Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 89 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • 1diritto 
    (s.m.) FO 1a. complesso di norme legislative o consuetudinarie che regolano i rapporti sociali 1b. scienza …
  • 2diritto 
    (agg., avv., s.m.) FO 1a. agg., che procede in linea retta, che segue un andamento rettilineo: un viottolo diritto 1b. …

Polirematiche
  • affievolimento del diritto (loc.s.m.) limitazione del diritto che si verifica quando interessi personali si trovano in contrasto con …
  • andare diritto (loc.v.) procedere deciso e sicuro verso uno scopo…
  • avente diritto (loc.agg.) loc.s.m. e f. dir. che, chi per legge gode di un particolare diritto…
  • certezza di, del diritto (loc.s.f.) in uno stato democratico, prevedibilità delle valutazioni date dal diritto rispetto a situazioni …
  • codice di diritto canonico (loc.s.m.) l'insieme delle leggi della Chiesa cattolica (abbr. cod. dir. can.)…
  • esercizio di un diritto (loc.s.m.) esplicazione di un'attività materiale o giuridica conforme al contenuto di un diritto soggettivo…
  • filare diritto (loc.v.) comportarsi correttamente, eseguire rigorosamente i propri doveri…
  • filosofia del diritto (loc.s.f.) riflessione filosofica sul diritto e sull'esperienza giuridica…
  • flauto diritto (loc.s.m.) => flauto dolce…
  • fonte del diritto (loc.s.f.) ciascuno dei vari tipi di atti o di fatti riconosciuti idonei a creare, modificare, estinguere le …
  • in linea di diritto (loc.avv.) sul piano giuridico …
  • oggetto del diritto (loc.s.m.) la situazione del mondo esterno, bene o servizio, che presenta interesse per il soggetto e che è …
  • precedenza di diritto (loc.s.f.) p. che spetta a un veicolo o a un pedone secondo le norme del codice della strada…
  • principi generali del diritto (loc.s.m.pl.) norme di diritto non scritto che enunciano i valori ispiratori di un sistema giuridico…
  • regola di diritto (loc.s.f.) spec. nel diritto romano e medievale, norma vincolante e ritenuta valida in ogni situazione, …
  • rigare diritto (loc.v.) comportarsi in modo irreprensibile, filare diritto: quando c'è il fratello, riga diritto…
  • sociologia del diritto (loc.s.f.) studio delle istituzioni giuridiche in relazione alle funzioni sociali cui sono preposte…
  • soggetto di diritto (loc.s.m.) persona fisica o giuridica titolare di diritti e doveri…
  • stato di diritto (loc.s.m.) s. caratterizzato da una rigida carta costituzionale e dal controllo sulla legittimità …
  • tagliare diritto (loc.v.) seguire un percorso in linea retta | fig., mirare in maniera diretta a uno scopo…
  • teoria formale del diritto (loc.s.f.) => formalismo giuridico…
  • tirare diritto (loc.v.) tirare dritto…
  • universalità di diritto (loc.s.f.inv.) complesso di oggetti che, pur essendo fisicamente separati, appartengono a un medesimo soggetto e …
  • di diritto (loc.avv.) 1. per diritto tutelato dalla legge: gli spetta di diritto una pensione di invalidità 2. per …
  • diritti casuali (loc.s.m.pl.) introiti che il personale dell'amministrazione dello stato riscuote dal pubblico per prestazioni …
  • diritti civili (loc.s.m.pl.) diritti posti a tutela del cittadino e sanciti dalla carta costituzionale…
  • diritti d'autore (loc.s.m.pl.) percentuali che si devono all'autore per lo sfruttamento commerciale di una sua opera…
  • diritti della persona (loc.s.m.pl.) => diritti della personalità…
  • diritti della personalità (loc.s.m.pl.) diritti che riguardano la tutela della persona in quanto tale, come il diritto all'onore, alla …
  • diritti dell'uomo (loc.s.m.pl.) diritti che costituiscono il patrimonio inviolabile individuale nell'ambito dell'evoluzione …
  • diritti di libertà (loc.s.m.pl.) diritti pubblici fondamentali che tutelano l'indipendenza dell'iniziativa individuale da …
  • diritti fondamentali (loc.s.m.pl.) diritti soggettivi della personalità del singolo per ciò imperscrittibili, non trasmissibili, non …
  • diritti innati (loc.s.m.pl.) nella filosofia politica del XVIII sec., i diritti che l'uomo ha per nascita, che non gli sono …
  • diritti politici (loc.s.m.pl.) quelli attribuiti a ogni singolo cittadino per consentirgli di partecipare alla formazione e al …
  • diritti umani (loc.s.m.pl.) nel linguaggio pubblicistico, quelli basilari che coinvolgono la sopravvivenza, la libertà …
  • diritto acquisito (loc.s.m.) d. già acquisito da un soggetto ed entrato a far parte del suo patrimonio giuridico…
  • diritto agrario (loc.s.m.) complesso delle norme che regolano il comportamento collettivo in materia agricola…
  • diritto alla riservatezza (loc.s.m.) d. alla tutela della sfera individuale della persona contro le intromissioni da parte del potere …
  • diritto all'immagine (loc.s.m.) d. di impedire che la propria immagine sia riprodotta e pubblicata senza previa autorizzazione…
  • diritto amministrativo (loc.s.m.) branca del diritto pubblico che regolamenta l'organizzazione e il funzionamento della pubblica …
  • diritto canonico (loc.s.m.) insieme delle norme giuridiche sancite e fatte valere dalla Chiesa nel governo dei fedeli…
  • diritto civile (loc.s.m.) branca del diritto privato comprendente le norme che regolano i rapporti tra i cittadini di uno …
  • diritto commerciale (loc.s.m.) sezione del diritto civile, comprendente le norme giuridiche relative a tutte le attività …
  • diritto comparato (loc.s.m.) branca del diritto che si occupa del raffronto tra ordinamenti giuridici di diversi paesi che …
  • diritto comune (loc.s.m.) in un dato ordinamento giuridico, insieme di norme a carattere generale…
  • diritto consuetudinario (loc.s.m.) d. che si fonda sulla consuetudine e non su un decreto scritto…
  • diritto costituzionale (loc.s.m.) sezione dell'ordinamento giuridico che ha per oggetto la costituzione e le sue applicazioni in casi …
  • diritto del lavoro (loc.s.m.) insieme delle norme che regolamentano i rapporti tra datore di lavoro e lavoratore e tutti gli …
  • diritto delle genti (loc.s.m.) => ius gentium…
  • diritto di asilo (loc.s.m.) 1. TS st.dir. garanzia di inviolabilità concessa a chi si rifugiava in un tempio o in una chiesa, …
  • diritto di associazione (loc.s.m.) d. di tutti i cittadini di associarsi liberamente, senza alcuna autorizzazione, per fini non …
  • diritto di famiglia (loc.s.m.) insieme di norme giuridiche che riguardano l'istituto familiare, sia come istituzione sociale, sia …
  • diritto d'iniziativa (loc.s.m.) d. dei membri del parlamento di proporre leggi, istituzioni, ecc.…
  • diritto di opzione (loc.s.m.) d. di prelazione degli azionisti ad acquistare in un lasso di tempo determinato un certo numero di …
  • diritto diplomatico (loc.s.m.) insieme delle norme giuridiche, interne e internazionali, che regolano le diplomazie e l'attività …
  • diritto di precedenza (loc.s.m.) d. di occupare la sede stradale prima di un altro veicolo che stia sopraggiungendo…
  • diritto di prelazione (loc.s.m.) preferenza accordata a una persona nell'esercizio di una facoltà | diritto attribuito al creditore …
  • diritto di primogenitura (loc.s.m.) nel Medioevo, istituzione secondo la quale il figlio primogenito ereditava dal padre i beni …
  • diritto di superficie (loc.s.m.) d. di edificare e mantenere al di sopra del suolo altrui una costruzione di cui si acquista la …
  • diritto ecclesiastico (loc.s.m.) branca del diritto pubblico che regolamenta la materia religiosa…
  • diritto fallimentare (loc.s.m.) ramo del diritto che studia il fallimento e altre misure concorsuali…
  • diritto familiare (loc.s.m.) => diritto di famiglia…
  • diritto finanziario (loc.s.m.) legislazione riguardante l'attività finanziaria dello stato e degli enti pubblici…
  • diritto industriale (loc.s.m.) parte, non rigorosamente definita, del diritto commerciale costituita dall'insieme di norme che …
  • diritto intermedio (loc.s.m.) il diritto dell'epoca medievale e dell'età moderna, intermedio tra quello romano e quello …
  • diritto internazionale (loc.s.m.) insieme delle norme che sanciscono il funzionamento delle organizzazioni internazionali e i …
  • diritto internazionale privato (loc.s.m.) complesso di norme con cui uno stato regolamenta i fatti aventi attinenza con gli ordinamenti …
  • diritto internazionale pubblico (loc.s.m.) insieme delle norme che disciplinano la comunità internazionale…
  • diritto interno (loc.s.m.) d. fissato da ciascuno stato per regolare la propria organizzazione, i rapporti tra i propri …
  • diritto marittimo (loc.s.m.) insieme di norme giuridiche che regolano la navigazione sul mare…
  • diritto matrimoniale (loc.s.m.) parte del diritto civile e di quello canonico che si occupa delle questioni giuridiche relative al …
  • diritto naturale (loc.s.m.) d. che si considera intrinseco alla natura umana e indipendente dal diritto positivo…
  • diritto penale (loc.s.m.) insieme degli atti legislativi alla cui inosservanza è collegata l'applicabilità di una pena o di …
  • diritto penale del lavoro (loc.s.m.) ramo del diritto penale che si occupa della violazione delle norme del diritto del lavoro che …
  • diritto positivo (loc.s.m.) insieme delle norme legislative in vigore in una data epoca in un dato stato…
  • diritto privato (loc.s.m.) insieme di atti legislativi che regolano i rapporti tra cittadini o enti privati…
  • diritto processuale (loc.s.m.) complesso degli atti legislativi che regolano un processo…
  • diritto pubblico (loc.s.m.) insieme di leggi che regolano l'organizzazione e l'attività statale e degli altri enti politici …
  • diritto quesito (loc.s.m.) => diritto acquisito…
  • diritto reale (loc.s.m.) d. che permette a un soggetto di soddisfare un proprio interesse sopra un bene determinato…
  • diritto regionale (loc.s.m.) ramo del diritto pubblico che ha per oggetto gli ordinamenti giuridici delle singole regioni, a …
  • diritto romano (loc.s.m.) d. dell'antica Roma, dalle origini alla crisi dell'Impero, sistemato nell'elaborazione …
  • diritto sindacale (loc.s.m.) branca del diritto del lavoro che si occupa dell'attività e dell'organizzazione dei sindacati…
  • diritto tributario (loc.s.m.) insieme delle leggi che disciplinano l'imposizione e la riscossione dei tributi.…
  • a pieno diritto (loc.avv.) sacrosantamente …
  • a buon diritto (loc.avv.) giustamente, per un giusto motivo…
  • a diritto (loc.avv.) a ragione, giustamente: è stato accusato a diritto…


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità