loc.avv.) risolutamente: decidere con mano ferma…
  • matrimonio rato e consumato (loc.s.m.) quello regolarmente contratto in cui abbia avuto luogo un rapporto sessuale tra i coniugi…
  • matrimonio rato e non consumato (loc.s.m.) quello regolarmente contratto in cui però non abbia avuto luogo un rapporto sessuale tra i …
  • marcatura con radioisotopi (loc.s.f.) messa in evidenza, tramite elementi radioattivi, del percorso metabolico di un individuo e …
  • massiccio continentale (loc.s.m.) ciascuna delle zone della superficie terrestre che, per essere state intensamente corrugate, furono …
  • mangiare con gli occhi (loc.v.) guardare qcn. o qcs. con desiderio, amore o avidità…
  • con le mani in tasca (loc.avv.) in ozio, senza fare nulla …
  • manuale di conversazione (loc.s.m.) m. che contiene le espressioni di uso comune nel parlare quotidiano di una lingua straniera, …
  • manovra congiunturale (loc.s.f.) l'insieme dei provvedimenti di carattere fiscale e monetario particolarmente incisivi, adottati per …
  • massimale di sconto (loc.s.m.) ammontare massimo che una banca è disposta ad anticipare a un cliente a titolo di sconto di …
  • matrimonio concordatario (loc.s.m.) m. canonico cui sono riconosciuti gli effetti civili grazie agli accordi concordatari tra l'Italia …
  • mandare con Dio (loc.v.) mandare in santa pace…
  • con le mani in mano (loc.avv.) senza fare nulla: stare, restare con le mani in mano…
  • con le mani nel sacco (loc.avv.) sul fatto, nel momento del reato; in flagrante: è stato beccato con le mani nel sacco …
  • mediano d'incontro (loc.s.m.) => incontrista…
  • mettere a confronto (loc.v.) confrontare, paragonare: mettere a confronto due proposte, due metodi di lavoro…
  • megaciclo al secondo (loc.s.m.) => megahertz (simb. mc/s).…
  • membro laico del consiglio superiore della magistratura (loc.s.m.) ciascuno dei cinque membri non magistrati eletti dal parlamento a far parte del consiglio superiore …
  • mettere conto (loc.v.) con uso impers., valere la pena, importare…
  • metodo di confronto (loc.s.m.) m. per la risoluzione dei sistemi di due equazioni di primo grado e in due incognite x, y, …
  • meteora di condensazione (loc.s.f.) ciascuna delle forme con cui si manifestano i fenomeni di condensazione dell'umidità atmosferica, …
  • mettere a contributo (loc.v.) servirsi, utilizzare…
  • meccanica dei sistemi continui (loc.s.f.) parte della meccanica che considera i corpi composti di materia distribuita con continuità in un …
  • metodo della concordanza (loc.s.m.) m. della ricerca induttiva, illustrato da Stuart Mill, basato sull'affermazione che se due o più …
  • messo di conciliazione (loc.s.m.) usciere dell'ufficio di conciliazione, in qualità di pubblico ufficiale esclusivamente nel …
  • metatesi a contatto (loc.s.f.) 1. TS ling. m. che comporta l'inversione di due suoni contigui 2. TS ret. => anastrofe…
  • mezzo di contrasto (loc.s.m.) liquido che, introdotto nell'organismo, permette la visualizzazione radiografica degli organi …
  • ministero del bilancio e della programmazione economica (loc.s.m.) m. preposto al coordinamento della politica economica e finanziaria dello Stato …
  • mettere in, nel conto (loc.v.) includere in una nota spese | fig., tenere presente, considerare…
  • mezzo di contenzione (loc.s.m.) ciascuno degli strumenti usati negli ospedali psichiatrici per impedire il movimento dei malati, …
  • minimo contrattuale (loc.s.m.) salario minimo previsto dai contratti collettivi o da determinati accordi sindacali…
  • miracolo economico (loc.s.m.) periodo di rapido sviluppo dell'economia di un paese | solo sing., per anton., in Italia, il …
  • missile intercontinentale (loc.s.m.) m. balistico che ha una gittata superiore agli 8000 km…
  • mettere in condizione (loc.v.) dare l'opportunità: l'ho messo in condizione di vincere…
  • minore conventuale (loc.s.m.) => conventuale…
  • modello economico (loc.s.m.) ogni schema teorico che cerchi di ridurre un fenomeno economico ai suoi elementi fondamentali o a …
  • minerale secondario (loc.s.m.) m. prodottosi per trasformazione di un minerale primario.…
  • mobilizzazione economica (loc.s.f.) sforzo tendente alla convergenza delle energie produttive di un paese verso un unico scopo, tipico …
  • minuto secondo (loc.s.m.) 1. CO secondo 2. TS geom. => 1secondo…
  • modello econometrico (loc.s.m.) rappresentazione semplificata di un processo economico ottenuta combinando informazioni provenienti …
  • ministero del commercio con l'estero (loc.s.m.) m. preposto alla regolazione degli scambi commerciali con l'estero e del sistema valutario …
  • microscopio a contrasto di fase (loc.s.m.) m. che rende osservabile la struttura interna di un oggetto trasparente a debole contrasto, …
  • modulo continuo (loc.s.m.) nastro di carta di larghezza pari a 80 o 136 caratteri, ripiegato a soffietto, utilizzato per …
  • moneta di conto (loc.s.f.) m. ideale, non coniata, usata come unità contabile convenzionale o come base di un sistema …
  • moneta convertibile (loc.s.f.) m. che si può convertire in oro o in moneta estera…
  • con la morte nell'anima (loc.avv.) con la morte nel cuore …
  • con la morte nel cuore (loc.avv.) dolorosamente, con profondo dispiacere …
  • muscolo anconeo (loc.s.m.) piccolo muscolo estensore, di forma piatta e triangolare, situato nella regione posteriore …
  • nascere con la camicia (loc.v.) essere particolarmente fortunato…
  • nome concreto (loc.s.m.) n. riferito a soggetti concreti…
  • con moto (loc.avv.) come indicazione di movimento, da eseguirsi a velocità più rapida del normale: andante con moto…
  • nascondersi dietro un dito (loc.v.) negare a ogni costo l'evidenza dei fatti.…
  • musica concreta (loc.s.f.) m. composta con suoni e rumori naturali elaborati con procedimenti elettroacustici o elettronici…
  • muso contro muso (loc.avv.) muso a muso…
  • a nessuna condizione (loc.avv.) in nessun modo: non desisterò a nessuna condizione…
  • musica concertata (loc.s.f.) m. sacra polifonica con accompagnamento dell'orchestra o dell'organo…
  • motore a corrente continua (loc.s.m.) m. elettrico strutturalmente analogo a una dinamo…
  • non conformista (loc.agg.) loc.s.m. e f. CO…
  • motivo conduttore (loc.s.m.) leitmotiv…
  • muro contro muro (loc.avv.) in netta contrapposizione, senza possibilità d'intesa…
  • mutazione consonantica (loc.s.f.) => rotazione consonantica…
  • naturalismo economico (loc.s.m.) dottrina filosofica secondo la quale la vita economica sarebbe regolata da leggi naturali, negando …
  • mosto concentrato (loc.s.m.) prodotto ottenuto eliminando l'acqua dal mosto, usato per alzare la gradazione dei vini…
  • moto contrario (loc.s.m.) rapporto intercedente tra due movimenti melodici in contrappunto, l'uno ascendente e l'altro …
  • non conformismo (loc.s.m.) anticonformismo…
  • nuovo continente (loc.s.m.) l'America…
  • di nuovo conio (loc.agg.inv.) 1. di moneta da collezione, che non è mai stata usata 2. fig., di parola, notizia, informazione e …
  • oligoidramnio secondario (loc.s.m.) o. che consegue a una rottura prematura delle membrane.…
  • oligopolio concentrato (loc.s.m.) forma di mercato in cui le imprese oligopolistiche offrono beni o servizi di qualità e prezzo …
  • a ogni buon conto (loc.avv.) con valore conclusivo, in ogni modo, comunque: a ogni buon conto le cose stanno così …
  • opera di consultazione (loc.s.f.) qualsiasi opera, non di narrativa o saggistica, che si consulta per reperire rapidamente …
  • ordine di consegna (loc.s.m.) => buono di consegna…
  • Organizzazione di Cooperazione e di Sviluppo Economico (loc.s.f.) organismo internazionale con il compito di assicurare la stabilità finanziaria e lo sviluppo …
  • con le orecchie basse (loc.avv.) con atteggiamento mortificato: starsene, andarsene con le orecchie basse …
  • con ordine (loc.avv.) in ordine…
  • orario continuato (loc.s.m.) quello che non prevede interruzioni o pause durante la giornata lavorativa…
  • con osservanza (loc.avv.) => con ossequio…
  • palla incontro (loc.s.f.) => match ball…
  • ovulo fecondato (loc.s.m.) o. in cui, essendo avvenuta la fecondazione dell'oosfera, è già contenuto lo zigote.…
  • pannello di controllo (loc.s.m.) quadro contenente una serie di indicazioni e di spie che consentono di tenere sotto controllo tutti …
  • con ossequio (loc.avv.) formula di congedo epistolare in lettere ufficiali…
  • pagare con la, della stessa moneta (loc.v.) fig., ripagare con la stessa moneta …
  • con la pala (loc.avv.) fig., a palate…
  • pagare con il sangue (loc.v.) rimetterci la vita…
  • palazzo dei congressi (loc.s.m.) grosso edificio destinato a ospitare riunioni…
  • pane condito (loc.s.m.) p. nel cui impasto sono presenti olio o strutto…
  • parentela consanguinea (loc.s.f.) p. che si basa esclusivamente sulla comunanza di sangue e che ha come schema di base la famiglia …
  • pareggiare i conti (loc.v.) agire, spec. in modo vendicativo, per rifarsi di un torto, di un'ingiustizia subita: pareggiare i …
  • parata di contro (loc.s.f.) nella scherma, parata effettuata mediante un movimento circolare dell'arma, eseguito imprimendo un …
  • partire con il piede giusto (loc.v.) incominciare a fare qcs. bene, in modo adeguato …
  • partire con il piede sbagliato (loc.v.) dare inizio a qualcosa con una mossa sbagliata o con un errore …
  • parte concertante (loc.s.f.) parte solistica, vocale o strumentale, di particolare importanza nella composizione e spesso di …
  • partecipazione di controllo (loc.s.f.) possesso di un pacchetto azionario non maggioritario ma tale da consentire il controllo della …
  • con la parte (loc.avv.) notazione musicale che indica, a chi esegue una parte di accompagnamento, di assecondare …
  • con passione (loc.avv.) con atteggiamento di totale adesione o entusiasmo: studiare con passione | appassionatamente, con …
  • passare le consegne (loc.v.) trasmettere un incarico e le conoscenze necessarie a un successore…
  • pellicola a contrasto (loc.s.f.) p. che elimina i toni grigi intermedi…
  • pesare con la bilancia del farmacista (loc.v.) scherz., valutare, esaminare con minuziosità, con eccessivo scrupolo …
  • pesare con la bilancia dell'orafo (loc.v.) pesare con la bilancia del farmacista …
  • con permesso (loc.avv.) formula di cortesia con cui si chiede il permesso di entrare in casa altrui o di compiere …
  • perdere conoscenza (loc.v.) svenire…
  • a pezzi e a bocconi (loc.avv.) un po' alla volta, saltuariamente …
  • perdere il conto (loc.v.) non riuscire più a tenere a mente qcs. che si ripete o si è ripetuto spesso: ormai ho perso il …
  • peritonite settica secondaria (loc.s.f.) p. nella quale gli agenti microbici arrivano al peritoneo in conseguenza di una perforazione …
  • personale secondario (loc.s.m.) p. destinato a svolgere mansioni a terra o a rimanere a disposizione in attesa di imbarco…
  • pesare con la stadera del mugnaio (loc.v.) giudicare in modo superficiale …
  • perdere il controllo (loc.v.) non mantenere la padronanza di sé, il dominio dei propri sentimenti…
  • pianificazione economica (loc.s.f.) centralizzazione nel governo o in una sua agenzia delle decisioni di produzione e di investimento …
  • con piacere (loc.avv.) volentieri, di buon grado: accetto con piacere | come risposta affermativa, certo, certamente: …
  • piangere con un occhio solo (loc.v.) 1. far finta di piangere; ostentare fintamente un dolore 2. subire un danno contenuto …
  • piano economico (loc.s.m.) p. che stabilisce come utilizzare razionalmente in un determinato periodo di tempo i mezzi già …
  • piano dei conti (loc.s.m.) elenco dei conti aperti nel libro mastro per il funzionamento del sistema di scritture…
  • piano del contenuto (loc.s.m.) insieme di tutti i sensi esprimibili con i segni di una lingua, contrapposto al piano …
  • piattaforma continentale (loc.s.f.) regione costiera delle terre emerse debolmente inclinata verso il mare aperto, larga in media 80 …
  • piastrina di riconoscimento (loc.s.f.) targhetta metallica che viene portata dai soldati in guerra appesa al collo o cucita all'interno …
  • piano di controllo (loc.s.m.) => piano di paragone…
  • con un piede nella fossa (loc.avv.) in punto di morte: essere con un piede nella fossa …
  • con i piedi per terra (loc.avv.) loc.agg.inv. CO 1. loc.avv., in modo fortemente radicato alla realtà: restare con i piede …
  • piccone a zappa (loc.s.m.) attrezzo con manico di legno il cui ferro serve da una parte come zappa, dall'altra come piccone…
  • picchiare la testa contro il muro (loc.v.) battere la testa nel muro …
  • pillola anticoncezionale (loc.s.f.) prodotto farmaceutico in pillole costituito da sostanze che inibiscono l'ovulazione…
  • poesia concreta (loc.s.f.) p. che punta a effetti espressivi mediante l'assenza di linearità nella composizione tipografica…
  • platea continentale (loc.s.f.) => piattaforma continentale.…
  • di poco conto (loc.agg.inv.) di qcs., di scarsa importanza, trascurabile: un incidente di poco conto | di qcn., di scarso …
  • con le pive nel sacco (loc.avv.) con mestizia e delusione per non aver combinato niente di buono: andarsene, tornare con le pive nel …
  • a pizzichi e bocconi (loc.avv.) a pizzichi. …
  • politica congiunturale (loc.s.f.) p. consistente nello stimolare o nell'ostacolare l'economia, a seconda che la sua espansione sia …
  • poliedro convesso (loc.s.m.) p. tale che il piano contenente una qualsiasi delle sue facce è origine di un semispazio che …
  • poligono convesso (loc.s.m.) p. i cui lati hanno prolungamenti esterni all'area…
  • politica economica (loc.s.f.) l'insieme delle attività svolte dai pubblici poteri per governare la vita economica della …
  • poligono concavo (loc.s.m.) p. i cui lati hanno prolungamenti interni all'area…
  • con polso fermo (loc.avv.) con energia e risolutezza: comandare con polso fermo…
  • ponte continentale (loc.s.m.) spec. al pl., ipotetico collegamento tra le masse continentali, un tempo emerso e attualmente …
  • postulato della continuità (loc.s.m.) p. che esprime il concetto di continuità di una retta, cioè la possibilità di passare in modo …
  • potere contrattuale (loc.s.m.) nei contratti di lavoro e nelle vertenze sindacali, capacità di resistenza e di pressione di una …
  • porre a confronto (loc.v.) mettere a confronto…
  • portatore convalescente (loc.s.m.) individuo che ospita in sé i bacilli di una malattia infettiva superata da poco tempo e ancora …
  • con precisione (loc.avv.) in modo preciso, esattamente: …
  • prendere il dito con tutta la mano (loc.v.) approfittare di qcn., della sua disponibilità …
  • prendere conoscenza (loc.v.) venire a sapere…
  • prendere in considerazione (loc.v.) tenere presente, analizzare, considerare: prendere in considerazione le varie possibilità…
  • prendere in consegna (loc.v.) prendere in custodia…
  • prendere due piccioni con una fava (loc.v.) raggiungere due scopi con un unico mezzo …
  • prendere con le molle (loc.v.) trattare con le dovute cautele…
  • premio di consolazione (loc.s.m.) in gare, lotterie e sim., premio di minor valore che si dà a chi non ha vinto i premi più …
  • prendere con le pinze (loc.v.) prendere con le molle…
  • prendere per moneta contante (loc.v.) prendere per buono…
  • presidente del consiglio (loc.s.m. e f.) => presidente del consiglio dei ministri…
  • presidente del consiglio dei ministri (loc.s.m. e f.) dir. il capo del governo, nominato direttamente dal presidente della Repubblica, con l'incarico …
  • presa in considerazione (loc.s.f.) atto con cui si ritiene opportuno prendere in esame una richiesta, un'istanza, ecc.…
  • presentare il conto (loc.v.) in conclusione di una vicenda, chiedere ragione di un comportamento considerato scorretto, …
  • alle prese con (loc.prep.) impegnato nella risoluzione di un problema, di una questione complessa: trovarsi alle presa con una …
  • priore conventuale (loc.s.m.) chi rappresenta la prima autorità di un monastero benedettino…
  • principe consorte (loc.s.m.) il marito della regina quando non sia re…
  • principio di contraddizione (loc.s.m.) => principio di non contraddizione…
  • previsione economica (loc.s.f.) p. relativa alle spese da sostenere, ai redditi che si prevede di conseguire e ai costi e ricavi di …
  • principio di conservazione (loc.s.m.) nell'interpretazione dei negozi giuridici, principio per cui, in caso di dubbia interpretazione di …
  • principio della conservazione dell'energia (loc.s.m.) => primo principio della termodinamica …
  • principio di non contraddizione (loc.s.m.) nella metafisica aristotelica, p. in base al quale è impossibile che un medesimo attributo …
  • principio economico (loc.s.m.) => principio edonistico…
  • procedure concorsuali (loc.s.f.pl.) in caso di dissesto di un imprenditore commerciale, insieme delle norme da seguire perché venga …
  • pronta consegna (loc.s.f.) consegna da effettuarsi entro un numero limitato di giorni dopo la conclusione del contratto…
  • proposizione conclusiva (loc.s.f.) p. subordinata che esprime una circostanza malgrado la quale avviene ugualmente quanto è detto …
  • pronti contro termine (loc.s.m.pl.) operazione in titoli in cui il cliente acquista in una determinata data un certo titolo dalla …
  • punizione di seconda (loc.s.f.) nel calcio, punizione in cui la palla non può essere battuta direttamente a rete ma deve essere …
  • programma di controllo (loc.s.m.) => programma supervisore…
  • proposta di contratto (loc.s.f.) => proposta contrattuale…
  • proposizione convertibile (loc.s.f.) quella dalla quale è possibile ricavarne un'altra che, presentando invertito l'ordine dei termini, …
  • proposizione condizionale (loc.s.f.) => proposizione ipotetica…
  • proposizione secondaria (loc.s.f.) => proposizione subordinata…
  • proposta contrattuale (loc.s.f.) atto scritto o orale con cui si inizia l'iter per la stesura e la conclusione di un contratto…
  • proposizione consecutiva (loc.s.f.) p. che indica la conseguenza dell'azione o del fatto contenuto nella reggente…
  • proposizione contraddittoria (loc.s.f.) ciascuna di quelle che hanno uguali soggetto e predicato, ma differiscono fra loro sia nel fatto di …
  • proposta contrattuale irrevocabile (loc.s.f.) p. contrattuale che la parte proponente si impegna a mantenere ferma per un periodo di tempo …
  • proteina coniugata (loc.s.f.) p. risultante dall'unione di una proteina semplice con un gruppo non proteico…
  • produzione secondaria (loc.s.f.) quella attinente il settore secondario…
  • proposizione concessiva (loc.s.f.) quella che indica il mancato verificarsi dell'effetto che potrebbe o dovrebbe conseguire a una …
  • pubblicazione di una sentenza penale di condanna (loc.s.f.) pena accessoria che può essere ordinata dal giudice, consistente nel rendere di pubblico …
  • professore di seconda fascia (loc.s.m.) nelle università, professore associato…
  • programma di conversione (loc.s.m.) p. che serve a convertire dati o programmi da un sistema a un altro…
  • programmazione economica (loc.s.f.) metodo di governo dell'economia, rappresentato da un corpo di regole che identificano gli strumenti …
  • a pronti contanti (loc.agg.inv.) loc.avv. CO 1. loc.agg.inv., di pagamento, effettuato immediatamente e senza dilazioni: pagamento a …
  • pubblicità economica (loc.s.f.) => piccola pubblicità…
  • con un pugno di mosche (loc.avv.) senza aver ottenuto ciò che si desiderava: se ne andò con un pugno di mosche, …
  • pulsione di autoconservazione (loc.s.f.) p. collegata alle funzioni dell'organismo indispensabili alla conservazione della vita …
  • professore a contratto (loc.s.m.) nelle università, studioso o esperto incaricato di svolgere un corso di lezioni su un argomento …
  • programma contenitore (loc.s.m.) p. televisivo d'intrattenimento di lunga durata, costituito dal concatenarsi di altri programmi, …
  • puntare di consenso (loc.v.) di cane da ferma, imitarne un altro vedendolo puntare…
  • punto conchiglia (loc.s.m.) p. traforato che si esegue con due fili di colore diverso…
  • punto d'incontro (loc.s.m.) 1. TS geom. p. comune a due enti geometrici 2. CO elemento di accordo: cercare, trovare un punto …
  • con la puzza sotto il naso (loc.agg.inv.) di qcn., altezzoso: è un tipo con la puzza sotto il naso …
  • quadro di controllo (loc.s.m.) tabella numerica disposta lateralmente ai pagherò e negli assegni circolari per controllare …
  • qualità seconda (loc.s.f.) nella filosofia aristotelica e scolastica, le qualità sensibili derivate dalla combinazione delle …
  • qualità secondaria (loc.s.f.) nel pensiero moderno, le caratteristiche di un oggetto che dipendono dalle modificazioni prodotte …
  • con questo (loc.cong.) loc.avv. CO 1. loc.cong., con valore conclusivo, allora, con ciò: e con questo? 2. loc.avv., …
  • rabarbaro dei contadini (loc.s.m.) 1. => frangola 2. pianta della famiglia delle Ranuncolacee (Thalictrum flavum) usata in medicina …
  • quattro con (loc.s.m.inv.) nel canottaggio, quattro di punta con timoniere…
  • quello che passa il convento (loc.s.m.) scherz., ciò che si ha a disposizione e di cui bisogna accontentarsi: vieni a cena, se ti …
  • radiazione cosmica secondaria (loc.s.f.) r. cosmica originata dal processo di interazione tra le radiazioni cosmiche primarie e le …
  • radice secondaria (loc.s.f.) ciascuna radice che si sviluppa direttamente dalla radice principale…
  • radar secondario (loc.s.m.) r. impiegato nella navigazione aerea e marittima per identificare altri veicoli o segnalazioni …
  • per quanto concerne (loc.avv.) per quanto riguarda…
  • con questi chiari di luna (loc.avv.) spec. con valenza negativa, di questi tempi: non conviene mettersi in proprio con questi chiari di …
  • radice seconda (loc.s.f.) => radice quadrata…
  • razza secondaria (loc.s.f.) r. che deriva da incroci delle razze primarie e che presenta caratteri intermedi stabilizzati…
  • al, con il rallentatore (loc.agg.inv.) loc.avv.…
  • reato continuato (loc.s.m.) insieme di violazioni della stessa disposizione di legge, commesse in esecuzione di un unico …
  • reggere al confronto (loc.v.) non sfigurare in confronto a qcs. o a qcn.…
  • referendum consultivo (loc.s.m.) r. propositivo il cui esito positivo non ha valore vincolante, ma serve solo a informare e …
  • regolamento di conti (loc.s.m.) soluzione violenta di un conflitto, spec. nel mondo della malavita: regolamento di conti fra bande …
  • responsabilità precontrattuale (loc.s.f.) r. della parte che, senza fondato motivo, interrompe le trattative per la stesura di un contratto …
  • responsabilità contrattuale (loc.s.f.) r. relativa all'adempimento di un obbligo, per vincolo giuridico…
  • rendere conto (loc.v.) dare spiegazioni o ragguagli, spec. per giustificare: mi dovrai rendere conto delle tue decisioni…
  • reggere l'anima con i denti (loc.v.) essere molto ammalato o in fin di vita; essere stanchissimo …
  • rendiconto generale dello stato (loc.s.m.) documento che unifica i rendiconti delle operazioni economiche effettuate in un anno finanziario da …
  • rendiconto patrimoniale (loc.s.m.) r. dello stato patrimoniale di un ente | la parte del rendiconto generale dello stato che riguarda …
  • resa dei conti (loc.s.f.) 1. TS ammin. rendiconto delle spese sostenute per conto di altri 2. CO fig., il rendere conto del …
  • resa incondizionata (loc.s.f.) r. in cui il vinto si assoggetta a qualsiasi imposizione del vincitore.…
  • con religione (loc.avv.) spec. iperb., con rispetto, devozione, raccoglimento e sim.: ascoltare con religione le parole di …
  • remare contro (loc.v.) spec. nel linguaggio del giornalismo politico, cercare di ostacolare l'operato altrui: remare …
  • replicazione semiconservativa (loc.s.f.) modalità di duplicazione del DNA per la quale ciascuna delle due molecole figlie risulta composta …
  • responsabilità contabile (loc.s.f.) r. dei contabili pubblici, che rispondono personalmente di eventuali ammanchi di denaro o altro…
  • repubblica conciliare (loc.s.f.) spec. nel linguaggio giornalistico, tipo di ordinamento e di governo che, secondo un'ipotesi …
  • rendersi conto (loc.v.) accorgersi, comprendere pienamente; capacitarsi: ti sei reso conto del guaio che hai combinato?, …
  • resoconto parlamentare (loc.s.m.) relazione ufficiale di ogni seduta pubblica della camera e del senato, pubblicata per esteso o in …
  • rendiconto finanziario (loc.s.m.) r. delle operazioni finanziarie effettuate | la parte del rendiconto generale dello stato che deve …
  • regolare i conti (loc.v.) risolvere, chiarire una questione con qcn. facendo valere le proprie ragioni o vendicandosi di un …
  • rendiconto consuntivo (loc.s.m.) => conto consuntivo…
  • restare con un palmo di naso (loc.v.) rimanere con un palmo di naso …
  • con rispetto parlando (loc.avv.) per scusarsi anticipatamente di espressioni forti o sgradevoli…
  • sacra conversazione (loc.s.f.) rappresentazione iconografica della Madonna con bambino e santi in un'atmosfera semplice e …
  • ripagare con la, della stessa moneta (loc.v.) ricambiare il male ricevuto facendo a propria volta del male. …
  • rimpatrio consolare (loc.s.m.) rinvio in patria con anticipo delle spese da parte dello stato decretato dal console a favore di …
  • sacramento della riconciliazione (loc.s.m.) => penitenza.…
  • sacrificio del contribuente (loc.s.m.) concorso del cittadino alle spese pubbliche…
  • saggio di sconto (loc.s.m.) => tasso di sconto.…
  • sala di convegno (loc.s.f.) in una caserma o su una nave militare, ambiente riservato al ritrovo e alla ricreazione degli …
  • restauro conservativo (loc.s.m.) r. finalizzato alla conservazione delle caratteristiche di autenticità dell'opera, realizzato, …
  • ricondurre all'ovile (loc.v.) rimettere sulla retta via: ricondurre all'ovile un peccatore.…
  • rilevazione contabile (loc.s.f.) operazione che raccoglie atti e movimenti patrimoniali della gestione di un'azienda per …
  • ritaglio di confezione (loc.s.m.) avanzo di tessuto usato per la confezione di fibre rigenerate…
  • riflesso condizionato (loc.s.m.) r. appreso che si verifica in seguito alla sostituzione di uno stimolo artificiale allo stimolo …
  • ritenuta d'acconto (loc.s.f.) prelievo fiscale operato da chi deve pagare un compenso a qcn. come acconto dell'imposta che il …
  • roccia secondaria (loc.s.f.) r. sedimentaria costituita da minuti frammenti derivati dall'erosione di rocce preesistenti…
  • a, di riscontro (loc.avv.) loc.agg.inv. in corrispondenza simmetrica…
  • riscontro di cassa (loc.s.m.) operazione periodica di paragone tra contabilità relativa e denaro, titoli e valori esistenti in …
  • riscontro di macchina (loc.s.m.) foglio di prova definitiva consegnato al correttore o al proto per l'ultimo controllo prima della …
  • a, di rincontro (loc.avv.) di fronte, dirimpetto: un'ampia riviera di rincontro (Manzoni)…
  • rotazione consonantica (loc.s.f.) fenomeno diacronico, rilevato da J. Grimm, segnante il passaggio dal consonantismo dell'indoeuropeo …
  • sacra congregazione (loc.s.f.) organo permanente collegiale stabilito dalla Santa Sede e presieduto dal papa, con compiti …
  • con riserva (loc.avv.) con una condizione o una clausola restrittiva: accettare con riserva…
  • saldare il conto (loc.v.) regolare questioni sospese: con questa vendetta ha saldato il conto…
  • rettificazione della circonferenza (loc.s.f.) problema consistente nella costruzione, con il solo uso di riga e compasso, di un segmento di …
  • riabilitazione del condannato (loc.s.f.) procedura giudiziaria che estingue le pene accessorie e ogni altro effetto di una condanna, …
  • risposta condizionata (loc.s.f.) => riflesso condizionato…
  • rubare con gli occhi (loc.v.) mangiare con gli occhi…
  • sala di controllo (loc.s.f.) 1. CO negli studi televisivi o nelle sale di registrazione, locale dello studio principale, …
  • riconciliazione fra coniugi (loc.s.f.) ripristino dell'accordo di convivenza tra i due coniugi che hanno intrapreso la procedura di …
  • rincontro a (loc.prep.) davanti, dinanzi: il vagabondo passo | di rincontro alle ville soffermando (Leopardi).…
  • rinnovo contrattuale (loc.s.m.) stipulazione di un nuovo contratto collettivo per sostituire quello precendente in scadenza o già …
  • riprendere conoscenza (loc.v.) riaversi riacquistando l'uso delle proprie facoltà percettive e sensoriali…
  • salto incondizionato (loc.s.m.) s. non subordinato a determinate condizioni…
  • salto condizionato (loc.s.m.) s. per effettuare il quale si devono soddisfare determinate condizioni…
  • sapere il conto proprio (loc.v.) sapere il fatto proprio…
  • salto con carpio (loc.s.m.) => salto carpiato…
  • salto con l'asta (loc.s.m.) specialità di salto, esclusivamente maschile, in cui l'atleta riceve la spinta per l'elevazione …
  • scrittura consonantica (loc.s.f.) s. che rappresenta con segni solo i suoni delle consonanti di una lingua…
  • scarpa tacconata (loc.s.f.) s. pesante, con doppia suola, usata dai montanari…
  • sciopero economico (loc.s.m.) s. attuato dai lavoratori a sostegno di rivendicazioni economiche…
  • scuola secondaria inferiore (loc.s.f.) => scuola media inferiore…
  • segreto confessionale (loc.s.m.) nel cattolicesimo, diritto e dovere del sacerdote di non svelare quanto appreso in confessione…
  • sconto a forfait (loc.s.m.) operazione di sconto in cui lo scontatario viene liberato, da parte della banca scontante, …
  • scuola secondaria di primo grado (loc.s.f.) => scuola media inferiore …
  • in seconda (loc.agg.inv.) di secondo grado, con funzione di vice: allenatore in seconda, pilota in seconda…
  • secondo che (loc.cong.) 1. con valore modale, davanti a frasi col verbo all'indicativo, come: si comporta secondo che gli …
  • segno di bicondizionale (loc.s.m.) in un linguaggio simbolico, connettivo enunciativo rappresentato da una doppia freccia con tre …
  • scarpata continentale (loc.s.f.) s. che costituisce il raccordo fra la piattaforma continentale e il fondo marino.…
  • scatto della contingenza (loc.s.m.) aumento dell'indennità di contingenza…
  • segreto della confessione (loc.s.m.) => segreto confessionale…
  • scontare il fio (loc.v.) pagare il fio.…
  • sconto librario (loc.s.m.) riduzione del prezzo di copertina che l'editore pratica sulla vendita delle proprie pubblicazioni …
  • scuola secondaria superiore (loc.s.f.) => scuola media superiore…
  • schedone contabile (loc.s.m.) scheda che riporta i movimenti contabili di ogni singola voce di spesa o di ricavo.…
  • con la scorta di (loc.prep.) con l'aiuto di, sotto la guida di: ho imparato a guidare con la scorta di mio padre…
  • scudo continentale (loc.s.m.) area continentale molto estesa costituita da rocce metamorfiche diventate granitiche, spec. piatta …
  • scuola secondaria (loc.s.f.) l'insieme della scuola media inferiore, cioè di primo grado, o superiore, di secondo …
  • scherzare con la morte (loc.v.) scherzare con il fuoco.…
  • sconto commerciale (loc.s.m.) s. calcolato sull'ammontare nominale del debito a scadenza (abbr. s.c.)…
  • scuola secondaria di secondo grado (loc.s.f.) => scuola media superiore …
  • scherzare con il fuoco (loc.v.) esporsi con leggerezza a un pericolo…
  • scontro a fuoco (loc.s.m.) sparatoria: scontro a fuoco coi terroristi…
  • allo, con lo scopo di (loc.cong.) con l'obiettivo, con il fine di: con lo scopo di migliorare la circolazione…
  • secondo natura (loc.avv.) secondo le leggi e gli istinti naturali: vivere secondo natura; anche loc.agg.inv.: atto secondo …
  • scritture di conformità (loc.s.f.pl.) scritture redatte da chi non ha compiuto direttamente l'operazione di rilevare un'attività e sim., …
  • a seconda di (loc.prep.) dipendentemente da: comportarsi a seconda delle circostanze…
  • scritture contabili (loc.s.f.pl.) scritture in cui risulta l'attività amministrativa di un'impresa, che l'imprenditore deve tenere e …
  • sconto di cassa (loc.s.m.) s. concesso a chi paga in contanti o in anticipo…
  • scoliosi congenita (loc.s.f.) s. dovuta a mancato o alterato sviluppo laterale di una vertebra…
  • a sconto (loc.avv.) 1. TS econ., fin. a estinzione totale o parziale di un rapporto di debito 2. CO fig., a espiazione …
  • segnale di riconoscimento (loc.s.m.) s. visivo o acustico con cui navi o aerei si rendono riconoscibili anche a grandi distanze…
  • scontrino fiscale (loc.s.m.) s. che il commerciante al dettaglio deve rilasciare al cliente al momento del pagamento e che …
  • scontrino d'assegno (loc.s.m.) matrice di un modulo d'assegno…
  • scontro frontale (loc.s.m.) scontro tra due veicoli provenienti da direzioni opposte…
  • a seconda che (loc.cong.) seguita da proposizione col verbo al congiuntivo, dipendentemente dal caso che: deciderò a seconda …
  • segmenti consecutivi (loc.s.m.pl.) quelli che hanno un estremo in comune e giacciono su rette diverse…
  • sensazione concomitante (loc.s.f.) fenomeno per cui alcuni soggetti percepiscono le sensazioni corrispondenti a un dato senso …
  • senatoconsulto ultimo (loc.s.m.) in Roma antica, atto con cui il senato, in situazioni di emergenza, autorizzava i magistrati ad …
  • semiologia economica (loc.s.f.) applicazione di dati statistici a fatti economici a scopo di previsione o analisi…
  • sindacato di controllo (loc.s.m.) s. azionario in posizione di maggioranza…
  • simulazione di contratto (loc.s.f.) => simulazione del negozio giuridico…
  • sillogismo condizionale (loc.s.m.) s. nel quale la conclusione è subordinata a una condizione…
  • settore secondario (loc.s.m.) s. dell'economia comprendente le industrie che trasformano e lavorano le materie prime…
  • simulazione di consenso (loc.s.f.) nel consenso matrimoniale, discordanza fra la volontà reale del soggetto e la manifestazione …
  • sindacato confederale (loc.s.m.) quello che aderisce a una delle tre grandi organizzazioni sindacali (CGIL, CISL, UIL) comprendenti …
  • sentenza di annullamento con rinvio (loc.s.f.) s. in cui l'annullamento è accompagnato dal trasferimento della causa da parte della …
  • sentenza contumaciale (loc.s.f.) s. pronunciata in assenza del convenuto…
  • senza soluzione di continuità (loc.avv.) ininterrottamente, senza interruzioni …
  • sequestro convenzionale (loc.s.m.) contratto con il quale due o più persone affidano a un terzo beni rispetto alle quali sia nata una …
  • senza confronto (loc.agg.inv.) incomparabile, ineguagliabile: questo film è di una bellezza senza confronto…
  • siero di convalescente (loc.s.m.) s. prelevato da un individuo da poco guarito da una malattia infettiva, con valore curativo e …
  • separazione consensuale (loc.s.f.) s. sancita dal giudice sulla base dell'accordo fra i coniugi di cessare la convivenza…
  • separazione personale dei coniugi (loc.s.f.) condizione per cui cessa la convivenza pur sussistendo il vincolo matrimoniale e ogni altro obbligo …
  • sifilide congenita (loc.s.f.) s. trasmessa per via transplacentare dalla madre al figlio distinta in precoce o tardiva a seconda …
  • senza confine (loc.agg.inv.) vastissimo, sterminato: una pianura senza confine…
  • senza conoscenza (loc.agg.inv.) svenuto…
  • sequestro conservativo (loc.s.m.) 1. TS dir.civ. s. che viene concesso quando il creditore ha il fondato timore di perdere il proprio …
  • sigillo della confessione (loc.s.m.) => segreto confessionale…
  • soluzione di continuità (loc.s.f.) 1. CO interruzione di una continuità temporale o spaziale: tra i due periodi storici non c'è …
  • sonetto continuo (loc.s.m.) s. in cui le quartine hanno la stessa rima delle terzine…
  • sinfonia concertante (loc.s.f.) forma intermedia fra la sinfonia e il concerto, in cui a due o più strumenti sono affidate le …
  • società dei consumi (loc.s.f.inv.) tipo di società industrializzata in cui i messaggi pubblicitari e determinate condizioni di …
  • sistema economico (loc.s.m.) l'insieme dei principi fondamentali che regolano l'attività economica di una nazione…
  • sociologia della conoscenza (loc.s.f.) disciplina che esamina l'influenza del contesto sociale sull'elaborazione delle varie forme di …
  • sintomo concomitante (loc.s.m.) s. accessorio, per lo più legato a un sintomo cardinale…
  • società consortile (loc.s.f.) s. costituita da diversi imprenditori per l'ottimizzazione del lavoro mediante la disciplina e …
  • socialismo conservatore (loc.s.m.) => socialismo borghese…
  • socializzazione secondaria (loc.s.f.) s. degli adolescenti o degli adulti che si inseriscono in nuovi settori del tessuto sociale.…
  • soluzione di continuo (loc.s.f.) interruzione della continuità di un tessuto per la presenza di ferite o di incisioni…
  • soluzione concentrata (loc.s.f.) s. contenente un elevato numero di molecole di soluto disperse in un piccolo volume di solvente…
  • sintomatologia economica (loc.s.f.) => semiologia economica.…
  • sospensione condizionale della pena (loc.s.f.) causa di sospensione della pena principale a favore di un soggetto che ha commesso per la prima …
  • sotto condizione (loc.avv.) con riserva…
  • spartiacque secondario (loc.s.m.) s. che divide i bacini di due affluenti del medesimo fiume…
  • sovranità del consumatore (loc.s.f.) principio secondo cui il consumatore può decidere liberamente cosa acquistare e quindi …
  • spaccare il secondo (loc.v.) spaccare il minuto…
  • con le spalle al muro (loc.avv.) alle strette, senza alcuna via d'uscita, senza alcuna alternativa e sim. | mettere qcn. con le …
  • spogliare con gli occhi (loc.v.) guardare, fissare qcn. con desiderio.…
  • con spirito (loc.avv.) come indicazione nelle partiture, da eseguirsi in maniera vivace e brillante…
  • spesa in conto capitale (loc.s.f.) ciascuna delle spese destinate a opere pubbliche e a investimenti…
  • spettro continuo (loc.s.m.) s. emesso da un corpo solido o liquido incandescente, costituito da una radiazione di frequenza …
  • spettro discontinuo (loc.s.m.) s. emesso da gas molto caldi o opportunamente eccitati, caratterizzato da una serie intervallata di …
  • spirito di contraddizione (loc.s.m.) forte tendenza a contraddire tutti…
  • a spizzichi e bocconi (loc.avv.) a pezzi e bocconi …
  • stampa a, per contatto (loc.s.f.) s. di formato uguale a quella del negativo…
  • statica economica (loc.s.f.) analisi economica che prescinde dalla considerazione del fattore tempo…
  • stampatrice a contatto (loc.s.f.) s. in cui l'esposizione avviene con contatto diretto tra negativo e positivo, che hanno quindi le …
  • con lo sputo (loc.avv.) in modo precario, poco stabile, malsicuro: attaccare, incollare, appendere con lo sputo | fig., …
  • stato confusionale (loc.s.m.) stato mentale caratterizzato da compromissione della coscienza, disturbi percettivi e motori e …
  • stato confessionale (loc.s.m.) condizione propria del governo di uno stato che confessa ufficialmente una data religione, …
  • successione convergente (loc.s.f.) s. di enti matematici che tende verso un limite finito…
  • stazione di decontaminazione (loc.s.f.) edificio, locale di un ospedale, di una centrale nucleare, ecc., in cui viene effettuata la …
  • stile concertato (loc.s.m.) s. polifonico fondato su contrasti e combinazioni di voci e strumenti…
  • struttura di controllo (loc.s.f.) insieme di istruzioni di un linguaggio programmativo che permettono di modificare il flusso di …
  • strabismo convergente (loc.s.m.) s. in cui i due bulbi oculari convergono verso l'interno…
  • con successo (loc.avv.) con esito positivo, favorevolmente: ha portato a termine l'impresa con successo…
  • stile della circoncisione (loc.s.m.) sistema di datazione in uso nel Medioevo, che fissava al 1o gennaio l'inizio dell'anno…
  • a strasciconi (loc.avv.) strasciconi.…
  • struttura economica (loc.s.f.) l'insieme delle attività di produzione e distribuzione di beni e servizi che caratterizzano un …
  • suo conto (loc.s.m.) formula posta dopo il nome di un correntista per indicare che il conto a lui intestato accoglie …
  • succhiare con il latte (loc.v.) apprendere fin dalla prima fanciullezza, assimilare intimamente: ha succhiato con il latte l'amore …
  • terra di conquista (loc.s.f.) t., paese conquistato o da conquistare | fig., ambito in cui si può spadroneggiare senza …
  • tasso di sconto (loc.s.m.) percentuale dell'interesse di un'operazione di sconto rapportata al valore nominale del credito …
  • superficie di discontinuità (loc.s.f.) 1. TS meteor. s. che separa due masse contigue di aria a caratteri differenti, affiancate o …
  • con tanto di naso (loc.agg.inv.) stupefatto, sbalordito restare, rimanere con tanto di naso …
  • tasso di conversione (loc.s.m.) cambio di base per la determinazione dell'equivalente in moneta di un paese, di un debito o credito …
  • tenere il fiato con i denti (loc.v.) tenere l'anima con i denti …
  • teoria della conoscenza (loc.s.f.) => gnoseologia…
  • con la propria testa (loc.avv.) da sé, senza essere influenzato da idee o giudizi altrui: pensare, decidere con la propria testa…
  • temperamento melanconico (loc.s.m.) nella medicina ippocratica, temperamento caratterizzato da deperimento, facile e duratura …
  • tenere in considerazione (loc.v.) stimare, apprezzare: tenere qcn. in alta considerazione…
  • con la testa per aria (loc.avv.) loc.agg.inv. CO 1. loc.avv., senza concentrazione, svagatamente: girare, lavorare con la testa per …
  • tagliato con la scure (loc.agg.) tagliato con l'accetta.…
  • tenere da conto (loc.v.) conservare qcs. con cura, averne cura…
  • con la testa nel sacco (loc.avv.) senza riflettere …
  • tagliato con l'ascia (loc.agg.) tagliato con l'accetta…
  • tenere in conto (loc.v.) stimare molto, avere in grande considerazione: tenere in gran conto…
  • terreno d'incontro (loc.s.m.) l'insieme delle questioni che costituiscono tema di confronto e discussione in una divergenza…
  • tazza da consommé (loc.s.f.) tazza da brodo.…
  • tessuto connettivo (loc.s.m.) t. destinato a collegare tra loro le varie strutture dell'organismo…
  • tabella di conversione (loc.s.f.) t. formata da due o più colonne in cui una stessa grandezza viene espressa in diverse unità di …
  • temperatura di superconduzione (loc.s.f.) t. al di sotto della quale alcuni elementi chimici, alcuni composti e alcune leghe manifestano …
  • tacca di contrassegno (loc.s.f.) nelle economie di tipo agricolo, incisione praticata sulle due parti combacianti di un'assicella, …
  • tasso di sconto cambiario (loc.s.m.) differenza tra il valore nominale di una cambiale e l'importo ricevuto da chi la presenta allo …
  • tagliato con l'accetta (loc.agg.) di qcn., che ha aspetto e modi rozzi e grossolani | eccessivamente rigido…
  • temperatura di condensazione (loc.s.f.) t. alla quale una sostanza passa dallo stato liquido a quello solido…
  • tenere conto (loc.v.) 1. prendere nota, ricordarsi: nel conteggio delle spese tieni conto della benzina 2. dare il giusto …
  • tacita riconduzione (loc.s.f.) => tacita rinnovazione…
  • tavola di concordanza (loc.s.f.) 1. TS bibliotec., filol. tabella di corrispondenza tra segnature archivistiche antiche e recenti, …
  • tenere l'anima con i denti (loc.v.) essere in punto di morte …
  • tasso ufficiale di sconto (loc.s.m.) t. di interesse imposto dall'autorità monetaria sulle operazioni di risconto effettuate dalla …
  • tentativo obbligatorio di conciliazione (loc.s.m.) t. di conciliare le parti che il giudice ha l'obbligo di fare nella prima udienza di una causa.…
  • con la testa a posto (loc.agg.inv.) di buon senso, assennato, giudizioso: un ragazzo con la testa a posto …
  • testamento congiuntivo (loc.s.m.) t. in cui due o più persone dispongono congiuntamente a favore di un terzo…
  • tosse convulsa (loc.s.f.) => pertosse…
  • torre di controllo (loc.s.f.) negli aeroporti, edificio in cui si trovano tutte le apparecchiature per l'assistenza al decollo, …
  • toccare il cielo con un dito (loc.v.) fig., essere al massimo della felicità …
  • toccare con mano (loc.v.) sincerarsi, accertarsi direttamente di un fatto…
  • tosse convulsiva (loc.s.f.) => pertosse…
  • tornare conto (loc.v.) risultare vantaggioso, rispondere ai propri interessi…
  • con tutta probabilità (loc.avv.) molto probabilmente: con tutta probabilità arriverò domani…
  • ufficio del contenzioso (loc.s.m.) u. che si occupa delle vertenze giudiziarie e delle pratiche legali relative all'impresa o all'ente …
  • trattare con i guanti bianchi (loc.v.) trattare con i guanti …
  • con tutte le forze (loc.avv.) impiegando tutte le proprie energie, mettendocela tutta: combattere con tutte le forze …
  • con tutto il cuore (loc.avv.) con tutta l'anima …
  • con le trombe nel sacco (loc.avv.) con le pive nel sacco …
  • tutto considerato (loc.avv.) in fondo, in fin dei conti, alla fine: tutto considerato, avevi ragione tu…
  • con tutto ciò (loc.cong.) nonostante ciò, tuttavia…
  • transazione economica (loc.s.f.) => scambio.…
  • con tutto che (loc.cong.) var. => contuttoché…
  • con tutto comodo (loc.avv.) con molta calma: finisci il tuo lavoro con tutto comodo, io posso aspettare…
  • con tutti i crismi (loc.avv.) in piena regola, attenendosi alle regole stabilite, alle prescrizioni: organizzare un ricevimento …
  • con tutto questo (loc.cong.) con tutto ciò…
  • trombo da conglutinazione (loc.s.m.) => trombo bianco…
  • con tutta l'anima (loc.avv.) con sentimenti profondissimi, con intensa partecipazione emotiva: amare qcn. con tutta …
  • tranquillità economica (loc.s.f.) situazione finanziaria che garantisce una certa sicurezza, spec. rispetto al futuro.…
  • trattare con i guanti (loc.v.) t. qcn. con tutti i riguardi…
  • ufficiale in seconda (loc.s.m.) nella marina militare, ufficiale che riveste il grado inferiore al comandante in seconda…
  • traduzione consecutiva (loc.s.f.) t. orale effettuata da un interprete non appena l'oratore termina il proprio discorso…
  • tuffo con carpio (loc.s.m.) => tuffo carpiato…
  • con tutti i sacramenti (loc.avv.) con tutti i crismi …
  • unità di consumo (loc.s.f.inv.) l'individuo singolo, la famiglia, la comunità o altra forma di convivenza, considerati come …
  • in uniformità con (loc.prep.) conformemente a, in sintonia con: agire in uniformità con l'opinione generale.…
  • con le unghie e con i denti (loc.avv.) con grande impegno e tenacia, con tutte le forze: difendersi, combattere con le unghie e con i …
  • unità di conto (loc.s.f.inv.) u. monetaria convenzionale, espressa in termini di monete reali, di beni, di lavoro, ecc.…
  • unità di controllo (loc.s.f.inv.) parte dell'unità centrale che coordina lo svolgimento delle operazioni e gestisce la comunicazione …
  • a, per uso e consumo (loc.agg.inv.) loc.avv. per l'esclusivo interesse e vantaggio di qcn.; anche iron.: si è trovato un …
  • vaginismo secondario (loc.s.m.) v. dovuto a cause organiche come processi infiammatori locali, esiti di traumi accidentali o …
  • venire alla conclusione (loc.v.) concludere: vennero alla conclusione che il prezzo era alto…
  • valore contabile (loc.s.m.) v. con il quale le attività di un'azienda sono iscritte nello stato patrimoniale…
  • con il vento in poppa (loc.avv.) fig., nel migliore dei modi, molto bene: andare, procedere, navigare con il vento in poppa …
  • venire a conoscenza (loc.v.) avere notizia, essere informato: sono venuto a conoscenza del fatto tramite suo fratello…
  • urtare contro un muro (loc.v.) trovarsi di fronte a una situazione difficilmente risolvibile o a una persona ostinata, testarda…
  • ustione di secondo grado (loc.s.f.) u. caratterizzata dalla formazione di flittene, dovuta all'aumentata permeabilità dei capillari, …
  • valuta convertibile (loc.s.f.) v. liberamente convertibile in qualsiasi altro titolo di credito a vista…
  • variante di contesto (loc.s.f.) => variante posizionale…
  • vecchio continente (loc.s.m.) l'Europa…
  • venire a contesa (loc.v.) entrare in grave contrasto, iniziare a litigare, a discutere violentemente: venire a contesa per …
  • uomo economico (loc.s.m.) => homo oeconomicus…
  • vela Marconi (loc.s.f.) v. di taglio triangolare inferita direttamente all'albero, che è la più diffusa nelle moderne …
  • uscire con la punta (loc.v.) nella scherma, andare fuori bersaglio senza toccare il corpo dell'avversario…
  • uno contro uno (loc.s.m.inv.) nella pallacanestro, movimento di un giocatore che tenta di concludere un'azione di attacco …
  • uscire con la testa rotta (loc.v.) risultare perdente, avere la peggio in un contrasto, in una discussione, ecc. …
  • variante condizionata (loc.s.f.) => variante posizionale…
  • variante contestuale (loc.s.f.) => variante posizionale…
  • vedere con i propri occhi (loc.v.) assistere di persona a un avvenimento, esserne testimone: l'ho visto con i miei occhi rubargli …
  • verifica dei conti (loc.s.f.) operazione di riscontro delle scritture eseguite nei conti del mastro con quelle dei libri …
  • vescovo conte (loc.s.m.) nel Medioevo, vescovo che era contemporaneamente investito del titolo feudale…
  • vigneto consociato (loc.s.m.) v. dove le viti si alternano ad altre piante.…
  • in via confidenziale (loc.avv.) confidenzialmente, per amicizia…
  • visita di controllo (loc.s.f.) v. medica, spec. periodica, sia di carattere preventivo che di controllo di determinate patologie: …
  • visione contemporanea (loc.s.f.) v. dello stesso film in più sale cinematografiche nello stesso giorno…
  • vocale secondaria (loc.s.f.) v. in cui all'arrotondamento delle labbra si accompagna l'avanzamento della lingua (come nei foni …
  • voce di contrabbasso (loc.s.f.) scherz., v. molto bassa e roca…
  • vizio di consenso (loc.s.m.) => vizio della volontà…
  • voto non condizionato (loc.s.m.) impegno non subordinato a una contropartita specifica ed esplicita…
  • voto condizionato (loc.s.m.) impegno subordinato al soddisfacimento o alla realizzazione del desiderio espresso…
  • voto consultivo (loc.s.m.) v. dato a titolo di parere non vincolante dai partecipanti a un'assemblea, che non hanno diritto di …
  • zona dei tre secondi (loc.s.f.) nella pallacanestro, ciascuna delle due aree segnate in entrambe le metà campo dove il giocatore …
  • zona controllata (loc.s.f.) area in cui è presente una sorgente di radiazioni per cui le persone che vi operano vengono …
  • zoccolo continentale (loc.s.m.) porzione di crosta che forma la base di una placca continentale e che comprende la piattaforma e la …
  • dare conto (loc.v.) essere obbligato a giustificare le proprie azioni: non voglio dare conto a nessuno del mio operato…
  • dare contro (loc.v.) dare addosso: in quella circostanza mi hanno dato tutti contro…
  • decollo economico (loc.s.m.) spec. nel linguaggio economico e politico, primo decisivo avvio di un paese poco progredito …
  • debito consolidato (loc.s.m.) quota del debito pubblico a lunga scadenza amministrato dallo stato | quota a lunga scadenza del …
  • dare in consegna (loc.v.) dare in custodia…
  • darsi un contegno (loc.v.) cercare di mostrare dignità e autocontrollo: agli esami bisogna darsi un contegno, cerca di darti …
  • dato e non concesso che (loc.cong.) ammesso e non concesso che …
  • dichiarazione congiunta (loc.s.f.) comunicato che, al termine di un incontro tra i rappresentanti di più stati od organizzazioni, …
  • delitto contro il patrimonio (loc.s.m.) d. che reca danno ai beni patrimoniali mediante frode, truffa, appropriazione indebita…
  • derapata controllata (loc.s.f.) tecnica di sbandamento per affrontare più velocemente le curve…
  • determinismo economico (loc.s.m.) denominazione, anche polemica, data alla dottrina marxista secondo cui tutti i fenomeni ideologici, …
  • democrazia consociativa (loc.s.f.) sistema di governo in cui in presenza di forti divisioni di carattere etnico, linguistico, …
  • delitto contro la fede pubblica (loc.s.m.) ogno reato di falsità …
  • denominazione di origine controllata e garantita (loc.s.f.) marchio che può essere attribuito a vini che abbiano già ottenuto la denominazione di …
  • diacono permanente (loc.s.m.) chi è insignito del diaconato permanente.…
  • directory condivisa (loc.s.f.) => directory di rete…
  • denominazione di origine controllata (loc.s.f.) marchio distintivo della regione o della zona di produzione di un prodotto, che garantisce altresì …
  • deriva dei continenti (loc.s.f.) ipotetica traslazione di masse continentali su altre masse più rigide sottostanti, svoltasi …
  • diaconato permanente (loc.s.m.) nella Chiesa cattolica, dopo il Concilio Vaticano II, quello conferito a chi non intende accedere …
  • delitto contro la persona (loc.s.m.) d. che lede l'integrità fisica o morale di una persona…
  • depressione continentale (loc.s.f.) territorio continentale di altitudine inferiore al livello del mare…
  • disconoscimento di paternità (loc.s.m.) rifiuto da parte del marito, per motivi previsti dalla legge, di riconoscersi padre di un figlio …
  • disposizione con ripetizione (loc.s.f.) nel calcolo combinatorio, d. in cui, in un gruppo ordinato, un elemento può essere ripetuto più …
  • dormire con un occhio solo (loc.v.) stare attenti e guardinghi …
  • secondo vino (loc.s.m.) → vinello …
  • con filosofia (loc.avv.) filosoficamente …
  • convoglio militare (loc.s.m.) tradotta …
  • diritto consuetudinario (loc.s.m.) d. che si fonda sulla consuetudine e non su un decreto scritto…
  • di seconda mano (loc.agg.inv.) 1 indiretto, passato attraverso intermediari: informazione, notizia di seconda mano 2 usato, non …
  • secondo pilota (loc.s.m.) → copilota …
  • con gli occhi fuori dalle orbite (loc.avv.) spiritatamente …
  • con un palmo di naso (loc.avv.) con un pugno di mosche. …
  • conformemente a (loc.prep.) in uniformità con …
  • con alti e bassi (loc.avv.) a fasi alterne …
  • convolare a nozze (loc.v.) sposarsi …
  • di contropiede (loc.avv.) alla sprovvista …
  • degno di considerazione (loc.agg.) considerabile …
  • disavanzo economico (loc.s.m.) in un bilancio economico, eccedenza dei costi sui ricavi…
  • di secondo grado (loc.agg.inv.) quadratico …
  • essere a conoscenza (loc.v.) conoscere …
  • documento contabile (loc.s.m.) titolo o dichiarazione scritta relativa a un fatto amministrativo da rilevare contabilmente in …
  • a getto continuo (loc.avv.) senza interruzione, continuamente: parlare a getto continuo …
  • cadere in contraddizione (loc.v.) contraddirsi: durante l'interrogatorio è caduto in contraddizione più volte …
  • con la testa tra le nuvole (loc.agg.inv.) sbadato. …
  • dissimilazione a contatto (loc.s.f.) d. in cui i suoni interessati sono a contatto…
  • divorare con gli occhi (loc.v.) guardare con intensità e bramosia.…
  • di secondo piano (loc.agg.inv.) poco importante: un aspetto, un personaggio di s. piano   …
  • dissimilazione consonantica (loc.s.f.) d. in cui i suoni interessati sono consonanti…
  • seconda colazione (loc.s.f.) il pranzo   …
  • secondo mondo (loc.s.m.) → mondo due …
  • secondo piatto (loc.s.m.) portata, spec. a base di carne o pesce, che viene servita dopo il primo piatto   …
  • consigli per gli acquisti (loc.s.m.pl.) pubblicità …
  • convolare a nuove nozze (loc.v.) risposarsi …
  • dovere coniugale (loc.s.m.) impegno reciproco dei coniugi ad avere rapporti sessuali…
  • in secondo luogo (loc.avv.) poi, per introdurre un argomento che si ritiene debba essere considerato successivamente in una …
  • anello di congiunzione (loc.s.m.) elemento che collega dal punto di vista logico o cronologico due o più fatti, eventi, …
  • con buone maniere (loc.avv.) pianamente …
  • con comodo (loc.avv.) senza fretta o affanno: fai con comodo   …
  • portare a conoscenza (loc.v.) fare conoscere, rendere noto: ci ha portati a conoscenza dei suoi progetti   …
  • blocco economico (loc.s.m.) embargo …
  • di secondo grado (loc.agg.inv.) quadratico …
  • due con (loc.s.m.inv.) nel canottaggio, due senza con timoniere…
  • alla garçonne (loc.agg.inv.) di acconciatura femminile, molto corta, tagliata come quelle maschili.   …
  • con ghiaccio (loc.agg.inv.) di liquore o bevanda alcolica, servita in un bicchiere in cui sono stati messi cubetti di …
  • di seconda qualità (loc.agg.inv.) di scadente livello qualitativo, mediocre: un prodotto, un servizio di seconda …
  • di second'ordine (loc.agg.inv.) di scarse doti: un attore di second'ordine | mediocre, scadente, di scarso valore: un servizio …
  • seconda età (loc.s.f.) la giovinezza: sì tosto come in su la soglia fui / di mia seconda etade (Dante)   …
  • alla consegna (loc.agg.inv., loc.avv.) a pronta cassa …
  • con calma (loc.avv.) lentamente, tranquillamente …
  • in un secondo tempo (loc.avv.) in seguito, in un momento successivo: ora lascia perdere, lo farai in un s. tempo   …
  • fare la contravvenzione (loc.v.) multare …
  • fare scongiuri (loc.v.) toccare ferro …
  • in buone condizioni (loc.agg.inv.) intatto, integro …
  • in cattive condizioni (loc.agg.inv.) malmesso …
  • fecondazione omologa (loc.s.f.) quella in cui vengono utilizzati il seme e l'ovulo della coppia …
  • fecondazione eterologa (loc.s.f.) quella in cui si ricorre al seme di un donatore o all'ovocito di una donatrice, per poi …
  • in confidenza (loc.avv.) privatamente …
  • prendere con le mani nel sacco (loc.v.) prendere in castagna …
  • secondo tempo (loc.s.m.) ripresa …
  • prendere congedo (loc.v.) prendere commiato …
  • mettersi in contatto (loc.v.) contattare …
  • ostia consacrata (loc.s.f.) sacramento …
  • prendere in contropiede (loc.v.) spiazzare …
  • tagliando di controllo (loc.s.m.) prova d'acquisto …
  • termine di confronto (loc.s.m.) pietra di paragone …
  • prendere contatto (loc.v.) contattare …
  • sotto controllo (loc.agg.inv.) vigilato …
  • tenuto conto di (loc.prep.) stante …
  • di seconda classe (loc.agg.inv.) di livello qualitativo non molto elevato, mediocre: un servizio alberghiero di s. …
  • stare con le mani in mano (loc.v.) oziare …
  • di seconda scelta (loc.agg.inv.) di seconda qualità …
  • reggiseno a balconcino (loc.s.m.) balconnet …
  • seconda potenza (loc.s.f.) quadrato di un numero: la seconda potenza di quattro è sedici   …
  • arco continuo (loc.s.m.) successione di archi con sostegni intermedi usata spec. nella costruzione di ponti …
  • seconda morte (loc.s.f.) la condanna alla perdizione eterna e alle pene dell'inferno   …
  • rimanere con un palmo di naso (loc.v.) r. deluso e sbalordito …
  • stare con la mano sull'elsa (loc.v.) tenere la mano sull'elsa   …
  • venire incontro (loc.v.) aiutare, facilitare qcn.: voglio venirti incontro   …
  • in seconda istanza (loc.avv.) in secondo luogo …
  • in un secondo momento (loc.avv.) in un secondo tempo …
  • sbattere la testa contro un muro (loc.v.) essere in preda allo sconforto, disperarsi   …
  • arteria circonflessa anteriore dell'omero (loc.s.f.) a. che si origina da quella ascellare e si distribuisce nella porzione anteriore …
  • circonvoluzione limbica (loc.s.f.) → lobo limbico …
  • contrassegno di assicurazione (loc.s.m.) tagliando da esporre in posizione ben visibile su un veicolo, che attesta l'avvenuto pagamento …
  • condilo occipitale (loc.s.m.) prominenza che si trova nella regione occipitale e che permette l'articolazione del cranio con …
  • condotto uditivo esterno (loc.s.m.) → condotto acustico esterno …
  • condotto acustico esterno (loc.s.m.) c. dell'orecchio che convoglia i suoni dall'esterno verso la membrana timpanica …
  • condensatore a riflusso (loc.s.m.) → deflegmatore …
  • condilo dell'omero (loc.s.m.) struttura ossea dell'estremità inferiore dell'omero che si articola con il radio e …
  • cono a frizione (loc.s.m.) → frizione …
  • legno secondario (loc.s.m.) quello prodotto dall'attività dei meristemi secondari …
  • penna remigante secondaria (loc.s.f.) ciascuna delle piccole penne inserite sulla faccia dorsale dell'ulna, meno sviluppate e potenti …
  • oro in conchiglia (loc.s.m.) polvere d'oro mescolata con gomma e distesa in conchiglie, impiegata nella decorazione di …
  • posideone secondo (loc.s.m.) nell'antico calendario attico, tredicesimo mese che negli anni intercalari seguiva il …
  • saccone elastico (loc.s.m.) sorta di sacco imbottito, fornito di molle e fissato al telaio del letto, su cui poggiava il …
  • strato dei coni e bastoncelli (loc.s.m.) s. della retina in cui avviene la percezione della forma e dei colori degli oggetti …
  • sughero secondario (loc.s.m.) → sughero femmina …
  • vela di controvelaccio (loc.s.f.) → controvelaccio …
  • vena circonflessa anteriore dell'omero (loc.s.f.) v. che confluisce nella vena ascellare e raccoglie sangue proveniente dalla porzione …
  • vena circonflessa posteriore dell'omero (loc.s.f.) v. che confluisce nella vena ascellare e raccoglie il sangue proveniente dalla porzione …
  • catena di conduttori (loc.s.f.) insieme di conduttori collegati per formare un circuito chiuso …
  • condensatore elettrico (loc.s.m.) → condensatore …
  • convulsioni cloniche (loc.s.f.pl.) quelle caratterizzate dall'alternanza di contrazioni e rilasciamenti …
  • memoria convenzionale (loc.s.f.) in ambiente DOS, i primi 640K della RAM di un personal computer …
  • memoria secondaria (loc.s.f.) 1  → memoria a lungo termine 2  → memoria ausiliaria …
  • regolatore continuo (loc.s.m.) in un circuito elettrico o elettronico, dispositivo per regolare in modo continuo nel tempo il …


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.